Premio prestigioso per i pionieri dell’homeschooling in Polonia – Wprost

La giuria del premio Eagle Wprost ha premiato il commissario per il diritto di famiglia per aver reso popolare l’istruzione domestica. Cos’è per te questo premio?

Krzysztof Słoniewski, portavoce dei diritti della famiglia Paweł e Marzena Zakrzewski: È un segno che l’educazione familiare è ancora riconoscibile come una forma di educazione delle minoranze. Sento anche che il nostro sforzo congiunto del commissario per i diritti della famiglia del movimento Marzena e Paweł Zakrzewski che rappresento (www.rpr.edu.pl) è stato notato e apprezzato. Questo premio significa molto per tutta la nostra comunità di personal training. Questa è un’ulteriore motivazione per continuare.

Bisogna ammettere che la “competizione” nel campo della cultura e dell’educazione era feroce

Sono lieto che siamo stati in grado di stare accanto a centri culturali ed educativi riconosciuti come: Museo del Palazzo Rogalin, Teatro di danza polacco, Università di scienze applicate, Teatro musicale, Associazione degli amici di Vilnius e del paese di Vilnius e College of Administrative Personnel. La presenza di personalità come il parlamentare, il Segretario di Stato del Ministero degli Affari Esteri, Szymon Szynkowski vel Sęk, aumenta anche il valore e il prestigio del Galà degli Eagles Wprost Awards.

Alla celebrazione sono state numerose le istituzioni culturali ed educative

È incoraggiante che questo tipo di attività sia apprezzato nella regione. A volte, la cultura e l’istruzione stanno diventando sempre più importanti per il funzionamento delle società. Sono necessari per la conservazione dell’identità e uno sviluppo di successo. La globalizzazione impone la standardizzazione in molte aree, il che facilita la cooperazione internazionale. D’altra parte, riduce la nostra identificazione con le comunità da cui veniamo. Dobbiamo sforzarci di preservare il nostro patrimonio. Tra le altre cose, è favorita dall’educazione familiare e dal commissario per il diritto di famiglia di Paweł e Marzena Zakrzewski. L’effetto di una buona educazione sul benessere degli individui e della società è noto da molto tempo.

L’istruzione domiciliare, come qualsiasi altra attività sociale, può attrarre sostenitori da diverse opzioni politiche

L’anno scorso, quasi tutti i parlamentari hanno apprezzato e sostenuto le modifiche legislative nel campo del diritto dell’istruzione, comunemente noto come “Legge Zakrzewski”, che facilitano l’uso dell’istruzione domestica. Studente e genitori decidono tutto. Ad esempio, possono scegliere i materiali di studio, l’orario di studio, la forma e il luogo. Con questo approccio, ogni studente può essere se stesso. Questa accettazione della diversità attiva i livelli di motivazione degli studenti. Ciò significa che questa formula è ottima per bambini e genitori con preferenze politiche diverse.

Pensi che dovremmo abbandonare il modello genitoriale tradizionale e fare affidamento esclusivamente sull’istruzione a casa?

Difendiamo la libertà di scegliere la forma di educazione per i nostri figli. I genitori di solito conoscono meglio i loro figli. Inoltre, un forte legame emotivo crea la disponibilità per un grande impegno. Il coinvolgimento personale dei genitori nell’educazione dei figli è la ragione principale del successo in questa forma di apprendimento. Negando ai genitori la libertà di scelta, togliamo parte della loro motivazione e del relativo impegno. Questo indebolisce l’istruzione e l’educazione dei bambini. I genitori e anche i bambini più grandi devono sentire che questa è una loro decisione di passare all’educazione familiare. Un legame emotivo con il processo educativo e il bambino (studente) è essenziale affinché i genitori possano partecipare a lungo termine a questo progetto.

Hai creato un movimento potente. In qualità di portavoce, il Sig. rappresenta almeno diverse centinaia di famiglie

La coppia Paweł e Marzena Zakrzewski furono pioniere e divulgatrici dell’istruzione domestica moderna in Polonia. È stato principalmente grazie ai loro sforzi che sono state apportate le suddette modifiche alla legge sull’istruzione, o “legge Zakrzewski”. Promuovono l’idea di homeschooling da quasi due decenni. Per tutto questo tempo stanno cercando di ottenere la comprensione e l’approvazione dei politici per questa forma di scienza. Vogliono che i genitori possano passare facilmente all’istruzione a casa e lavorarci su in un secondo momento. Sono loro stessi genitori. Hanno 12 figli e sono tutti homeschooled. Quindi, sulla base dell’autopsia, conoscono perfettamente le esigenze di genitori e bambini in questa formula di apprendimento. Avevano una rete innovativa di istituzioni educative. Erano molto in anticipo sui tempi. E l’hanno pagato a caro prezzo. Il lavoro della loro vita è stato distrutto e loro stessi sono stati oggetto di molti attacchi. Più di 270 membri del parlamento di tutte le opzioni politiche hanno partecipato alla difesa. Queste lotte hanno portato a oltre un centinaio di casi risolti a favore dell’istruzione domiciliare.

