A Katowice si è discusso di un futuro verde

Una città senza comunicazione con la natura e senza un approccio olistico al paesaggio semplicemente non è chiara. Un’altra cosa importante è enfatizzare e potenziare i valori di determinati luoghi. Il tutto è completato dall’uso di tecnologie moderne e innovative. M. in questo è stato discusso alla 10a conferenza internazionale sulla città verde a Katowice nel 2022.

Katowice è stato un centro nazionale il 9 e 10 giugno di quest’anno per lo scambio di idee e concetti sulla progettazione e la manutenzione degli spazi verdi nel contesto del cambiamento climatico, tecnologico e culturale. Si è svolto grazie alla 10a Conferenza Internazionale City Green Katowice 2022.

– I residenti della nostra città vedono il verde in modo molto positivo. Tuttavia, questo non è un approccio semplice. Acquistiamo una preziosa esperienza. Anche concetti e requisiti stanno cambiando. È anche importante fare riferimento al clima locale e alla natura dei singoli luoghi e utilizzare soluzioni innovative. Quindi c’è un dibattito in corso. Ascoltiamo le opinioni dei nostri cittadini. Abbiamo anche i nostri suggerimenti. In sintesi, la cura delle piante verdi è un processo molto dinamico e diversificato – ha affermato il sindaco di Katrice, il dottor Marcin Krupa durante la conferenza.

26 interventi e un pannello verde urbano

Alla conferenza di Katowice hanno partecipato quasi 150 ascoltatori – esperti e attori nel campo del paesaggio urbano di diverse città e comuni in tutto il paese.
Alla conferenza sono stati presentati ben 26 interventi e presentazioni di ricercatori di diverse università e centri accademici nazionali, enti locali e istituzioni statali. C’erano anche ospiti stranieri provenienti da Germania, Repubblica Ceca ed Estonia. Nell’ambito della conferenza Green City e della protezione dei media, si è tenuto anche un panel di discussione su questo evento: “La siccità non è il futuro, è il presente – i comuni sono pronti?” Città”.

Verde si, ma di che tipo?

I temi dei colloqui erano principalmente nuove soluzioni nel campo delle implementazioni concrete e un approccio concettuale al verde nell’area urbana. In questo contesto, i relatori hanno spesso fatto riferimento ai risultati di esperti che hanno scoperto che gli abitanti delle città vogliono comunicare con il verde. Vedono bene le aree verdi. Tuttavia, in questa fase sono importanti anche gli elementi e le soluzioni che contraddistinguono determinati luoghi, indipendentemente dalla loro caratteristica locale (es. riferimenti ad attività passate, valori turistici e persino stemmi e colori locali, ecc.). . Un’altra direzione è quella di organizzare un clima specifico per gli spazi verdi. Le tesi di cui sopra sono apparse in presentazioni su: Investimenti recenti selezionati a Katowice (discorso di Mieczysław Wołosz, Magdalena Bieli e Joanna Korcz – ZZM Katowice); presentazione dal titolo: Green Science Zone – Challenges of Just Transformation in the Context of Blue-Green Infrastructure (discorso di Marcin Baron alla Katowice School of Economics);

Alberi, diritto e soluzioni mondiali

La conferenza si è concentrata anche sugli alberi che producono ossigeno, gli aspetti legali dell’abbattimento degli alberi nelle aree urbane nel contesto della loro proprietà e comproprietà, soluzioni stilistiche innovative e pratiche di gestione del verde urbano in Giappone. . I seguenti argomenti sono: l’importanza della biodiversità per gli spazi verdi urbani (comprese piante rare, gestione degli insetti impollinatori e riferimenti agli habitat), unita ai valori riproduttivi nell’esempio di un orto botanico urbano. I seguenti argomenti sono: l’impatto delle piante verdi sull’uomo in un contesto medico, psicofisico, in particolare negli alberi e nelle aree del parco. La conferenza ha anche presentato le soluzioni ceche per lo spazio verde urbano.

Alberi, siccità e strategie

Durante la conferenza, i temi sono stati la ricostruzione delle foreste per rafforzare la resilienza delle biocenosi forestali ai cambiamenti climatici, nuovi standard per l’abbattimento e la gestione degli alberi, le infrastrutture blu-verdi, la creazione di parchi lineari e il ripristino dei letti dei fiumi nei paesi altamente urbanizzati. Sono stati discussi anche i sistemi di segnaletica per spazi pubblici. Il programma dettagliato della conferenza e le informazioni sugli interventi sono disponibili sul profilo del mensile “Ziele Miejska” su Facebook e sul sito web dell’organizzatore della conferenza Zakład Zieleni Miejskiej a Katowice.

Leave a Comment