Katowice investe molto nelle infrastrutture ciclabili

zestszy-srodkiem-transport / “target =” _ blank “rel =” noreferrer noopener “> qui. Tuttavia, affinché gli amanti delle due ruote funzionino bene nello spazio urbano, devono essere soddisfatte determinate condizioni. Una di queste è un una corretta infrastruttura per le biciclette.

L’esistente rete di piste ciclabili di Katowice sarà integrata con infrastrutture che saranno costruite in connessione con l’espansione di parti del sistema di trasporto. Paderewskiego – nella zona ul. Sikorski e Pulaski. Questo compito è diviso in due parti. La prima parte riguarda la realizzazione di una viabilità con infrastrutture per pedoni e ciclisti su ul. Graniczna a ul. Szeptyckiego, mentre la seconda parte dell’attività prevede un percorso pedonale e ciclabile sul tratto di ul. Szeptyckiego a ul. Sikorski.

In totale, nell’ambito dell’attività, verranno costruiti quasi 550 m di infrastrutture a misura di bicicletta, che si collegheranno alla pista ciclabile esistente nell’area delle strade Graniczna e Pułaskiego. L’intero investimento sarà completato nell’ultimo trimestre del prossimo anno.

L’uso della bicicletta, sia a noleggio che privata, non fa bene solo al nostro pianeta, ma soprattutto alla nostra salute, perché è il mezzo di trasporto più pulito e salutare, afferma Marcin Krupa, sindaco di Katowice.

La scorsa settimana, l’amministrazione municipale delle strade e Mostów ha pubblicato un bando per l’attuazione del compito di costruire piste ciclabili su ul. Sokolska sulla sezione ul. Chorzowska a ul. Oblati Missionari MN. Questo è un compito scelto dai residenti, che viene implementato nell’ambito del bilancio dei cittadini, che include ad es. strada Sokolska per tre corsie e nel sito della fattoria sviluppata, piste ciclabili segnalate su entrambi i lati della strada.

Una soluzione simile esiste già nello spazio urbano, di cui un esempio sono le piste ciclabili in ul. Janek. Inoltre, nell’ambito del compito all’incrocio ul. Morcinka e prima dell’incrocio ul. I lucchetti per biciclette compaiono a Chorzowska. L’appaltatore selezionato nell’appalto ha 30 giorni di tempo per completare questo compito dal momento in cui gli viene consegnato il cantiere.

Progetti in corso

All’inizio di marzo è stata avviata la costruzione di una pista ciclabile che collegherà i due quartieri storici di Katowice: Nikiszowiec e Giszowiec. I lavori di costruzione del percorso di 2,4 chilometri dovrebbero essere completati entro la fine dell’anno e il costo totale di questo investimento sarà di circa 4,5 milioni di zloty.

Nuove infrastrutture per ciclisti sono in costruzione anche nel centro di Katowice, dove ad es. uscita ciclabile Rondo im. Dalla direzione del generale Ziętek Koszutka. La lunghezza della pista ciclabile da costruire in questo sito è di 60 m, ma collega le piste ciclabili esistenti che consentono di pedalare, ad esempio, al Parco della Slesia. Il costo del progetto è di circa 3,4 milioni di zloty.

Nuove piste ciclabili – gare d’appalto

Katowickie Inwestycje SA ha recentemente pubblicato un bando per lo sviluppo della documentazione progettuale per altre tre piste ciclabili. Sono tutti implementati nell’ambito di un progetto di investimento chiamato “Katowice Bicycle Infrastructure”. Il primo è ul. Barbara da ul. Kosciuszko. Il termine per lo sviluppo della documentazione di progetto è di 8 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto.

La parte successiva riguarda ul. Sosnowiecka e ul. Brynica e la pista ciclabile n. 5. Il tempo per la predisposizione della documentazione progettuale è di 11 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto. L’ultimo compito è il collegamento in bicicletta a ul. Francuska sul tratto dall’incrocio con ul. Aeroporto all’infrastruttura esistente in ul. Damrota con termine per lo sviluppo della documentazione progettuale 12 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto.

I progetti sviluppati comprendono anche un’adeguata illuminazione, drenaggio e la ricostruzione della rete e delle infrastrutture tecniche, se necessario. Inoltre, i progetti devono comprendere elementi della cosiddetta piccola architettura (panchine, bidoni della spazzatura), nonché segnaletica che indichi le indicazioni stradali e la distanza dai luoghi caratteristici della città, nonché pannelli con mappe delle reti ciclabili. È anche importante che nei progetti previsti il ​​taglio di alberi e cespugli venga rimosso il meno possibile o completamente.

Le condizioni di partecipazione alla gara e le modalità di preparazione delle gare sono definite nella SWZ pubblicata sul portale https://kisakatowice.ezamawiaacy.pl/, dove si svolge la procedura. Le offerte possono essere presentate fino al 18 agosto 2022.

Leave a Comment