Esperal Katowice – inizia la lotta contro la dipendenza

Molti residenti della Slesia si chiedono dove cucire Esperal a Katowice, che aspetto ha la procedura ea chi è destinata. Il marchio di alcol è raccomandato principalmente a quei tossicodipendenti che non hanno una motivazione interna sufficiente per mantenere la sobrietà, che vogliono smettere di essere alcolizzati o rafforzare gli effetti terapeutici esistenti. La terapia dell’avversione che supporta il trattamento dell’alcolismo è rivolta a pazienti consapevoli e che collaborano con i medici. Esperal si presenta sotto forma di compresse sterili che vengono poste per via sottocutanea all’interno del corpo del tossicodipendente. Da lì, il principio attivo del farmaco viene gradualmente rilasciato in tutto il corpo, “monitorando” la sobrietà del paziente e mantenendo artificialmente la sua astinenza. Il paziente non beve alcolici durante il trattamento durante l’uso di questo agente farmacologico, principalmente per paura di spiacevoli disturbi che si verificano dopo la combinazione di Esperal ed etanolo.

Situato a Katowice, Esperal può essere suturato in modo sicuro e veloce presso la filiale slesiana del Galmedic Medical Center. Il trattamento è considerato completamente sicuro e minimamente invasivo. Tuttavia, è preceduto da una consultazione con uno specialista. Presso Galmedic viene verificata l’esistenza di indicazioni per la procedura ed eventuali controindicazioni vengono eliminate durante la visita di screening. Grazie all’anestesia locale, il paziente non avverte dolore durante la procedura e può tornare alle sue attività quotidiane lo stesso giorno della procedura. Tuttavia, deve ricordarsi di praticare l’astinenza: questa è la raccomandazione di base e di solito l’unica del medico che riceve quando lascia la struttura di trattamento. Di solito, la paura di sintomi spiacevoli dopo aver combinato Esperal con etanolo è sufficiente per mantenere l’astinenza del paziente fino a un anno.

Esperal a Katowice – effetto disulfiram

Un gran numero di pazienti in strutture specializzate per il trattamento delle dipendenze si chiedono come funzioni Esperal? A Katowice e in altre città polacche, ai pazienti viene cucita una targhetta per l’alcol, il cui principio attivo è il disulfiram. Questo composto chimico organico inibisce il normale metabolismo dell’alcol etilico nel fegato umano. Impedisce la secrezione di uno degli enzimi più importanti nella digestione dell’etanolo. È un’aldeide deidrogenasi coinvolta nel processo di conversione dell’etanolo in acetaldeide e quindi in acido acetico e ossidata in anidride carbonica e acqua. Senza la partecipazione dell’enzima menzionato, la via metabolica dell’etanolo viene effettivamente interrotta. Di conseguenza, dopo aver bevuto alcolici, una sostanza nociva si accumula nel flusso sanguigno del paziente “cucito”. L’acetaldeide provoca una serie di condizioni spiacevoli note come reazione disulfiram. Tuttavia, sono conosciuti solo dai tossicodipendenti che, contro le raccomandazioni del medico, decidono di provare a bere un’etichetta alcolica.

Il marchio viene utilizzato con successo come elemento a supporto del trattamento dell’alcolismo. Tuttavia, non è una cura per la dipendenza, ma supporta efficacemente il tossicodipendente nella lotta contro la dipendenza, rafforzando la sua motivazione esterna a mantenere la sobrietà. Insieme alla disintossicazione e alla psicoterapia, è uno dei metodi più efficaci nel trattamento globale dell’alcolismo. L’esperal di solito funziona per diversi mesi, fino a un anno. Durante questo periodo, il principio attivo viene gradualmente rilasciato nel corpo umano. La sutura può essere ripetuta dopo che è scaduto il tempo effettivo della dose di medicinale già cucita.

Paura della reazione disulfiram

La paura del paziente per la possibile reazione del corpo alla combinazione di Esperal ed etanolo gli impedisce efficacemente di raggiungere il bicchiere. Già durante la visita di qualificazione al Galmedic Medical Center, la persona tossicodipendente viene avvertita delle possibili conseguenze e complicazioni del non seguire le raccomandazioni mediche. Quando anche una piccola quantità di alcol è stata somministrata al corpo “ricucito” del paziente, nel suo corpo hanno luogo pericolose reazioni chimiche.

