UM Lublin: Si è conclusa la seconda edizione del progetto “Bambini imprenditori”.

Quasi 350 bambini delle scuole dell’infanzia e delle elementari di Lublino hanno partecipato alla quarta edizione del progetto “Entrepreneurial Kids”. Durante il progetto, i partecipanti hanno ricevuto informazioni dal campo dell’economia e dell’imprenditorialità, sviluppato la loro creatività, imparato tecniche di lavoro di squadra, far fronte allo stress, costruire fiducia in se stessi, pianificazione del progetto e attuazione coerente e, soprattutto. conoscere gli aspetti economici della città di Lublino.

Al progetto hanno partecipato 350 bambini di 15 istituzioni educative di Lublino, 16 insegnanti e 30 studenti. Sono state 60 ore di lezione, 40 visite alle aziende di Lublino e workshop con creativi. Ma il progetto non è solo numeri, ma soprattutto infinite idee di business e sviluppo della creatività, che in futuro si vedrà nella crescita dell’imprenditorialità tra bambini e giovani.

Il progetto “Entrepreneurial Kids” è innovativo a livello nazionale. I partecipanti al progetto – bambini in età scolare – hanno potuto acquisire conoscenze nel campo dell’economia e dell’imprenditorialità sviluppando le proprie competenze trasversali. Inoltre, l’edizione di quest’anno è stata unica grazie a due nuovi elementi. Il primo è stato quello di invitare i partner ucraini a collaborare e attuare il progetto nella città di Lutsk, che è una città partner di Lublino.. La seconda riguardava la creazione di uno “spazio creativo” in una delle istituzioni, ovvero un luogo dove i bambini possono sviluppare le proprie passioni, interessi, creatività, oppure collaborare e incontrare i propri coetanei in modo non convenzionale.

Modificare le competenze chiave di bambini e ragazzi nell’ambito di tratti selezionati che definiscono il concetto di “creatività” come un’attitudine abilitante allo sviluppo è molto importante, ma allo stesso tempo non è un processo facile che richiede azioni coerenti da parte della città, delle scuole . e genitori. Siamo felici di supportare questo processo con attività come il progetto “Entrepreneurial Kids”. Allo stesso tempo, l’impegno e l’approccio maturo dei bambini che partecipano al progetto ci riempiono di orgoglio e fiducia che lo sviluppo di Lublino in futuro sia in buone mani – Krzysztof Żuk, sindaco della città di Lublino.

L’annuncio ufficiale del vincitore e la consegna del voucher per l’attuazione dello “Spazio creativo” della scuola è avvenuto il 14 giugno in occasione del gala conclusivo del progetto “Entrepreneurial Kids”. Il concorso ha suscitato grande interesse nelle istituzioni, a seguito del quale abbiamo ricevuto 7 candidature. La giuria del concorso ha assegnato il premio principale alla Scuola Elementare. Adam Mickiewicz, mentre i premi sono stati assegnati a: Primary School n. Jarosław Dąbrowski e la Scuola Primaria Speciale n. Janusz Korczak a Lublino.

Il progetto “Entrepreneurial Kids” è organizzato dal Municipio di Lublino e dall’Università Maria Curie-Skłodowska di Lublino. L’edizione di quest’anno è stata realizzata in collaborazione con la Banca centrale polacca nell’ambito del programma di educazione finanziaria.

Maggiori informazioni sul progetto possono essere trovate su: Economia Lublino e I ragazzi intraprendenti di Facebook.

Organizzatori: Municipio di Lublino, Università Maria Curie-Skłodowska di Lublino, Banca Centrale della Polonia

Partecipanti: scuola elementare n.4 Adam Mickiewicz, scuola elementare n. Fryderyk Chopin a Lublino, Scuola Primaria Speciale n. Janusz Korczak a Lublino, SKRZYDŁA Private Primary School a Lublino, Kindergarten No. 52 a Lublin, Primary School No. 19 a Lublin Józef Czechowicz, Kindergarten Complex No. 1 a Lublin, Primary School No. Jarosław Dąbrowski, scuola elementare n. 44 per loro. Orląt Lwowskich a Lublino, Paderewski International Primary School a Lublino, asilo privato “Little Giants II” a Lublino Małgorzata Juda, Kindergarten n. 28 Lublino, scuola elementare n. 57 Jan Kochanowski a Lublino, scuola elementare n. Adam Mickiewicz a Lublino, scuola elementare n. Królowej Jadwigi a Lublino.

Partner di cooperazione – aziende e organizzazioni: ABM Greiffenberger Polska Sp. z o. o., AKPOL RECYKLING SJ, Aliplast Sp. z o. o. Ball Packaging Europe Lublin Sp. z o. o., Chocolu – piacere manifatturiero, C2C Sp. z o. o. – Karolina Nowosielska, Europak Sp. z o. o. – W Chlebaku Bistro, IKEA Lublin, Intrograf-Lublin SA. – Laboratori Naturali Sp. z o. o. Lubella Food Sp. z o. o. Sp. k. Lubelska Wytwórnia Dźwigów Osobowych LIFT SERVICE SA, MAIK Agencja Reklamowa Sp. z o. o. Sp. k., Centro sportivo e ricreativo comunale “Bystrzyca”, Lublin Sp. z o. o. Artur Koperwas, MODERN-EXPO SA, Centro polacco di fotonica e Światłowodów, Tarasola Sp. z o. o. Sp. K.

Rappresentanti del settore creativo: FLOW PR Agency, Akademia Kreatywności – Agnieszka Żółkowska, Centrum Handlowe Lublin – Gala, Competiva Anna Nizioł-Weight, e-media.pl Sp. z o. o. Camera dell’artigianato e dell’imprenditoria a Lublino, Centro “Grodzka – Teatr NN” Dom Słów, Centro per l’innovazione e la divulgazione scientifica dell’Università di medicina di Lublino, Polska Press – Lublin Courier, Ilona Kawecka Sweet Kaweckal – Ilona – Ilona Kawecka, Karolina Glass Studio Karpinska ART, Prevlly Sp. z o.o., Pyramid Games SA, Studio Design. Design di interni e giardini, Akademicka TV UMCS, laboratori culturali a Lublino, Università di Imprenditorialità e Amministrazione a Lublino.

Leave a Comment