Virtual Garwolin – Conoscono la cultura e la lingua greca

Puoi leggere questo articolo in 2-4 minuti.

Venti studenti e quattro insegnanti Liceum Ogólnokształcące im. Joachim Lelewel in Żelechów 1.-8. Giugno potrebbe sperimentare l’antica eredità greca, nonché l’apertura e la cordialità della Grecia moderna.

La scuola secondaria superiore attua il progetto Mobilità studentesca transnazionale “Diversità culturale e linguistica – III” nell’ambito della priorità IV Innovazione sociale e cooperazione internazionale, Azione 4.2 dello Sviluppo dell’educazione delle competenze (OP KED) del Fondo sociale europeo.

L’istituto ospitante era la scuola privata “THEMISTOKLIS” SA, che dal 1955 educa bambini e ragazzi di età compresa tra 3 e 19 anni. Uno degli obiettivi principali del dipartimento è aiutare gli studenti a diventare cittadini attivi e, oltre all’istruzione generale, l’istruzione scolastica comprende teatro, cultura e arti, nonché la conservazione della natura. Themistoklis presta particolare attenzione a plasmare gli atteggiamenti morali delle sue accuse. L’istituzione è attivamente coinvolta nell’attuazione di tutti i programmi europei, sia ospitando che visitando altri centri di formazione nell’ambito della cooperazione internazionale.

Il gruppo si è fermato nella famosa città portuale del Pireo, alla periferia della capitale greca, Atene.

L’obiettivo principale del progetto “Diversità culturale e linguistica III” era rafforzare le competenze chiave degli studenti, come l’apprendimento delle lingue straniere, lo sviluppo delle capacità di apprendimento, la cittadinanza europea attiva e l’espressione culturale.

Gli studenti si sono preparati per il progetto greco nelle poche settimane precedenti il ​​viaggio, partecipando attivamente a incontri linguistici (basati principalmente sulle tradizionali “discussioni”: “All’aeroporto”, “Hotel” o “Nel collo”), incontri culturali. (dove hanno appreso informazioni generali sulla Grecia) e pedagogico, durante il quale hanno fatto presentazioni ad es. sistema educativo in Polonia, sui nostri famosi polacchi, sui nostri costumi e tradizioni originali e sui luoghi di interesse in Polonia.

Gli studenti hanno presentato gli effetti del loro lavoro ai loro amici greci della scuola Themistoklis in lezioni congiunte. Anche gli studenti del Pireo hanno fornito informazioni simili sul loro paese d’origine.

Il programma del progetto prevedeva anche laboratori di danza in cui gli studenti di entrambi i paesi presentavano danze popolari tradizionali polacche e greche (in Temistocle fanno parte del curriculum). Gli studenti di Lelewel insegnarono ai greci i poloni. Il preside, gli insegnanti e gli studenti sono stati invitati a ballare insieme.

Durante il loro soggiorno presso la Themistoklis School, gli studenti delle scuole superiori di Żelechów hanno preso lezioni di matematica, fisica, francese, inglese, musica ed esercizi, che si sono tenute in inglese. Hanno anche avuto l’opportunità di esplorare la scuola, vedere i laboratori della scuola e chattare con studenti e insegnanti. Hanno anche utilizzato una bancarella di artigianato locale da cui hanno acquistato souvenir dalla scuola. Per commemorare il loro soggiorno in una scuola del Pireo, studenti e insegnanti hanno ricevuto cappellini con il logo di Temistocle.

Oltre alle attività della scuola, i giovani ei loro tutori hanno preso parte a un ricco programma culturale che ha permesso loro di sperimentare la grandezza dell’antica cultura greca e conoscere le conquiste dei greci moderni e dei greci moderni.

I partecipanti hanno visitato le rovine dell’antico tempio di Poseidone sul pittoresco Capo Sounion, l’imponente Acropoli su cui sorge il Partenone e il Museo dell’Acropoli, che presentava reperti e manufatti unici trovati sull’Acropoli di Atene e sulle sue pendici. I giovani hanno anche visitato il Museo Olimpico, che ha presentato la storia delle Olimpiadi, dall’antichità ai giorni nostri, attraverso mostre rare e materiale audiovisivo interattivo. Erano anche la Fondazione Stavros Niarchos, un complesso urbano sostenibile di livello mondiale con un carattere culturale, educativo e ricreativo. Anche i giovani ei loro tutori hanno visitato le chiese ortodosse.

Abbastanza sorprendentemente, gli studenti di “Lelewel” hanno potuto prendere parte a un evento locale che è stato “Days of the Sea” nel porto del Pireo. In questo contesto viene chiamata anche la nave “Olympias”, l’unica replica galleggiante della Treviri ateniese nel V secolo aC.

Per molti partecipanti al programma, il viaggio in Grecia è stato il loro primo viaggio all’estero, un volo — il primo volo della loro vita e l’incontro con stranieri e l’opportunità di una comunicazione autentica in inglese — la prima esperienza del genere. Gli studenti delle scuole superiori di Żelechów si sono incontrati in modo molto caloroso e ospitale nella scuola ospitante, il che ha innescato spontaneamente l’apertura, consentendo loro di fare diversi incontri interessanti e fare nuove amicizie.

I giovani documentano il loro intero soggiorno su Facebook della scuola e condividono le loro esperienze negli incontri con i loro compagni di scuola.

tappeto. presse.

il gioco (44)

Leave a Comment