Appaiono non solo come sintomi psicosomatici spiacevoli ma anche pericolosi. Già diversi minuti dopo aver bevuto la prima dose di etanolo, il paziente può avvertire mal di testa, nausea, tachicardia, vomito, fluttuazioni della pressione sanguigna, disturbi mentali, sudorazione eccessiva, insonnia e agitazione e persino convulsioni. Spesso questi sintomi vengono confusi con un normale avvelenamento da alcol o una sbornia. Tuttavia, non scompaiono rapidamente, ma rimangono per diverse ore. Inoltre, il più delle volte aumentano la forza, il che rappresenta una minaccia diretta per la salute e persino la vita della persona dipendente.

Il funzionamento del marchio alcolico si basa sui meccanismi mentali che si verificano nella mente del tossicodipendente. Fino ad ora, il suo corpo si era abituato alla costante concentrazione di etanolo nel sangue. L’uso di alcol etilico provocava una sensazione di rilassamento e abbassava il livello di stress. L’attivazione del centro della ricompensa situato nel cervello di ogni persona ha portato ai cosiddetti ormoni della felicità. Un paziente con etichetta cucita è consapevole che sintomi pericolosi compaiono dopo aver consumato alcol e quindi inizia ad associare alcol e bere a qualcosa di spiacevole. Si consiglia di rinunciare all’alcol almeno 24 ore prima di “cucire”. In questo modo è possibile evitare una reazione disulfiram durante la procedura.

Esperal a Katowice: che aspetto ha il “cucito”?

Ci vogliono circa 30 minuti per preparare una bevanda alcolica. È preceduto da un consulto medico e dalla preparazione del paziente per la procedura. Prima di iniziare la procedura medica, il medico pulisce, disinfetta e anestetizza la pelle dell’area operatoria del paziente. Grazie a questo, il trattamento è confortevole e indolore. Quindi il medico esegue una piccola incisione con un bisturi, che interrompe la continuità del tessuto cutaneo. Di solito, l’incisione si trova appena sopra i glutei del paziente. In questo modo, l’utente raggiunge l’area sottofasciale del muscolo gluteo, dove prepara una speciale “tasca”. Ci mette una dose di disulfiram selezionata individualmente. Viene calcolato in anticipo sulla base delle informazioni ricevute dal paziente. La cosa più importante è il suo peso e il grado di dipendenza.

Il medico ricuci la piccola ferita risultante con suture chirurgiche. In questo modo, supporta il processo di guarigione. Di solito vengono utilizzate suture non solubili e il paziente segnala la loro rimozione circa 2 settimane dopo la procedura. Durante il recupero, è necessario prestare particolare attenzione all’igiene della ferita.

Espero Katowice Espero Katowice – Fare clic e leggere di più sulla terapia presso il Galmedic Medical Center.

Quanto costa il cucito Esperal a Katowice?

Il prezzo della sutura Esperalu dipende principalmente dall’opzione del pacchetto scelta dal paziente presso il Galmedic Medical Center. Nella fattoria può utilizzare il pacchetto base per 650 PLN, il pacchetto PLUS per 850 PLN e il pacchetto MAX per 2.100 PLN. L’ultima offerta è una combinazione di due servizi: disintossicazione di 12 ore e cucito Esperal. Il paziente ha anche la possibilità di un consulto medico aggiuntivo per PLN 200. Il prezzo del cucito Esperal include anche il prezzo della medicina. Sebbene Esperal a Katowice sia disponibile nella maggior parte delle farmacie, il paziente non ha bisogno di acquistarlo da solo. La giusta dose di disulfiram è immediatamente disponibile presso l’istituto.

caro lettore
Siamo lieti che tu stia visitando il nostro portale. Siamo qui per te!
Ogni giorno pubblichiamo le informazioni più importanti sulla vita della Chiesa in Polonia e nel resto del mondo. Tuttavia, senza il tuo aiuto, questo compito diventerà ancora più difficile.
Pertanto, ti chiediamo di supportare il portale eKAI.pl attraverso il sito Web Patronite.
Grazie a te, possiamo compiere la nostra missione. Leggi di più qui.

Leave a Comment