Starfield sembra tre partite di cui sono rimasto deluso

Messaggio
opinioni
13/06/2022, 13:00

Dopo aver visto Starfield in azione, non sono volato nello spazio, anche se in alcuni punti sembrava fantastico. Tuttavia, mi ricorda troppo alcuni dei tre giochi a cui sono tornato in precedenza che non condividerei alcun dubbio con te.


Quindici minuti di tour interorbitale campo stellare mi è bastato provare insieme curiosità e paura. È difficile per me non essere entusiasta di un nuovo, considerevole “ergpeg”, anche se ho visto i demoni del passato davanti ai miei occhi mentre guardavo il gioco. Demoni sotto forma di tre titoli ugualmente belli, che con il senno di poi trovo deludenti e diseguali, nonostante la maggior parte dei giocatori oggi li consideri delle grandi opere (grazie agli aggiornamenti, alle modifiche apportate dai fan).

Elementi di ogni produzione – Non è il paradiso di nessuno, Skyrim e Cyberpunk 2077 formano insieme un’immagine campo stellare. O almeno quello che ho visto nelle prime parti del gioco. Da un lato, temo che la creazione di Bethesda commetta peccati simili, e dall’altro, spero con tutte le mie forze che gli errori di questi atteggiamenti e colleghi nel campo facciano scienza – in teoria, gli sviluppatori ne hanno dodici mesi per affinare il loro lavoro su meccanica e tecnologia. Tuttavia, può essere più difficile dati alcuni presupposti concettuali che, se non abilmente implementati, possono contribuire alla metà dei giocatori che sono con me da qualche parte.

Un campo stellare come No Man’s Sky, che significa: vedi questo pianeta?

Todd Howard fa pubblicità campo stellare come un grande gioco. Sta ancora cercando di convincerci che oltre alla trama principale, ci sono anche storie più piccole che abbiamo creato noi stessi attraverso i percorsi che abbiamo scelto e le decisioni che abbiamo preso. Questa volta, però, fa qualche passo in più e non si tratta di una montagna all’orizzonte, la cui cima possiamo raggiungere, ma più di mille Terre attraversano, formando molti sistemi planetari. E il giocatore può esaminare attentamente ogni punto di ciascuno di questi corpi celesti. Una bella opportunità per qualsiasi aspirante astronauta, giusto?

Starfield sembra tre giochi di cui sono rimasto deluso - Immagine 1

Mi piacerebbe crederci. Veramente. Ma non posso. Voglio dire, credo alle parole di Todd sulla quantità e sulla libertà di scelta viaggiare, ma un numero così grande di pianeti suggerisce quasi certamente che in una certa misura siano stati creati proceduralmente. Tipi di superficie, flora e fauna possono essere un gruppo di gemelli simili in diversi colori e configurazioni direttamente dalla versione originale Non è il paradiso di nessuno. E in tutto questo, ovviamente, dovremmo aspettarci basi, grotte e altre città posizionate casualmente. La gioia di trovarli si fa probabilmente sentire nelle prime ore di gioco, ma lo schema di questa randomizzazione nel tempo può essere sorprendente.

Certo, Non è il paradiso di nessuno Non è un’entità ad alto budget a tutti gli effetti e Bethesda ha più risorse finanziarie e umane. Quindi può offrire più bene fin dall’inizio. In questo caso, tuttavia, non avremmo a che fare con un normale mondo aperto, ma con molti mondi aperti in una galassia aperta. Non è un trattamento solare? Gli autori hanno abbastanza potenza di elaborazione e creatività? Vorrei ora conoscere le risposte a queste domande. Vorrei che il mio mento cadesse dopo la prima. Per ora, però, spero che Bethesda afferri le fauci dei suoi personaggi.

Starfield come Skyrim, il che significa: è ancora un gioco Bethesda

Infatti, non sono solo le mascelle, ma anche le sopracciglia e gli zigomi. Perché mentre guardavo le espressioni e le animazioni dei personaggi durante scontri e dialoghi, mi sono ricordato che Bethesda non è solo un editore e produttore di videogiochi. È anche una filosofia speciale di creare questi giochi, una lotta appassionata tra il visionario e l’arcaico, semplicemente uno stato d’animo.

Ho messo insieme il sottotitolo sopra Strafield insieme a Skyrimma la verità è che invece della quinta parte The Elder Scrolls il quarto potrebbe essere lì Ricadutae anche i vecchi giochi Bethesda. È ancora una creazione basata sul proprio motore di creazione (questa volta, tuttavia, una versione migliorata con “due” nel nome). Quindi, quando ho visto i frammenti del gioco, ho avuto un bel po’ di deja vu. Ho già visto tutte queste maniere, colpi di scena e bambole di pezza (e persino pantaloni da pirata) da qualche parte. Solo questo studio può creare un gioco che profuma contemporaneamente dell’era dei geni seguenti e odora di limiti tecnici. Ma probabilmente è un bene che lo sappiano tutti almeno adesso, dopo la prima partita. Non c’è niente da imbrogliare, è ancora un gioco per le persone che tollerano bene le uova a sorpresa di Bethesda.

