PKM Katowice riceve nuove macchine MAN

Recentemente, cinque moderni autobus MAN Lion’s City 12 monoposto sono stati consegnati a PKM Katowice. Ogni veicolo può ospitare 99 passeggeri.

I nuovi autobus sono veicoli ordinati lo scorso anno. Soddisfano i più alti e severi requisiti della norma Euro 6. Grazie a questo acquisto, il numero totale di autobus di Katowice è già 247. Durante l’anno percorrono così tanti chilometri che potrebbero orbitare attorno al nostro pianeta più di 400 volte. Potrebbero anche trasportare ogni residente sudcoreano almeno una volta all’anno. Questi sono solo alcuni dei tanti fatti interessanti su una delle più grandi compagnie aeree della Slesia.

I nuovi autobus sono dotati di caricatori USB, Wi-Fi gratuito, riscaldamento, aria condizionata bizona, annunci di fermata sonori, schermi di grandi dimensioni e pulsanti Braille per non vedenti. Inoltre, hanno un sistema di gestione della sobrietà del conducente e un sistema di conteggio dei passeggeri. Ogni nuovo veicolo costa più di un milione di zloty. L’operazione è stata finanziata con fondi propri di PKM. L’operatore attualmente gestisce 60 linee. Trasporta diversi milioni di passeggeri ogni anno. L’ultimo dato prima della pandemia che ha cambiato il nostro atteggiamento nei confronti delle comunicazioni per due anni è il 2019. A quel tempo erano stati registrati un totale di 50.490.196 passeggeri, una cifra superiore al numero dei cittadini sudcoreani. La linea più popolare è quella che non lo fa. 12 – scelta da 3.442.941 persone – questa è la popolazione totale del Voivodato di Małopolska. Poi c’erano le linee 48 (più di 2,2 milioni di passeggeri), 297 (2,6 milioni di passeggeri) e 11 (1,8 milioni di passeggeri). Le rotte meno regolari sono state effettuate dalla linea notturna 906N (2.214) – PKM serve un totale di 11 turni notturni.

Centinaia di volte in giro per il paese

Nel 2021, gli autobus di PKM hanno percorso 17.297.778 km da Katowice. Ciò significa che hanno orbitato attorno alla Terra più di 431 volte in totale. Alla fine di maggio di quest’anno avevano già percorso circa 7,5 milioni di km. La linea PKM più lunga è quella che non ha. 149. Nel 2021 ha percorso 632.891,85 km. Sembra che un autobus su questa linea abbia viaggiato lungo il confine polacco più di 177 volte. Questa linea va da Zawodzie attraverso Mysłowice Imielin a Chełm. Si ferma a più di 50 fermate. La lunghezza media di una pista è di quasi 32 km.

Da Ronda allo zoo

Ci sono tre marchi a Katowice: MAN, Mercedes e Solaris, la maggior parte dei quali sono quest’ultimo. Gli autobus sono generalmente disponibili in due lunghezze – 12 m e 18 m – rispettivamente 135 e 100 m I 12 veicoli sono lunghi 15 m davanti.

Stazioni moderne

La maggior parte degli autobus funziona normalmente. 127 veicoli, ovvero quasi la metà della flotta totale, soddisfano i severi requisiti della norma Euro 6. Inoltre, 20 veicoli sono già elettrici. Il primo “elettricista” con i colori PKM di Katowice ha iniziato a funzionare nel 2018: era un Solaris di 18 metri. Tuttavia, la necessità di un trasporto sostenibile aveva cominciato a emergere alcuni anni prima. L’azienda ha iniziato a investire in una guida più ecologica dal 2010: 128 veicoli, compresi i nuovi autobus, soddisfano lo standard EURO 6.

Oltre a dispositivi di trazione sempre più moderni che riducono l’impatto ambientale, gli autobus stanno diventando sempre più comodi. Attualmente, tutti i veicoli hanno il pavimento ribassato, quindi le madri su sedia a rotelle o i bambini non devono controllare il programma per vedere se hanno un facile accesso all’auto. I 204 veicoli sono dotati di aria condizionata, 125 Wi-Fi e 140 caricatori USB.

Più di 500 conducenti

PKM Katowice impiega attualmente 793 persone. Di questi, 515 sono conducenti quotidiani. È in corso anche l’assunzione di nuovi conducenti e PKM sta incoraggiando le candidature. Anche le donne sono felici di essere impiegate: gli autobus sono già gestiti da 25 donne. La posizione tecnica è di 129 persone. Si occupano e riparano veicoli.

Quando utilizziamo quotidianamente i mezzi pubblici, spesso non ci rendiamo conto di quante persone devono lavorare ogni giorno per far viaggiare gli autobus e di quanti veicoli devono esserci sulla strada. In una città come Katowice, il trasporto pubblico costa molto lavoro, ma questo consente a molti residenti di raggiungere i luoghi prescelti in modo più ecologico rispetto all’auto.

Leave a Comment