Sito web del municipio di Olsztyn: Copernico ispira Olsztyn! CIBO

17/01/2022 alle 8:45

A volte vale la pena chiedersi se i più grandi successi di una persona sono legati al luogo in cui vive quotidianamente. Noi di Olsztyn crediamo che sia così. L’atmosfera del luogo è fonte di ispirazione, dà la mente a grandi sfide, dà il coraggio di esplorare nuove strade…

Cinque secoli fa arrivò in città Nikolai Copernico. Poco dopo, nella camera del castello di Olsztyn, iniziò a scrivere le conclusioni a cui era giunto osservando il cielo. Il resto lo sappiamo già: “ha fermato il sole, ha spostato la terra” …
Tutti i polacchi hanno sentito parlare di teoria elicentrica, ma non tutti sanno che le attività di Copernico a Olsztyn avevano dimensioni molto più ampie. Era un classico uomo del Rinascimento e vedeva l’essenza dello sviluppo umano nel fatto che non si limitava a una specialità. Fu astronomo, amministratore amministrativo del canone, economista, fondatore di nuovi villaggi, medico, cartografo, difensore della città e riformatore sociale. Per Olsztyn, l’eredità di Copernico è ancora viva e ha un effetto stimolante sullo sviluppo moderno della città.
Questa grande mente era decisamente in anticipo sui tempi. Nonostante non potesse dire qualcosa con certezza al 100% (e quindi scientificamente) con gli strumenti di ricerca imperfetti del suo tempo, lo anticipa con intuito geniale. Oggi stiamo cercando di mostrarlo in base a una delle sue specialità: il medico, o meglio gli antenati degli igienisti di oggi.
Nella nostra città, la leggenda di Copernico è viva con il latticello come precursore del mangiare il pane. Il pane contaminato era una causa comune di gravi avvelenamenti e malattie al tempo di Copernico. Il pane caduto a terra a causa di cattive abitudini igieniche è ricaduto sulla tavola. Copernico ebbe l’idea che spalmare il burro sul pane (allora era una crema abbastanza densa) avrebbe visto le impurità ed evitato di mangiarle. Alcuni sostengono addirittura che il canonico abbia salvato Olsztyn dalla peste con questo astuto movimento.
Oggi, diverse istituzioni di Olsztyn si riferiscono a questo frammento di eredità avvolta nella leggenda. Copernico è il patrono dell’ospedale cittadino e del dipartimento di medicina dell’università. Può anche essere considerato un precursore di un’alimentazione sana e sicura. In questo senso, è un patron simbolico di una delle migliori istituzioni di scienze alimentari del Paese, situata presso l’Università di Warmia e Masuria e la cui storia è strettamente legata alla produzione di latte. I laureati della Facoltà di scienze alimentari di Olsztyn possono facilmente trovare il loro posto nel mercato del lavoro e sono in gran parte gestori di impianti di produzione alimentare e aziende che lavorano in questo campo. Questo reparto non solo forma, ma supporta anche tecnologicamente e materialmente la maggior parte dei latticini classici, come latte alimentare, latte fermentato, formaggio, ricotta, caseifici di produzione e coloro che cercano opportunità per sviluppare latticini funzionali innovativi. Secondo la frase “Fa che il cibo sia la tua medicina…” proclamata da Ippocrate, gran parte del tuo lavoro scientifico si concentra sull’identificazione, l’isolamento e l’applicazione di ingredienti del latte con innumerevoli proprietà salutari specifiche, come il grasso del latte, il siero del latte proteine, tra cui α-lattoalbumina, o lattoferrina, le cui proprietà antibatteriche, antivirali, antimicotiche e immunostimolanti non possono essere sopravvalutate nell’attuale epidemia. E per chi vuole, c’è ancora molto da scoprire – BENVENUTO.
La facoltà è attiva anche nella commercializzazione del latte e dei suoi prodotti. Nel corso degli anni, Olsztyn ha promosso con successo il festival nazionale del formaggio, il Festival polacco dei latticini e del formaggio. L’epidemia di coronavirus ha rallentato il proseguimento di questo interessante evento, che attrae non solo i buongustai del formaggio Olsztyn, ma fortunatamente gli organizzatori annunciano il ritorno di questa preziosa azienda.
Sono trascorsi cinque secoli da quando Copernico vide opportunità di studio e lavoro fruttuosi a Olsztyn. Oggi prendiamo questa osservazione come una bandiera e, seguendo Copernico – e tutti noi – ripetiamo: il clima di studio e di lavoro è sempre lo stesso. Vieni da noi e scopri di persona.

Torna all’archivio

Leave a Comment