Kontri cresce a Białystok. Centro logistico e-commerce dopo l’ampliamento


Il centro logistico di Kontri ha raggiunto un’area di oltre 10.000 mq. m², materiali a compressione

La società di shopping online Kontri ha completato la seconda fase dell’investimento in ul. Kuronia 3 a Bialystok. L’edificio, commissionato nel giugno 2022, ha ampliato lo spazio di altri 4.000 mq. metri quadrati

  • Kontri è specializzato nella vendita online all’ingrosso e al dettaglio di biancheria intima, abbigliamento e cosmetici dal 2006.
  • È il proprietario e l’unico distributore di biancheria intima Vivisence.
  • Produce anche giocattoli e accessori per bambini, comprese le piscine di palline KiddyMoon e Selonis.

L’azienda effettua vendite multicanale attraverso diversi negozi online in Polonia (incluso Kontri.pl), Gran Bretagna, Francia e Germania, oltre a molti portali di aste e piattaforme di vendita sul mercato. I prodotti inviati dalla sede di Białystok vengono consegnati in più di 100 paesi. Kontri Sp. z o. o. insieme alla filiale inglese di Kontri LTD ha realizzato un fatturato di oltre 140 milioni di zloty nel 2021. A dicembre 2021, l’azienda impiegava più di 180 persone.

Magazzini, locali logistici, edifici di produzione e stoccaggio e aree di investimento – vedere le offerte su PropertyStock.pl

Il centro logistico Kontri si trova nel Parco Scientifico e Tecnologico di Białystok, vicino alla suddivisione di Białystok della Zona Economica Speciale di Suwałki. Nel 2017 l’azienda ha completato la prima fase dell’investimento e si è trasferita in un nuovo edificio con una superficie di 3.250 mq. La dinamica di crescita ha influenzato la locazione di Kontri di 2,8 mila metri quadrati. metri quadrati di alto magazzino nel villaggio di Ploske.

– Poiché siamo competitivi in ​​molti mercati europei, dobbiamo reagire rapidamente alle esigenze attuali, aumentare la selezione, migliorare la qualità e la velocità del servizio. Le aspettative dei clienti sono in costante aumento, quindi aumentiamo la disponibilità della merce per ridurre i tempi di consegna, che richiedono più spazio di archiviazione. Il nuovo edificio potenzia la gestione dei processi logistici, la gestione delle scorte e migliora il servizio per il numero sempre crescente di ordini. Consente inoltre di lanciare nuovi prodotti di propria produzione e di aprirsi a nuove industrie – afferma Marek CiulkinCEO di Kontri.

Kontri ha una sala da cucito, linee di produzione, magazzino, ufficio e strutture sociali su quattro piani. L’intera struttura dispone di 4 banchine di carico e 5 cancelli esterni. L’efficiente funzionamento del centro logistico di Kontri è monitorato da un moderno sistema di classi WMS (Warehouse Management Software), che gestisce lo stoccaggio delle merci, migliora il completamento e l’evasione degli ordini, aumentando l’efficienza del lavoro.


Il centro logistico di Kontri ha raggiunto un’area di oltre 10.000 mq. m², materiali a compressione

– La crescita dinamica degli ordini, la continua espansione dell’offerta, l’espansione della capacità produttiva hanno reso lo stock attuale troppo piccolo per noi e limitato le nostre opportunità di crescita. Pertanto, al fine di attuare in modo coerente la nostra strategia di sviluppo e mantenere una forte posizione di mercato, è stato necessario acquisire nuove sedi. Grazie all’apertura del nuovo investimento, siamo in grado di collegare tutti i reparti dell’azienda in un unico luogo, offrire un supporto completo per l’intero processo produttivo e una logistica efficiente, afferma Marek Ciulkin.


Il centro logistico di Kontri ha raggiunto un’area di oltre 10.000 mq. m², materiali a compressione

La progettazione dell’edificio è stata guidata dai principi di ecologia, sviluppo sostenibile ed efficienza energetica. Viene utilizzata un’illuminazione a LED esterna e interna a risparmio energetico con rilevatori di movimento, che riduce i costi operativi. L’azienda ha inoltre investito nella costruzione di una stazione di trasformazione che consenta il collegamento in media tensione, che a sua volta riduce i costi energetici e di fabbricazione dei prodotti.

Si prevede inoltre di ampliare i pannelli solari a 200 kW, che al culmine della stagione estiva coprono fino al 50% della domanda di elettricità. Inoltre, l’azienda si è occupata della sicurezza energetica costruendo un generatore elettrico che mette in sicurezza l’operatività in caso di interruzioni delle forniture energetiche. L’appaltatore principale per entrambe le fasi era Mark-Bud Sp. z o. o. da Białystok.

Leave a Comment