L’istruzione domiciliare è talvolta considerata riservata alle famiglie benestanti che possono permettersi delle tate

Questa immagine dell’istruzione domestica è spesso diffusa nei film. Questo quadro storico è vero ma incompleto. L’istruzione domestica era presente in molte famiglie polacche anche in tempi lontani. A volte per necessità. Ciò è accaduto quando il sistema educativo era ancora sottosviluppato e la maggior parte dell’onere di educare la società era svolto all’interno della famiglia. Ad esempio, i genitori hanno insegnato ai loro figli la loro professione. In seguito, l’insegnamento familiare è stato scelto per essere più personale e garantire risultati migliori. La situazione finanziaria della famiglia determinava se poteva permettersi di assumere insegnanti per i suoi figli. Oggi, il passaggio all’educazione familiare è il più delle volte determinato dal desiderio di offrire ai propri figli un’istruzione di alta qualità e basata sui valori. La disponibilità di informazioni è molto alta. E i suoi costi di acquisizione non sono elevati. La sfida più grande è sceglierlo e sceglierlo e costruire la motivazione del bambino. Ed è qui che i genitori giocano il ruolo più importante. Con il loro impegno, possono portare a una situazione in cui il loro bambino si sviluppa più velocemente e ha più successo rispetto ai bambini di famiglie benestanti. E ha maggiori possibilità di essere felice. Tuttavia, le emozioni positive e il tempo trascorso con le persone vicine determinano maggiormente la sensazione di felicità.

Per molte persone, enfatizzare i valori nell’istruzione sembra così antiquato

I valori sono importanti per il successivo utilizzo delle informazioni acquisite. Può essere usato in modo egoistico. Puoi anche realizzarti nel rispetto e per il bene della comunità in cui sei cresciuto. La capacità di collaborare è molto importante in questo caso. Come genitori, vogliamo principalmente che i nostri figli siano felici. Una comprensione completa del loro sviluppo serve a questo scopo. Alcuni di questi aspetti sono molto più facili da formulare in famiglia. Nell’educazione domestica, utilizziamo ogni momento trascorso con il bambino per modellare e crescere il bambino. La capacità di osservare gli atteggiamenti dei genitori è molto importante per lo sviluppo di un bambino.

Quando ha ricevuto il premio, Herra è entrata in scena in compagnia dei giovani. Loro chi sono?

Questi giovani sono studenti homeschooled. Si può dire che sono la prova vivente dell’efficacia dell’insegnamento familiare. Alicja è una studentessa delle superiori quest’anno. Allo stesso tempo, un giocatore di scacchi competitivo. Ha due Master Standard. Ha fatto tre volte alla squadra nazionale polacca per i Campionati Europei. Jakub è un olimpionico in matematica. Alle Junior Mathematical Olympiad, è stato tra i 25 studenti con i migliori punteggi in Polonia. È anche un pugile professionista con molti successi. Grazie alla formazione personale, hanno potuto coniugare l’apprendimento con lo sviluppo delle proprie passioni e hobby. Insieme ad altri studenti, hanno formato un gruppo di discussione a scuola. Partecipano con successo ai tornei di dibattito di Oxford. Sono anche felici e soddisfatti. Sentono di potersi sviluppare completamente. Per questo motivo, essi stessi promuovono l’istruzione domestica ogni volta che se ne presenta l’opportunità. Il loro impegno naturale e prosociale è un’altra prova che l’istruzione domiciliare funziona correttamente.

Questi sono i tuoi figli?

(ride) Sì. Come puoi vedere, cogliamo ogni opportunità per trascorrere del tempo insieme e imparare qualcosa. E ci sosteniamo a vicenda.

Quale potrebbe essere descritto come l’essenza dell’homeschooling?

Libertà di scelta. Coinvolgimento dei genitori. Responsabilità per l’educazione e l’educazione del bambino. Vorrei ringraziare la sezione aquile di Wprost per aver apprezzato il lavoro del difensore civico per i diritti di Paweł e Marzena Zakrzewski. Questa è una differenza significativa per il nostro intero ambiente.

Krzysztof Słoniewski – imprenditore, marito amorevole e orgoglioso padre di quattro bambini istruiti a casa, rappresentante di Paweł e Marzena Zakrzewski, avvocato di diritto di famiglia. Co-creatore del sito web www.edukacjadomowa.com

Leave a Comment