Moderna, murales, luci al neon e blu: quest’estate Katowice ti invita a una serie di tour guidati a piedi. Quando si tengono?




Autore: UM Katowice


È un’offerta ideale per tutte le persone che trascorrono l’estate in città. Katowice ti invita a fare passeggiate guidate in città. Puoi visitare il sentiero al neon, i murales di Katowice, il sentiero del blues moderno di Katowice e della Slesia.

Ogni altro venerdì, subito dopo il tramonto, puoi fare una passeggiata lungo il sentiero delle luci al neon a Katowice. Tuttavia, sabato mattina la tua guida ti mostrerà i murales più interessanti che sono stati realizzati a Katowice negli ultimi anni. La guida ti condurrà anche in un viaggio sul sentiero del blues moderno e della Slesia di Katowice.

– Lodi gli altri, non conosci i tuoi. Ripetiamo spesso queste parole durante le festività natalizie. Sono convinto che ci siano ancora posti a Katowice che aspettano di essere trovati dai residenti. Forse questi sono posti in cui passiamo spesso mentre andiamo al lavoro o a fare shopping, ma non abbiamo tempo per fermarci più a lungo. L’offerta di una visita guidata di Katowice è l’unica opportunità per prestare attenzione ai dettagli che solitamente sfuggono alla nostra attenzione e conoscere meglio la città in cui vivi. Ti invito a tour a piedi unici a Katowice – – afferma il sindaco di Katowice, Marcin Krupa.

Gli amanti del buon design dovrebbero assolutamente visitare la pista al neon, che è stata ampliata con nuovi spot in primavera.

In totale, la pista al neon è composta da 14 punti nel centro di Katowice. Nuove insegne al neon sono apparse, ad esempio, nell’area di Dworcowa Street, recentemente rinnovata.

– L’anno scorso, Katowice ha creato il Neon Trail. Nell’area di Kauppatori e delle vie 3 Maja e Stawowa, in sette punti sono esposte miniature delle luci al neon originali e bacheche con foto d’archivio e informazioni sulla storia delle opere. Il 15 giugno abbiamo iniziato la seconda parte del percorso. Ti invitiamo a visitarlo con una guida. Questo è lo sviluppo del primo percorso del percorso al neon a Katowice verso le strade Dworcowa e Mariacka – afferma Marta Chmielewska, capo del dipartimento di promozione del municipio di Katowice.

Negli ultimi mesi sono stati aggiunti anche nuovi murales a Katowice.

La scia dei murales è in continua crescita. Durante i tour di quest’anno, puoi vedere dipinti selezionati dal centro e dalle aree vicine.

– La prima passeggiata inizia nella piazza del mercato di Katowice ei partecipanti si dirigono verso Załęże a Katowice. Non è una tipica zona turistica, ma ci sono molti murales interessanti, ad esempio i dipinti commemorativi di John Baildon, di Joanna Wadowska-Król – cittadina onoraria di Katowice -, lungo la strada vediamo anche il murale di Raspazjan, Mona Tusz – dice Krzysztof Smętkiewicz del municipio di Katowice.

Puoi fare una passeggiata sul sentiero dei murales di Katowice la mattina del 30 luglio.

Katowice è famosa da anni per la sua bellissima architettura modernista. La città ha scelto una dozzina di vere gemme, che la guida presenta ai residenti volenterosi.

– Certo, ci sono molti altri edifici modernisti a Katowice, ma qui abbiamo scelto i più interessanti, i più spettacolari, i più caratteristici, tra cui il grattacielo o i bei palazzi di via Skłodowskiej-Curie e la Croce Rossa polacca, il guarnigione. Chiesa – cita Smętkiewicz.

Katowice ha anche avuto tracce di blues slesiano per molti anni.

– È abbastanza specifico, perché la maggior parte si svolge lungo il percorso dei pub attuali o vecchi, dove famosi bluesmen slesiani si incontravano e davano concerti, e la visita guidata qui è davvero un’ottima opportunità per ascoltare in prima persona molte storie e aneddoti interessanti. Sulla vita dei bluesmen slesiani – dice Smętkiewicz.

L’iscrizione è obbligatoria per tutte le passeggiate del fine settimana estivo

È possibile registrarsi di persona presso l’Ufficio Informazioni Turistiche al Rynek 13 o tramite e-mail: katowice@slesia.travel.

– Annunceremo le date esatte e tutte le informazioni sui viaggi sul nostro profilo Facebook – aggiunge Smętkiewicz.

La partecipazione alla corsa è gratuita.

Leave a Comment