“Szprycha” di CPK collega Katowice a Ostrava. Gli investimenti ferroviari hanno un impatto positivo sullo sviluppo della regione




Autore: materiale promozionale
“Szprycha” di CPK collega Katowice a Ostrava. Gli investimenti ferroviari hanno un impatto positivo sullo sviluppo della regione


Serve una nuova linea tra Katowice e Ostrava? Certo che lo è, ma non tutti ne sono convinti. Centralny Port Komunikacyjny, responsabile della progettazione di nuove ferrovie in tutto il paese, afferma che il progetto avrà un impatto positivo sull’intera regione. Grazie ad esso, i treni arrivano ad es. Jastrzębie-Zdrój, con una popolazione di 90.000 abitanti, è attualmente la città più grande della Polonia senza collegamenti ferroviari.

Le preoccupazioni più comuni sulla costruzione di infrastrutture sono per motivi personali: i residenti non accettano opzioni che potrebbero portare all’alterazione o alla demolizione delle case, sostenendo che le linee proposte interromperanno la proprietà sociale. Il CPK afferma che le proposte di percorso del percorso sono accuratamente riviste e pianificate per ridurre al minimo i lavori di demolizione.

“Vogliamo ridurre al minimo le potenziali collisioni con gli edifici”, afferma Konrad Majszyk, portavoce di CPK. – In ogni caso, ci concentreremo sulla scelta di una delle opzioni ottimali per l’investitore tra le venti opzioni iniziali, che saranno adeguate in risposta ai commenti dei residenti e dei funzionari comunali. Il presupposto è che sia la soluzione migliore sia per la comunità locale che per le preziose aree naturali – aggiunge.

Un totale di circa 75 km della nuova linea sarà costruito nell’ambito della costruzione della tratta polacca della linea Katowice-Ostrava. Il progetto copre il tratto della futura linea ferroviaria tra Katowice e il confine ceco, nonché il tratto Jastrzębie-Zdrój – Wodzisław Śląski, che collega la prevista stazione Jastrzębie-Zdrój Centrum a Rybnik e Wodzisław Śląski.

A che punto è l’investimento? Attualmente è in lavorazione uno studio tecnico-economico-ambientale (STEŚ), in cui il CPK ha svolto due tornate di trattative con i residenti. A febbraio si sono tenuti 12 briefing online con oltre 4.000 partecipanti. le persone.

Fu allora che i residenti videro per la prima volta le soluzioni tecniche proposte per le versioni a quattro binari in esame. D’altra parte, a cavallo tra marzo e aprile, si sono tenute udienze pubbliche dirette a Katowice, Mikołów, Orzysz, Mszana, Jastrzębie Zdrój, Wyry, Wodzisław Śląsk, Rybnik, Żory e Tychy, tra gli altri.

Ci sono stati 18 incontri a cui hanno partecipato 1.780 persone. In totale, il CPK ha ricevuto circa 7 mila. opinioni e commenti che saranno presi in considerazione durante lo sviluppo del tasso raccomandato, ovvero l’opzione dell’investitore, che sarà rilasciata entro la fine dell’anno.

Sulla tratta Katowice-Ostrava, l’area di progettazione per le linee ad alta velocità è difficile a causa della vicinanza di aree danneggiate da miniere, aree urbanizzate e l’autostrada A1. L’obiettivo del CPK è quello di individuare una variante che sia il più inconsistente possibile con gli edifici residenziali e le aree protette.

I possibili percorsi per le linee sono stati precedentemente corretti, in parte sulla base dei commenti ricevuti da residenti e comuni nel 2020 durante lo sviluppo dello Studio di localizzazione strategica (SSL). Nell’ambito di SSL, quasi 160.000 persone hanno segnalato residenti da tutta la Polonia. commenti, una parte significativa dei quali riguardava l’intervento n. 7, alcuni dei quali passati per Katowice e Jastrzębie-Zdrój.

Secondo il programma, i primi lavori di costruzione inizieranno nel 2024 e il tratto della linea tra Katowice e Ostrava sarà commissionato entro la fine del 2030. Il binario è progettato in modo che i treni passeggeri più veloci corrano. velocità fino a 250 km/h.


La nuova ferrovia Katowice-Ostrava offre ai passeggeri numerosi vantaggi, tra cui tempi di percorrenza più brevi.

Autore: materiale promozionale
La nuova ferrovia Katowice-Ostrava offre ai passeggeri numerosi vantaggi, tra cui tempi di percorrenza più brevi.
Link: https://www.cpk.pl/pl/dla-mieszkancow


Nell’ambito del programma ferroviario STH, nel Voivodato di Śląskie saranno costruiti un totale di 100 chilometri di nuove ferrovie, che saranno costruiti da STH, e altri 246 chilometri saranno modernizzati da PKP Polskie Linie Kolejowe.

Questi investimenti ridurranno il viaggio a Varsavia da Katowice a un’ora. 40 minuti (attualmente almeno 2,5 ore) e fino a 1 ora da Bielsko-Biała. 55 minuti (più di 4 ore oggi). Da Jastrzębie-Zdrój e Rybnik possiamo raggiungere la capitale in 2 ore e da Gliwice in 2 ore. 10 min (ora 2 h 54 min). Inoltre, la capacità delle ferrovie esistenti sarà aumentata per soddisfare le esigenze del trasporto regionale e merci.

I nuovi investimenti evocano emozioni, specialmente su una scala come STH. Pertanto, l’attuazione di tali attività orizzontali richiede un clima di dialogo e comprensione reciproca, come dimostrato, in primo luogo, dalle consultazioni pubbliche non obbligatorie organizzate da STH e, in secondo luogo, dalle necessarie consultazioni a livello di domanda di decisione ambientale . , che sarà pubblicato nei prossimi mesi.

– Ognuno ha il diritto di esprimere la propria opinione. I manifestanti di solito sono rumorosi e visibili, ma la maggioranza silenziosa è anche soddisfatta dei piani per la costruzione di nuove linee ferroviarie verso la Polonia dopo 30 anni di completa stagnazione nella regione, sottolinea Majszyk.

Leave a Comment