“Hell’s Kitchen Polska 2022”: conosciamo i primi partecipanti. Ci sarà, tra gli altri, il vincitore della serie “Top Model”, il finalista di “Love Island” e l’ex partner di Kamil Durczok

Hell’s Kitchen riapre. Ecco tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione di Hell’s Kitchen Polska, che sarà presto disponibile su Telewizja Polsat. Volti famosi si vedranno nella settima serie!

L’estate è in pieno svolgimento, ma le maggiori emittenti televisive polacche si stanno già preparando per l’inizio del palinsesto autunnale. Questa volta, Polsat ha lanciato armi eccezionalmente pesanti nella battaglia per lo spettatore. Anteprime, ad es. una nuova edizione del programma “Ballando con le stelle. Ballando con le stelle”, dove una coppia maschio-maschio balla per la prima volta nella storia del programma, e un reality completamente nuovo “Doda. 12 passi per amare” , dove un cantante carismatico è alla ricerca di un nuovo partner. Anche la versione in lingua polacca, che sta tornando dopo una pausa di alcuni anni, dovrebbe portare un numero elevato di spettatori a Polsat questo autunno.La cucina dell’inferno“.

Il format reso famoso dallo chef scozzese Gordon Ramsay è arrivato alla televisione polacca nel 2014. Il protagonista principale delle prime cinque edizioni del programma culinario è stato Wojciech Modest Amaro. Poi è stato sostituito da es. con il familiare “Bake Off – Ale ciacho!” ristoratore Michał Bryś. Nel 2016, il programma è scomparso dall’antenna di Polsat.

La stazione ha deciso di continuare la produzione del programma e ha scelto di nuovo un nuovo chef. Era un ex giudice del programma MasterChef Junior trasmesso dalla stazione di gara, Mateusz Gessler.

Cittadina globale nata in Polonia, cresciuta in Francia. Ha studiato cucina sotto la supervisione di chef a Parigi, Londra, Cracovia e Varsavia. Per 20 anni la cucina è stata tutta la sua vita perché ama le persone e il cibo – così lo hanno presentato i produttori del programma nei profili ufficiali del programma sui social network.

Non è un segreto che Mateusz Gessler sia stato offerto di ospitare Hell’s Kitchen Polska anni fa, ma si è ritirato dallo spettacolo all’ultimo minuto per motivi personali.

Lavorano come sous chef, cioè assistenti chef Robert Kondziela e Bartłomiej Krężel.

I produttori del programma hanno già iniziato a svelare i profili dei primi partecipanti. Grazie a questo, sappiamo che “Hell’s Kitchen 7” presenterà diversi volti famosi. Essi saranno:

Julia Oleś – Blogger di 32 anni, autore di libri ed ex partner del giornalista Kamil Durczok, morto nel 2021.

  • Julia è una donna sicura di sé ed entusiasta, madre e partner. Gestisce due attività, tra cui una casa editrice dove pubblica anche i suoi libri
  • Non ha paura delle sfide, gli piace essere un leader e lavorare sotto pressione
  • Dice di essere uno scrittore, giornalista e influencer. Cucina, scrive e ama quando è intenso
  • È un pescatario, mangia pesce e frutti di mare. A volte mangia carne in un buon ristorante, ma nessuno riesce a trovare pancetta, salsiccia e pollo nel suo frigorifero
  • Ama cucinare, ma attribuisce anche grande importanza all’acquisizione di conoscenze culinarie. Il suo compagno è un ottimo cuoco e pronto a realizzare insieme piatti interessanti e gustosi
  • Ha già la sua posizione sui social e non vorrebbe perderla, ma è pronto ad affrontare nuove sfide in programma e con se stesso, – Ama la cucina italiana, indiana e i dolci.

Osuemhe Ugonoh meglio conosciuto come Asse di UgonohModella e influencer 28enne, vincitrice della quarta edizione del programma “Top Model”.

