Nebbia il 1 agosto 2022 a Katowice. Quante particelle di PM2,5 e PM10 ci sono nell’aria?

Nebbia il 1 agosto 2022 a Katowice. Stato attuale dell’inquinamento atmosferico PM10 e PM2.5. Controlla che sia sicuro per la tua salute stare fuori lunedì. Confronta com’è cambiata l’aria condizionata a Katowice negli ultimi giorni. Ricorda che respirare aria inquinata per troppo tempo può causare mal di testa.

Nebbia il 1 agosto 2022 a Katowice. Com’è il tempo oggi?

Il tempo è ancora buono nonostante il superamento degli standard. 🤨
Camminare non è dannoso per i bambini e gli anziani.

Ho controllato l’ultima volta la qualità dell’aria a Katowice oggi (01/08/2022) alle 11:42. Quindi le condizioni meteorologiche medie a Katowice erano:

  • inquinamento PM2.5: 104% standard (26 µg/m³). L’inquinamento è in aumento.
  • inquinamento PM10: 72% standard (29 µg/m³). L’inquinamento è in aumento.

Prenditi cura dell’aria di casa tua

Materiale pubblicitario dei partner

La scorsa settimana, le letture medie giornaliere dell’inquinamento erano le seguenti:

  • 1.8.2022

    • PM2.5: 23 µg/m³
    • PM10: 26 µg/m³
  • 31.07.2022

    • PM2.5: 20 µg/m³
    • PM10: 23 µg/m³
  • 30/07/2022

    • PM2.5: 27 µg/m³
    • PM10: 31 µg/m³
  • 29/07/2022

    • PM2.5: 21 µg/m³
    • PM10: 24 µg/m³
  • 28/07/2022

    • PM2.5: 13 µg/m³
    • PM10: 17 µg/m³
  • 27/07/2022

    • PM2.5: 15 µg/m³
    • PM10: 19 µg/m³
  • 26/07/2022

    • PM2.5: 15 µg/m³
    • PM10: 19 µg/m³
  • 25/07/2022

    • PM2.5: 13 µg/m³
    • PM10: 16 µg/m³

Lo consigliamo per smog e altro

Quando c’è lo smog? Quali sono gli standard di qualità dell’aria in Polonia?

Le norme sono definite nel decreto del Ministro dell’ambiente del 24 agosto 2012 sulle concentrazioni di alcune sostanze nell’aria. In accordo con loro:

  • Inquinamento causato da PM10: Il livello di concentrazione giornaliera di PM10 è 50 µg/m³ e non può superare un massimo di 35 giorni all’anno. Inoltre, la media annuale non deve superare i 40 µg/m³.
  • Inquinamento da PM2,5: Per la polvere PM2,5, il regolamento ha solo uno standard annuale, ovvero 25 µg/m³. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha accettato una norma giornaliera di 25 µg/m³. Va ricordato che qualsiasi livello di concentrazione di polvere PM2,5 influisce negativamente sulla nostra salute.

Cerchi una protezione contro il fumo per i bambini?

Materiale pubblicitario dei partner

Cos’è la polvere PM2.5?

PM2.5 è polvere con particelle non più grandi di 2,5 μm. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) lo ha descritto come il più dannoso per la salute umana nel gruppo degli inquinanti atmosferici. La sua nocività è dovuta, tra l’altro, al fatto che le sue particelle sono così piccole da poter penetrare negli alveoli nel flusso sanguigno. È stato dimostrato che l’inalazione continua di polvere PM2,5 inquinata riduce l’aspettativa di vita. Anche l’esposizione a breve termine può essere dannosa, aumentando il rischio di malattie respiratorie e circolatorie. Inoltre, ci sono sintomi di disturbo che compaiono dal contatto diretto con l’aria contaminata, come: tosse, esacerbazione dell’asma e sensazione di mancanza di respiro. Anche respirare aria contaminata da polvere PM2,5 aumenta il rischio di infarti e aritmie.

Cerchi una maschera per la nebbia da corsa?

Materiale pubblicitario dei partner

Cos’è la polvere PM10?

PM10 è polvere costituita da particelle con un diametro non superiore a 10 μm. La sua presenza è principalmente correlata al processo di combustione di combustibili solidi e liquidi. La polvere può contenere sostanze tossiche e nocive per l’uomo. Fumo, fuliggine, amianto, particelle metalliche (arsenico, nichel, cadmio, piombo), diossine, furani e benzpirene e altri idrocarburi policiclici aromatici: tutti questi non solo suonano terribili, ma hanno anche un effetto negativo sulla nostra salute.

Come controlliamo SMOG?

Per controllare la qualità dell’aria attuale, utilizziamo i dati aperti forniti dai sistemi Sensor.Community e GIOS. I dati dei sensori situati nell’area di segnalazione sono mediati negli ultimi 15 minuti e pubblicati in un formato facilmente accessibile. Per semplicità, abbiamo scelto 25 µg/m³ come standard superiore per PM2.5 e 40 µg/m³ per PM10.

Lo consigliamo per smog e altro

Nebbia in numeri

  • Un rapporto del Ministero dell’imprenditoria e della tecnologia mostra che lo smog ha causato 19.000 morti nel 2016. Residenti in Polonia.
  • Ogni anno, le città polacche spendono sempre più soldi in attività legate alla protezione dell’ambiente. 12 Metropolia stanzia più di 2,5 miliardi di zloty per questo scopo.
  • Si stima che circa il 52% dello smog in Polonia provenga dalle cosiddette basse emissioni, ovvero dalla combustione di caldaie e forni domestici con parametri di emissione scarsi.
  • Il famigerato record SMOG in Polonia appartiene a Rybnik. L’inquinamento atmosferico lì a gennaio 2017 era _3.126% della norma.

Leave a Comment