Starfield assomiglia a tre giochi di cui sono rimasto deluso - Figura 2

Tuttavia, lo spero tranquillamente campo stellare sarà in una posizione migliore rispetto ad altre produzioni in studio, almeno dal punto di vista della sceneggiatura. Mi piacerebbe chattare con NPC un po’ più interessanti, sto sognando di dominare un personaggio carismatico, non ho la testa incatenata (Johan sa che ci saranno molte opzioni di personalizzazione, come altro), clicca su dialoghi più interessanti e seguire una linea principale interessante. Si può leggere dal materiale che la nostra missione è studiare la galassia alla ricerca di oggetti che rispondano alle domande che affliggono l’umanità che stanno conquistando il cosmo. Sulla carta, si adatta molto bene al modello di un’epopea di viaggio sull’ignoto e sull’andare all’infinito.

Starfield è come Cyberpunk, che significa: jamming e shooting

Concettualmente campo stellare affascina, promette molto a se stesso, soprattutto ad avventurieri e sognatori che vogliono scoprire. Dietro ogni idea di gioco, però, dovrebbe esserci un gameplay carino, anche se un po’ succulento e reattivo. Questo è impossibile se il titolo opera in una cornice instabile come il materiale (e non è stato un errore nella corrente di contrazione). Tuttavia, la possibile eliminazione di problemi tecnici non cambia alcuni fatti relativi alle meccaniche di base del gioco.

Ho grandi dubbi sul sistema di battaglia, che gli utenti di Internet pensano sia molto simile a quello che è noto Fallout 4e penso che assomigli molto a sparare e correre Cyberpunk 2077. Nemici come funghi che assorbono munizioni, movimenti dinamici separati da numerose diapositive, e come parte di un piccolo bonus “cyberpunk”, jetpack direttamente Elex. Il caos, la velocità e l’arcade sembrano un po’ inappropriati con l’atmosfera di un’opera spaziale, ma sono certamente in linea con le basi di quello che oggi chiamiamo un gameplay soddisfacente.

Starfield assomiglia a tre giochi di cui sono rimasto deluso - Figura 3

Tuttavia, mi piacciono anche alcune altre cose, tra cui un’interfaccia estetica e minimalista, la possibilità di costruire la tua nave e controllare il suo equipaggio, o un modello leggermente più realistico e più lento di navigare nello spazio e l’opportunità di combattere per lo stile spaziale. quelli da Squadroni di Guerre Stellari (Non farlo con un rimorchio e la manovrabilità dei veicoli era migliore di quella che sentivamo mentre guidavamo motociclette e Cadillas a Night City).

Moderata disperazione

Molte ma più preoccupazioni e domande. Tuttavia, nello spirito del film di fantascienza di Lucas, vorrei concludere p. campo stellare il motivo della speranza. Forse non “nuovo” perché non troverai Obi-Wan Kenobi nell’universo di Bethesda, e il gioco stesso è stato sviluppato in anni sufficienti perché le aspettative si sarebbero formate per allora, ma certamente non troppo tardi.

Raramente ci sono giochi di ruolo così rumorosi e spettacolari a un livello molto superficiale come campo stellarequindi se dovessi condannarlo in anticipo per mediocrità o imperfezione, sarei semplicemente disonesto. Certo, ho motivo di dire che questa produzione non è un capolavoro e cade in alcuni cliché di genere e industria, ma c’è tempo per la riconciliazione, le risate, la gioia o le lacrime. Cari sviluppatori Bethesda, spero sinceramente che stiate servendo un gioco più equo di Non è il paradiso di nessuno e Cyberpunk versione 1.0 e migliore di qualsiasi cosa tu abbia mai fatto. Solo perché mi sono bruciato alcune volte nella tua produzione non significa che non vorrei essere positivamente sorpreso nemmeno una volta.

SULLO SCRITTORE

Invece Skyrim Preferirei essere creato in esso La città dimenticataFino a Fallout Mi piacciono di più i classici. Tuttavia, non voglio essere un incrollabile oppositore di Bethesda perché le persone provenienti da turni casuali non lavorano in questa azienda. C’è una visione, c’è talento, c’è volontà, ma spesso non c’è felicità, coerenza e attenzione ai dettagli. In campo stellare Certamente gioco, nonostante le mie paure. E voglio davvero essere allattata al seno indefinitamente, non solo un buco nero.

Puoi leggere di più su giochi, film e altre creazioni della cultura pop sul mio profilo twitter.

Leave a Comment