Sig. & Mrs Online Store – Abitudini di uomini e donne quando acquisti online Kartuzy

Sebbene si sia sempre detto che gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere, è già respinto oggi. Tuttavia, restano all’ordine del giorno alcune differenze di comportamento, abitudini e bisogni. Le differenze sono visibili anche nel mondo dei consumi? Che aspetto ha il processo di acquisto per donne e uomini? Nell’articolo seguente, rispondiamo a questo tipo di domande facendo riferimento ai rapporti e ai dati più recenti. Quali ipotesi generali di e-commerce sono ora obsolete e che sono ancora valide e potrebbero fornire un database per i proprietari di e-commerce? Verificato in base alle ultime informazioni.

Cosa ci fornisce il rapporto?

Nel 2022 è stato pubblicato un rapporto sull’abitudine al commercio elettronico sviluppato dalla Camera dell’economia elettronica, che copre un gruppo di donne, uomini e pensionati. Sig. & Mrs E-Commerce tocca presupposti popolari che sono più vicini ai clienti elettronici e agli stereotipi dei clienti elettronici rispetto al comportamento reale. I dati mostrano chiaramente che le differenze nelle abitudini di consumo di donne e uomini sono chiaramente sfocate e le statistiche sono simili in entrambi i gruppi. Entrambi i gruppi spendono gli stessi importi e acquistano online quasi con la stessa frequenza. Pertanto, l’affermazione generale che lo spreco è una caratteristica femminile e che lo shopping è un’area privilegiata per le donne è deviante.

E dopo?

Quando si sviluppa una strategia di e-commerce, è necessario tenere conto delle informazioni pubblicate al fine di sviluppare un piano di ottimizzazione e contenuti per uno specifico gruppo di clienti. Vale anche la pena prestare attenzione alle piccole differenze nelle abitudini di acquisto tra donne e uomini in aree ristrette e conoscere il comportamento di acquisto specifico di una determinata fascia di età. Se non sai come dovrebbe accadere, consegnalo all’agenzia. Gli esperti SEO iniziano eseguendo un audit basato sui risultati sviluppare l’ottimizzazione appropriata per la posizione. Molti di loro si concentrano sulla combinazione di funzionalità SEO con un’esperienza utente, il che significa che l’ottimizzazione arricchisce L’esperienza utente. Ciò consente di fare affidamento su una navigazione efficiente della pagina web o sulla corretta visualizzazione del sito su tutti i dispositivi.

Casella di ricerca e-commerce per donne e uomini

I rappresentanti di entrambi i gruppi intervistati sono lieti di esaminare ulteriori informazioni e opinioni su un particolare prodotto, nonché di utilizzare siti di confronto dei prezzi. Questo è spesso uno dei primi passi del loro viaggio di shopping. Più del 66% dei potenziali clienti online effettua tali ricerche online. Questo è un buon motivo per prendersi cura dei contenuti e delle sezioni del tuo sito web. Tali azioni non solo influiscono sulla posizione del sito nel motore di ricerca, ma forniscono anche risposte alle domande degli utenti o ai possibili dubbi.

Secondo le informazioni pubblicate sulla rivista, Mr. & Mrs. Delle donne che hanno risposto al sondaggio sull’e-commerce, il 16% si fida dei consigli dei propri parenti e il 15% visita le sezioni del blog e i vlog per informazioni affidabili sui prodotti. Il 14% degli uomini che hanno risposto al sondaggio visita più spesso forum online e supporta le proprie decisioni attraverso siti di confronto dei prezzi. Di conseguenza, ben il 33% dei pensionati che hanno risposto al sondaggio negozia con le proprie famiglie e con i venditori.

Pertanto, ogni proprietario di e-commerce dovrebbe concentrarsi sul contenuto forte del proprio sito web. Tutorial e contenuti del blog, oltre alle recensioni dei prodotti, forniscono al destinatario le informazioni che ha cercato finora altrove. È anche un modo per soddisfare le esigenze dei consumatori e spesso supportarli nel prendere decisioni di acquisto difficili. Questa non è la fine dei vantaggi. Se vuoi rafforzare la posizione del tuo sito web nel motore di ricerca e supportare https://boo.pl/pozycjonowanie-stron/, devi soddisfare le aspettative dei tuoi clienti per contenuti di valore.

La destinazione per lo shopping più comune per uomini e donne è…

… E allora – c’è più consenso o differenza qui? Aspetta e vedi. Le donne sono più interessate all’industria della moda, dei cosmetici e dei prodotti per bambini. Gli uomini acquistano principalmente dispositivi elettronici statici e gadget e, cosa interessante, prodotti nella categoria bellezza e moda. Quindi non è vero che l’industria della bellezza e della moda è solo un settore femminile. I proprietari di attività di e-commerce in questi settori, in particolare, devono tenerlo a mente quando progettano la loro strategia di marketing.

