I regali pericolosi non entrano nel mercato

– Nel 2021, KAS ha impedito l’introduzione sul mercato polacco di quasi 120 milioni di merci non conformi, pericolose per la salute e persino la vita dei consumatori.
– Ogni terzo giocattolo testato nel 2021 nei laboratori doganali e fiscali e nel laboratorio UOKiK conteneva una quantità irragionevole di sostanze nocive.
– Da gennaio a fine aprile 2022 quasi 84 mila. giocattoli.
– Nel 2021, KAS sequestrerà beni che violano i diritti di proprietà intellettuale per un valore di 203,5 milioni di PLN.

I giocattoli contraffatti e molto più economici non sono solo una concorrenza malsana e non etica, ma spesso rappresentano una minaccia per la salute e la vita dei bambini. I profitti della loro vendita possono sostenere i gruppi criminali. Questi sono solo alcuni dei lati oscuri di questo commercio con cui KAS sta lottando.

KAS elimina le sostanze pericolose Pulsanti in legno per bambini sotto i 3 anni, dai quali è facile rimuovere le piccole parti. Bambole contenenti FTALAN-BIS tossico a 300 volte il livello normale. Unicorni gonfiabili e ippopotami ricchi di ftalati nocivi. Grazie, tra l’altro, al lavoro dei funzionari doganali e fiscali, tali giocattoli non sono finiti nelle mani dei polacchi più giovani.

Molti prodotti fabbricati e importati al di fuori dell’Unione Europea non soddisfano gli standard dell’UE. Pertanto, i giocattoli e altri prodotti che mettono in pericolo la salute e la vita degli utenti vengono fermati alla frontiera.

KAS ferma milioni di prodotti pericolosi Nel 2021, KAS ha impedito l’introduzione sul mercato polacco di quasi 120 milioni di merci non conformi che erano pericolose per la salute e la vita dei consumatori. Di cui oltre 815 mila. le parti sono giocattoli.

Spigoli vivi, piccole parti che cadono facilmente, un caratteristico odore chimico: la dogana e i cassieri sanno cosa cercare in un’ispezione. A volte ti accorgi subito che le merci sono pericolose. Spesso, tuttavia, la minaccia non è visibile ad occhio nudo.

I pericoli latenti dei giocattoli di solito risiedono nella loro composizione chimica, il più delle volte nella maggiore concentrazione di ftalati, plastificanti che plastificano la plastica. Secondo la norma, il loro contenuto nel materiale non deve superare lo 0,1% in peso con l’aggiunta di plastificanti. Livelli più alti sono pericolosi per la salute – può ad es. provoca allergie, danni al fegato e ai reni e hanno anche un effetto cancerogeno. I giocattoli possono contenere anche altre sostanze nocive.

Una parte significativa dei giocattoli pericolosi in possesso di KAS sono contraffazioni di marchi noti. Secondo un agente di polizia esperto, la differenza tra un giocattolo originale e un giocattolo contraffatto è spesso visibile ad occhio nudo. Tali giocattoli sono realizzati con meno cura, con materiali di scarsa qualità: creano ad es. rischio di tagli o soffocamento nel bambino. Sebbene il giocattolo abbia un bell’aspetto, i materiali possono essere pericolosi. Nei laboratori KAS abbiamo lavorato ripetutamente giocattoli che contengono quantità eccessive di sostanze tossiche.

Da gennaio a fine aprile 2022 quasi 84mila. pezzi di giocattoli. Nel 2021, 58 campioni di giocattoli sono stati consegnati ai laboratori doganali e fiscali e al laboratorio UOKIK nell’ambito di un progetto congiunto tra KAS, UOKIK e l’Ispettorato del commercio. In 21 campioni è stata trovata una quantità irragionevole di sostanze nocive, ovvero più del 36%. È interessante notare che circa il 60% dei giocattoli contraffatti o pericolosi arriva in Polonia via mare.

Elettronica esplosiva Anche i dispositivi elettronici che non soddisfano gli standard dell’UE possono essere un pericolo per la salute e persino per la vita. KAS ritira continuamente tali prodotti dal mercato, spesso in collaborazione con l’Agenzia finlandese per la concorrenza e la protezione dei consumatori e l’Ispettorato del commercio. Ad esempio, abbiamo ispezionato insieme 61 modelli di caricabatterie e alimentatori (quasi 72mila), di cui 13 modelli (10,6mila) sono stati inviati al laboratorio. Si è scoperto che il 38,5% dei prodotti testati (5 campioni, 3.000 prodotti) non soddisfaceva i requisiti stabiliti e rappresentava una vera minaccia per gli utenti (ulteriori informazioni sul controllo di caricabatterie e alimentatori).

