La pietra come utile opera d’arte nell’interior design

La pietra naturale ha un fascino unico. Graniti, marmi e onici – ma anche quarziti, anche meno conosciute in Polonia – traggono il loro fascino dalla natura. Opportunamente selezionati in termini di valori visivi e caratteristiche funzionali, possono letteralmente arricchire qualsiasi stanza della casa così come il balcone o il terrazzo.

Fattore: kotimarkkinat.pl 10 maggio 2022 alle 12:55

Le pietre naturali sono una scelta eccellente per qualsiasi interno. Non solo li adornano, ma soddisfano soprattutto i requisiti funzionali più esigenti. A seconda del tipo, questi preziosi tesori naturali si incontrano ad es. alte temperature (ad es. in un caminetto o biocaminetto, ma anche in una sauna domestica), gelo (ad es. su un balcone, una terrazza o una facciata), traffico intenso. Molti di essi – soprattutto granito e quarzite – sono inoltre resistenti a graffi, ammaccature, bave, macchie e tappeti facilmente reperibili in materiali diversi dalla pietra.

E non solo ogni tipo di pietra, ma ogni lastra ha sfumature, motivi e venature leggermente diverse. Unicità, sorpresa, mistero hanno un valore che non può essere raggiunto con altri materiali… Tuttavia, ciò non significa che l’acquisto di pietre naturali non sia una sorta di lotteria, almeno non le pietre Interstone. Qui puoi scegliere una tessera specifica, una scheda specifica in un luogo selezionato personalmente durante la tua visita, dove gli esperti sono sempre pronti ad aiutarti, che saranno felici di rispondere alle tue domande e trovare una soluzione adatta alle tue esigenze e al tuo budget. Puoi sceglierli anche online senza uscire di casa, da solo o con un interior designer. Prima di ciò, però, vale la pena pensare a come si vuole utilizzare la pietra.

Cerchi obiettivi di investimento? Vedi le offerte su PropertyStock.pl

In cucina e bagno

Quando si parla di pietra naturale nell’appartamento, la prima associazione – e soprattutto il sogno di molte persone – sono i piani in granito belli e molto resistenti in cucina o in bagno. L’importante è che questo sogno sia facile da realizzare, e non necessariamente con un sacco di soldi. Per interni così impegnativi, consigliamo anche le quarziti, che sono durevoli e belle come il marmo più delicato. Alcuni di loro, come la già citata quarzite della Patagonia, sono traslucidi in alcuni punti e hanno anche un bell’aspetto se illuminati dal basso.

Vale la pena ricordare che anche la cucina è in pietra. alzatine tra piani di lavoro e armadi. Una bella piastrella in pietra è anche il materiale perfetto per rivestire il tronco di un’isola della cucina, solitamente molto prominente dal soggiorno.

In bagno, oltre al piano di lavoro, la pietra naturale può essere utilizzata anche sulle pareti. Colori e motivi più calmi, come la delicata quarzite beige Perla Santana, funzionano benissimo qui. Il calcare nel bagno può apparire anche su una delle pareti selezionate, ad esempio dietro la vasca da bagno o nella zona doccia. È un luogo ideale per onici, graniti o quarziti testurizzati, ma anche per travertini più fragili o agate nobili. Ognuno di loro può diventare una splendida decorazione come un dipinto, ma resisterà perfettamente a schizzi e nuvole di vapore. L’effetto è completato da un’illuminazione adeguata.

La pietra naturale del bagno è perfetta anche per il pavimento. Lo protegge dall’acqua e allo stesso tempo dona carattere e qualità agli interni. Una buona scelta qui è sia il granito duro che la quarzite e il marmo. Non mancano le imitazioni, eppure puoi ottenere un originale nobile nella tua stessa casa.

Pietra nelle zone giorno

Quale pietra è la migliore per il soggiorno? La prima idea che mi viene in mente è il marmo, come il beige Crema Marfil Interstone. Lucido o alla moda a metà, abbinato non solo all’oro o al rame, ma anche al legno cerato, all’acciaio laccato nero, ai tessuti a trama grossa e alle ceramiche modellate a mano. Sebbene sia una pietra relativamente tenera che gli scultori usano da millenni, funziona benissimo anche sui pavimenti, anche nei luoghi pubblici.

Tuttavia, la quarzite o il granito sono anche un’ottima scelta per pavimenti o scale. La pietra è resistente a graffi, macchie, umidità, alte e basse temperature. Ecco perché anche in un soggiorno molto frequentato che si apre sul giardino, sembra impeccabile per molti anni come lo era subito dopo la posa del pavimento.

Ma la pietra nel soggiorno non è solo il pavimento. Anche il top delle madie, e sempre più anche il tavolo da pranzo. Davanzali. Copertura del camino. Tappezzeria sulla parete centrale della stanza. Tappezzeria del portone principale. E… quello che nessuno sogna.

Riposo reale

A differenza della Grecia o dell’Italia, ad esempio, le pietre decorative non sono una scelta comune per le camere da letto. Eppure collaborano così bene con il riscaldamento a pavimento, ad esempio, e rilasciano calore molto tempo dopo che l’impianto è stato spento! E mentre rimangono freschi al tatto, possono aggiungere visivamente molto calore, eleganza e aspetto ai tuoi interni. L’immagine sotto mostra come la quarzite Perla Santana più venduta crei un’atmosfera accogliente nell’elegante bagno con specchiera. Chiunque sogni un effetto più evidente può raggiungere le varietà più strutturate, come l’onice.

Le eleganti camere da letto, gli armadi e i bagni possono essere arricchiti anche con pietre preziose. I piatti di strass o agata sono belli tra abiti e gioielli in vetro. Le proprietà uniche di questa pietra – l’insolita ricchezza di forme e colori – possono essere evidenziate dalla luce che viene diretta non solo dall’esterno ma soprattutto dal basso. Questo rende facile creare sia un’atmosfera accogliente che un effetto unico nella camera da letto che evoca la sensazione di andare ogni notte nell’hotel più lussuoso.

Il marchio Interstone fornisce pietra agli interni polacchi da 22 anni. Offre circa 300 pietre naturali provenienti da 15 paesi. Ogni anno ne vende circa 230mila. mq di piastrelle per realizzare splendidi pavimenti (anche balconi e terrazzi), davanzali, rivestimenti murali e piani cucina e mobili. Inoltre, Interstone è distributore ufficiale della sinterizzazione al quarzo italiana Laminam in Polonia e titolare del marchio Interlite.

Leave a Comment