  • Tutti lo chiamano Asse. Polacco, di origini nigeriane, scopre costantemente cosa significa far parte di queste due culture. È curioso del mondo, delle persone e del cibo di diverse regioni
  • È una modella, nutrizionista e influencer con un approccio olistico alla salute. Interessato a psicologia, fitness e nutrizione. Ama provare cose nuove in cucina, allenamento e alimentazione
  • Può vantare il titolo di Miss Africa, che ha vinto in Irlanda. Ha vinto la quarta edizione di “Top Model” ed è diventata la preferita degli spettatori di questo spettacolo
  • Pensa che una persona non smetta mai di imparare e di svilupparsi, quindi vuole mettersi in situazioni in cui acquisisce nuove abilità
  • Ama creare piatti sani. Non si sente forte nella cucina tipica polacca e asiatica. Mangiare strani insetti può essere una bella sfida per lui

Igor Lubkowski, il 24enne finalista della seconda edizione della serie di realtà di appuntamenti “Love Island”. Island of Love”, partner di Magdalena Karwacka, con la quale mantiene un canale congiunto su YouTube sui viaggi e lo stile di vita.

  • È cresciuto nel Regno Unito, quindi l’inglese è la sua prima lingua
  • Ha partecipato a “Love Island. Love Island”, dove ha incontrato Magda, la sua inseparabile seconda metà
  • È un influencer ogni giorno. Trae molta ispirazione culinaria da numerosi viaggi. È anche appassionato di fotografia
  • Si è interessato ai social media all’età di 18 anni, quando è iniziata la sua avventura nella musica e nel DJing. Poi è andata per un po’ in Asia, dove ha seguito un corso di cucina asiatica. Questo lo ha ispirato a continuare a cucinare. Sopravvissuto al terremoto, tornò in Gran Bretagna
  • Sua madre lo colse con la sua passione per la cucina. Durante gli studi visse in una casa con i suoi sei coinquilini, per i quali preparava le cene. Il suo primo contatto con il mondo della gastronomia professionale è stato lavorare come lavapiatti e assistente di cucina in uno dei migliori ristoranti britannici.
  • A causa del suo soggiorno in Asia, è a suo agio con la cucina thailandese e meno a suo agio con la cucina polacca e i dessert
  • Non ha paura di lavorare sotto pressione e un capo urlante, ma ha paura di sentire la mancanza della sua ragazza

Hubert Jabloński, una 23enne che sogna di partecipare a Hell’s Kitchen da quando ne aveva 14. Voleva fare coming out quando avrebbe raggiunto la maggiore età, ma poi la trasmissione è finita.

  • Ama il cibo polacco, in particolare le braciole di maiale fatte da sua nonna.
  • Scrive di se stesso così: “Il mio superpotere è un modo per unire moderno e classico, che io chiamo classico con una piccola sfumatura. Amo i piatti classici rivisitati in chiave moderna o abbinati a un piatto classico completamente diverso. Questi sono i risultati del lavoro con il capo, Ayt Erdogan, che mi ha mostrato quanto sia bello divertirsi unendo culture diverse nei piatti.
  • Hubert ama anche il cibo asiatico, ma non è molto bravo. Anche i dolci non sono il suo forte
  • L’altra sua passione oltre alla cucina è la lotta antincendio. È attivo da due anni come vigile del fuoco e partecipa alle operazioni di soccorso

Ina RybarczykGrafico 33enne dell’Accademia di Belle Arti di Poznań e fondatore del blog truetastehunters.com con ricette vegane senza glutine e senza zucchero, autore di tre libri di cucina

  • Per sei anni ha condotto workshop in studi culinari in tutta la Polonia
  • Nel tempo libero dipinge e pratica la pole dance
  • Dice di se stesso di essere imprevedibile e molto emotivo. Al lavoro si sente responsabile per la squadra e quando fallisce si prende coraggiosamente la colpa
  • Non mangia carne e – come sostiene – non sa cucinarla, come pesce e crostacei
  • Si assicura di essere pronto per tutte le sfide del programma. Anche se implicano la violazione delle convinzioni vegane

Le foto dei primi partecipanti e dei primi partecipanti di “Hell’s Kitchen 7” a Polsat possono essere trovate nella nostra galleria.

La nuova edizione di Hell’s Kitchen inizia il 31 agosto. Le prime puntate del programma sono disponibili ogni mercoledì alle 20:00 su Polsat.

Pensi che sarà un successo nel programma autunnale di Polsat?

Leave a Comment