Programma Città pulita di Danzica. Più di una dozzina di migliaia di studenti acquisiscono competenze ambientali ogni anno

Ad oggi, più di 12.000 bambini sono stati educati nel cosiddetto programma Gdańsk Clean City. scuola materna e seconda elementare. Da marzo è in corso il pilota per le classi 4 e 6, realizzato insieme a Hevelianum (lezioni alle Terme).

Immagine di Grzegorz Mehring / gdansk.pl

Programma Città pulita di Danzica. Quanti studenti sono stati educati finora?

– Si tratta di un pacchetto d’azione in loco e pronto all’uso che mostra a bambini e giovani in modo semplice e vivido come agire quotidianamente per produrre meno rifiuti, generare di più anno dopo anno e come smistarli correttamente. rifiuti, se sono già prodotti, e che una gestione responsabile dei rifiuti ha un senso – spiega Piotr Kryszewski, vicepresidente per i servizi municipali. – Insieme ai nostri partner, abbiamo costruito la spina dorsale del programma target. Tale soluzione consentirà la formazione di diverse migliaia di studenti all’anno e, soprattutto, la sua sistematica attuazione nel corso degli anni.

Gestione dei rifiuti: pannello residente disponibile attraverso un profilo di fiducia

Ad oggi, più di 12.000 bambini sono stati educati nel cosiddetto programma Gdańsk Clean City. scuola materna e seconda elementare. Da marzo è in corso il pilota per le classi 4 e 6, realizzato insieme a Hevelianum (lezioni alle Terme). L’obiettivo era organizzare la continuazione di queste attività per i gruppi di età più avanzata e sviluppare così le loro abilità ecologiche. I risultati hanno mostrato che la sfida più grande è mantenere la continuità del processo di produzione dei rifiuti e rafforzare efficacemente le pratiche ecologiche.

Danzica è la prima ad aver creato un processo educativo approfondito che crea un insieme logico. Sull’atteggiamento dei consumatori nei confronti dei metodi di trattamento dei rifiuti e del loro impatto sull’ambiente.

Immagine di Grzegorz Mehring / gdansk.pl

Un processo di formazione approfondito che crea un insieme logico

– I giovani spesso raggiungono l’età adulta quando sono sottosviluppati sotto questo aspetto. La gestione completa dei rifiuti che implementiamo non funziona nell’istruzione di base della scuola – afferma Olga Goitowska, direttrice del dipartimento delle finanze municipali. – Il problema della formazione sulla gestione dei rifiuti in Polonia è la sua frammentazione. Concentrarsi su parti del sistema, come i principi di separazione. È necessario un processo di formazione approfondito che crei un insieme logico. Sull’atteggiamento dei consumatori nei confronti dei metodi di trattamento dei rifiuti e del loro impatto sull’ambiente. E Danzica è all’altezza della sfida.

“Distinguiti anche tu” – Sta per iniziare la campagna di allenamento primaverile di Danzica

Danzica è la prima a costruirlo in una prospettiva a più stadi ea lungo termine. È una sorta di esperimento educativo a lungo termine che dovrebbe diventare un elemento educativo permanente per le giovani generazioni di residenti di Danzica. La conoscenza dei principi della raccolta differenziata e della loro applicazione quotidiana è il nostro minimo per cominciare. Tuttavia, in un mondo di consumi e di vita confortevole, questo non basta certo. Attività responsabili per la tutela dell’ambiente e delle risorse naturali sono soprattutto l’acquisto consapevole, la prevenzione e la minimizzazione dei rifiuti, la restituzione dei beni non necessari a chi ne ha bisogno, il corretto smaltimento dei rifiuti non convenzionali e molti altri atteggiamenti che dovrebbe essere insegnato fin dalla tenera età.

programma di formazione_cmg_livelli di competenza

Porte dell’istruzione. Cos’è questo?

L’asse del programma è creare i cosiddetti cancelli educativi, attraverso i quali passano gli studenti durante l’istruzione primaria e secondaria. Il programma prevede lezioni a livello delle classi della scuola dell’infanzia “0” e classi: II, IV, VI e VIII oltre alle classi secondarie. Sono svolti in modo interessante da insegnanti formati, soprattutto in base agli scenari sviluppati, e gli argomenti e la difficoltà delle lezioni sono adattati all’età dei partecipanti. Visite di studio complementari al Finnish Commodity Institute nell’8° grado della scuola media e al Clean Energy Port nel 2° grado della scuola secondaria superiore (trattamento termico dei rifiuti municipali).

Altri corsi sulle spiagge e sullo zoo di Danzica. Orari festivi da sabato

Il Gdańsk Clean City Education Program è finanziato dalle tasse municipali per la raccolta e il trattamento dei rifiuti dei residenti. Le scuole interessate a partecipare devono contattare l’ufficio finanziario comunale dell’ufficio comunale.

Leave a Comment