PLK per quasi 940 milioni di euro, compreso l’ampliamento della ferrovia attraverso Katowice

PKP Polskie Linie Kolejowe ha ricevuto 937 milioni di EUR in finanziamenti CEF dall’Unione europea per la modernizzazione delle sezioni ferroviarie della provincia. Slesia: Będzin – Katowice Szopienice Płd., Katowice Szopienice Płd. – Katowice – Katowice Piotwice e Tychy – Goczałkowice-Zdrój.

Attualmente, PLK organizza gare d’appalto per questi compiti. In tutti i prezzi ricevuti superano notevolmente i budget delle aziende. Nella procedura più ampia – per l’ampliamento del principale passaggio a livello di Katowice – le offerte vanno da 5,576 miliardi di zloty a 6,636 miliardi di zloty lordi, con un budget contrattuale di 4,005 miliardi di zloty.

Il progetto di PKP PLK dal nome: “Lavorare sulle rotte passeggeri di base della Slesia, fase I: linea E65 sulla tratta Będzin – Katowice – Tychy – Czechowice-Dziedzice – Zebrzydowice” è stato inizialmente preparato per lo strumento finanziario dell’UE Connecting Europe (CEF – Meccanismo per collegare l’Europa) per gli anni 2014–2020 .

I finanziamenti del CEF nel periodo 2014-2020 sono stati sufficienti per avviare una piccola parte dei lavori sul campo (la sezione Most Wisła a Goczałkowice Zdrój – Czechowice-Dziedzice – Zabrzeg è attualmente in fase di ricostruzione) e per preparare i documenti per le restanti sezioni (Metropolis Goczałkowice-Zagłębie Ampliamento della metropoli da due a quattro – capacità di aumentare il traffico urbano separando).

Venerdì, la società PKP PLK ha annunciato che i progetti riguardanti le sue parti: Będzin – Katowice Szopienice Płd., Katowice Szopienice Płd. – Katowice Piotrowice e Tychy – Goczałkowice Zdrój ha ricevuto l’85% di finanziamento. il valore stimato dei compiti, ovvero un totale di 937 milioni di euro.

A metà gennaio di quest’anno. PLK ha pubblicato i bandi per i lavori delle seguenti sezioni: Tychy – Most Wisła, Zabrzeg – Zebrzydowice e Będzin – Katowice Szopienice Południowy.

Nella prima procedura, con un budget lordo di 980 milioni di zloty, ZUE ha realizzato la più economica delle sette offerte: 1,416 miliardi di zloty. Nella gara per la parte Tychy – Most Wisła, con un budget di 1.154 miliardi di zloty, i 1.253 miliardi di zloty più economici si sono rivelati offerti da Przedsiębiorstwo Riparazione e manutenzione delle infrastrutture ferroviarie di Cracovia. Nell’ultima procedura non sono state ancora aperte le offerte per la sezione di frontiera.

La più grande gara per la tratta Katowice Szopienice – Katowice – Katowice Piotrowice (in connessione con la ricostruzione della stazione di Katowice) è iniziata a metà febbraio di quest’anno. L’offerta più bassa, 5,576 miliardi di zloty lordi, è stata fatta da Budimex, seguita dal consorzio di Torpol e Intop Warszawa (5,748 miliardi di zloty), il consorzio di ZUE, Mota-Engil e Track Tec (5,948 miliardi di zloty). Intercor e Stecol Corporation (6,015 miliardi di zloty). ) e PORR e Trakcja System (6,636 miliardi di PLN lordi).

È già prevista la ricostruzione della sezione Katowice Szopienice Płd. – Katowice – Katowice Piotrowice include la modifica del sistema a due binari in Katowice Szopienic Płd a quattro binari. Katowice a Ligota, da dove partiamo per Chorzów Batory. Oltre al prolungamento della linea, sono in programma la costruzione, l’ammodernamento di stazioni e fermate esistenti e la costruzione di nuove.

Le stazioni di Katowice Zawodzie, Katowice e Katowice Ligota saranno modernizzate; nuove fermate sono in costruzione: Katowice Uniwersytet (ul. Paderewskiego district), Katowice Akademia (ul. Damrota / Francuska) e Katowice Kokociniec (ul. Szadoka). L’attuale fermata Katowice Brynów sarà spostata nell’area dell’autostrada A4.

La ristrutturazione dovrebbe coprire un totale di 14 binari e ne verranno costruiti sette nuovi nelle nuove fermate. Ci sono piani per chiudere cinque incroci ferroviari. Il rinnovamento del sistema di binari copre complessivamente 85,16 chilometri di single track, è previsto l’ammodernamento della rete di trazione per un totale di 133,2 chilometri. Verranno inoltre rinnovate in totale 140 officine meccaniche.

Nell’annunciare la gara per la linea attraverso Katowice, PLK ha annunciato di voler selezionare un appaltatore a cavallo del terzo e quarto trimestre di quest’anno e iniziare i lavori sul campo, all’inizio del 2023. è di 42 mesi). La domanda di finanziamento del progetto di CEF PLK è stata presentata nel gennaio di quest’anno.

Uffici in affitto. Vedi le offerte su PropertyStock.pl

Leave a Comment