25° anniversario di KRASP con la partecipazione del Ministro Przemysław Czarnek – Ministero dell’Istruzione e della Scienza

Celebrazione del 25° anniversario di KRASP con la partecipazione del ministro Przemysław Czarnek

“Il 25° anniversario della Conferenza dei direttori delle scuole accademiche polacche è principalmente una questione di lavoro pratico sulla scienza polacca, l’istruzione superiore e le riforme estremamente necessarie”, ha affermato il ministro dell’Istruzione e della scienza Przemysław Czarnek durante la riunione inaugurale della Presidenza e la conferenza polacca. Sessione plenaria della Conferenza dei direttori delle scuole accademiche polacche. – Grazie mille per questo importante lavoro degli ultimi 25 anni – ha aggiunto.

Il ministro Przemysław Czarnek ha sottolineato che gli ultimi due decenni e mezzo sono stati un periodo di aumento della spesa economica e di sviluppo dinamico delle università polacche, dell’istruzione superiore e della scienza. Ha anche fatto riferimento all’aumento delle sovvenzioni per le scuole di dottorato: – Ieri abbiamo concordato di firmare una decisione per aumentare le sovvenzioni per le scuole di dottorato di 100 milioni di PLN.

Ringraziando i membri di KRASP per il loro lavoro e impegno, ha espresso la sua speranza per la cooperazione negli anni a venire: – Grazie ai fondatori e agli attori di KRASP. Abbiamo 25 anni davanti a noi. Nuove sfide, nuovi problemi che dobbiamo risolvere – ha riassunto.

25° anniversario della Conferenza dei direttori delle scuole accademiche polacche

L’anno dell’anniversario è un’opportunità per riassumere il 25° anniversario dell’istituzione che sostiene i valori accademici, i principi dell’etica professionale, la responsabilità e il principio costituzionale dell’autonomia delle università accademiche e per valutare lo stato dell’istruzione superiore e della scienza in Polonia.

Nell’ambito delle celebrazioni, è stata svelata una targa presso l’Università Jagellonica di Cracovia. Si è tenuta anche una riunione formale del Presidium e la Sessione plenaria della Conferenza polacca dei rettori delle scuole accademiche.

La celebrazione si è svolta sotto l’egida del Presidente della Repubblica di Polonia Andrzej Duda.

Conferenza dei direttori delle scuole accademiche polacche

La Conferenza dei direttori delle scuole accademiche polacche (KRASP) rappresenta gli interessi comuni delle università accademiche e della comunità principale in materia di istruzione superiore, scienza e istruzione. Ha 109 membri e 8 supplenti, che insieme rappresentano circa il 70% della formazione. studenti in Polonia.

KRASP è stato istituito il 7 giugno 1997. I membri sono università sia pubbliche che private e i college non accademici (professionali) idonei a conseguire i master possono richiedere lo status di affiliato.

Il presidente dell’attuale mandato di KRASP è il prof. dottore hab. Ing. Arkadiusz Mężyk, Rettore dell’Università della Tecnologia della Slesia. Il presidente onorario, in qualità di presidente uscente di KRASP, è il prof. dottore hab. Ing. Jan Szmidt, Rettore dell’Università della Tecnologia di Varsavia.

La Conferenza dei direttori delle scuole accademiche polacche ha il diritto di nominare candidati per l’adesione al Comitato di accreditamento polacco. Può altresì nominare candidati a un gruppo internazionale di esperti nominati dal Ministro con risultati scientifici o artistici di rilievo, che valuterà le domande presentate dalle università accademiche per la partecipazione al concorso nell’ambito del programma “Iniziativa di Eccellenza – Università di ricerca”.

KRISP esprime un parere su questioni quali:

  • i principi di funzionamento e le direzioni di sviluppo del sistema dell’istruzione superiore e delle scienze, la gestione dell’università e le questioni relative al personale studentesco, post-laurea e accademico,
  • il progetto di bilancio statale nella sezione sull’istruzione superiore e la scienza,
  • bollette per il sistema dell’istruzione superiore e delle scienze,

Sostegno alla Conferenza del Rettore delle scuole accademiche polacche per le università ucraine

KRSP supporta le università ucraine nelle seguenti aree:

  • sostegno all’adesione delle università ucraine alle organizzazioni internazionali di collegamento tra le università, in particolare la Magna Charta Universitatum,
  • azioni a sostegno della partecipazione delle università ucraine al programma Erasmus+,
  • Ottenere finanziamenti dell’UE per la ricostruzione delle infrastrutture universitarie inquinate,
  • ripristino delle attività universitarie in Ucraina.

Leave a Comment