Dove amano fare acquisti online i clienti online?

L’e-commerce sta diventando sempre più comune in tutte le fasce d’età. 8/10 degli internauti acquistano online e li selezionano in media una o due volte al mese, indipendentemente dal sesso. Queste informazioni si applicano anche al gruppo senior. Le donne preferiscono lo shopping online, lo shopping o i portali di aste, proprio come gli uomini. Inoltre, è più probabile che decidano di acquistare acquisti online nei negozi anche con app mobili, il che dovrebbe essere un valido argomento per i proprietari di e-commerce per ottimizzare il proprio e-commerce per i dispositivi mobili.

Quanto spendono gli e-consumatori per lo shopping?

Non credo che nessuno sarà sorpreso dal fatto che gli smartphone dominino sia i gruppi femminili che quelli maschili. Fino al 40% degli acquisti online viene effettuato con questi dispositivi e quasi il doppio con i laptop. Nel terzo gruppo, quello senior, l’83% delle persone utilizza laptop o il 41% dei desktop. È interessante notare che i termini “venduto” e “venduto nelle vicinanze” recuperati sui dispositivi mobili sono aumentati del 250% tra il 2017 e il 2019. Questa è una chiara prova che quando hai anche un negozio online fisso, è una buona idea localizzarti localmente e occuparti delle attività al di fuori del sito web (ad esempio, impostare un biglietto da visita del negozio con Google). A tal fine si consiglia di utilizzare i servizi degli uffici locali, in quanto più orientati a livello regionale. Vale quindi la pena affidare il lavoro SEO in Wielkopolska ad aziende che operano in questa zona o in una determinata città. In questo modo https://boo.pl/pozycjonowanie-poznan/ darà sicuramente i suoi frutti.

Osservando i risultati della ricerca, puoi vedere non solo i punti in comune, ma anche le differenze nelle abitudini di consumo di donne e uomini. Appaiono quando si utilizzano orologi intelligenti. Ben il 10% degli uomini ha riferito di fare acquisti online all’orologio e solo il 2% delle donne.

I signori o le donne colpiscono fatture elettroniche più grandi?

Gli studi dimostrano che il consumo medio mensile per lo shopping online è molto simile in entrambi i gruppi. Nella maggior parte dei casi si tratta di 201–400 PLN, ⅓ degli intervistati. L’evento una tantum è PLN 51-100. I risultati dello studio mostrano che gli stereotipi secondo cui le donne tendono a sprecare ea sostenere maggiori costi online non sono più validi. La normalizzazione dei risultati è dovuta allo sviluppo dinamico dell’e-commerce e al ritorno sui consumi durante la pandemia.

L’e-commerce è meglio – perché?

Entrambi i gruppi intervistati concordano sul fatto che i vantaggi dell’e-commerce sono:

  • spedizione gratuita,
  • pronta esecuzione di un ordine specifico,
  • metodi di pagamento semplici (BLIK/bonifico),
  • resi gratuiti. Vale la pena notare qui che i clienti online decidono sempre più di acquistare più prodotti online e rispedire quelli incompatibili. Questa pratica è più vicina alle donne: ben il 44% delle donne e il 41% degli uomini mostrano tali abitudini.

Riassumiamo Mr. & Mrs. Online Store

Allora come fanno gli uomini e le donne a fare acquisti online? A differenza dell’aspetto, più o meno allo stesso modo. Le differenze sono sfumate, ma non c’è nulla di male nei modelli di comportamento di acquisto di ciascun gruppo, soprattutto se il tuo business online si concentra su un gruppo target di donne o uomini. Ci sono differenze maggiori nella distribuzione per età, quindi quando inizi a fare marketing e a ottimizzare la tua attività, è una buona idea adattarle all’età dei tuoi clienti, non solo al tuo sesso.

Un’analisi approfondita dei modelli di consumo può essere utile per i settori che desiderano rivolgersi a destinatari specifici. Se prendi in considerazione tutti gli aspetti che abbiamo trattato nella relazione, avrai sicuramente successo.

Immagine: pixabay.com

L’editore non è responsabile per i commenti degli utenti di Internet su questo articolo:
Sig. & Mrs Online Store – Abitudini da uomo e da donna per lo shopping online. Se ritieni che un commento debba essere rimosso, segnalalo tramite il link “Segnala”.

Leave a Comment