Se il pericolo è grave e il giocattolo è pericoloso per i bambini, deve essere distrutto. Anche i dispositivi elettronici che presentano un rischio di incendio non devono essere immessi sul mercato. La protezione della salute e della sicurezza dei consumatori è un compito importante e non fiscale di KAS e un’area di cooperazione continua tra KAS, UOKiK e l’Ispettorato del commercio, nonché altri paesi dell’UE nel sistema RAPEX. Le ispezioni KAS vengono effettuate sia nell’ambito delle procedure doganali sia nell’ambito della sorveglianza continua del mercato interno.

Sembrava risparmiare sui falsi Le merci contraffatte sono una categoria separata di merci gestita da KAS. Nel 2021, KAS sequestrerà beni che violano i diritti di proprietà intellettuale per un valore di 203,5 milioni di PLN.

Merci contraffatte significano perdite reali per i produttori dei marchi originali, ma anche per il bilancio dello Stato, cioè tutti noi. Il commercio di prodotti contraffatti, in particolare prodotti che non soddisfano gli standard di qualità, viene spesso effettuato sul mercato nero senza pagare le tasse. Il basso prezzo di tali beni è dovuto anche alla loro scarsa qualità. I giocattoli e i dispositivi elettronici in particolare potrebbero non soddisfare i requisiti di sicurezza di base. La qualità più scadente degli indumenti contraffatti non è solo la qualità più scadente dei materiali, ma anche il rischio per la salute rappresentato, ad esempio, dall’uso di coloranti tossici vietati.

I prodotti contraffatti che rappresentano un rischio per la salute degli utenti verranno distrutti. Se le merci possono essere utilizzate in sicurezza, il loro destino futuro dipende dall’azienda il cui marchio è contraffatto. Succede che tramite KAS viene donato in beneficenza.

La legge sulla proprietà industriale prevede la sanzione, la restrizione o la reclusione fino a 2 anni per l’uso illegale di un marchio e la vendita di merci contraffatte. In caso di pratica diffusa, la pena può variare da 6 mesi fino a 5 anni di reclusione. Il titolare del marchio ha anche il diritto di rivendicare crediti finanziari nei confronti del produttore della merce contraffatta.

Giocattoli elettrici – Suggerimenti – La batteria deve essere ben fissata. Questo dovrebbe essere possibile solo con uno strumento adatto (ad es. un cacciavite) o due movimenti indipendenti (ad es. tirando e ruotando). Nel primo caso, la vite deve essere posizionata in modo permanente sul coperchio della batteria in modo che non possa essere completamente svitato e rimosso.
– Scegli un giocattolo adatto alla tua età. Vedi le informazioni sul pacchetto. Ad esempio, le mascotte, i denti, i blocchi, le bambole dei bambini più piccoli non devono contenere piccole parti: il bambino potrebbe soffocarvi.
– Assicurati che il giocattolo sia sicuro. Verificare la presenza di spigoli vivi, parti rigide o sporgenti. Sedie pieghevoli, tavoli o assi da stiro per bambini devono essere dotati di serratura di sicurezza.
– Leggi le istruzioni. Dovrebbero essere attaccati a biciclette, scooter o altalene, per esempio. Se il prodotto richiede l’autoassemblaggio, è responsabilità dell’appaltatore fornire le istruzioni per l’installazione.
– Se i fili e le corde sono uno dei prodotti, verificare che non siano troppo lunghi (meno di 220 mm in un giocattolo destinato a un bambino di età inferiore ai 3 anni). Per le altalene, le linee non devono essere troppo sottili.
– Cerca il marchio CE su ogni giocattolo. La marcatura CE deve essere apposta in modo visibile, leggibile e indelebile sul giocattolo, sull’imballaggio o su un’etichetta attaccata. È la dichiarazione del produttore che soddisfa i requisiti essenziali di sicurezza.
– Se ritieni che il giocattolo non sia sicuro, controlla se è nel registro dei prodotti non conformi sul sito web UOKiK o nel sistema europeo RAPEX. Puoi anche informare il dipartimento di ispezione commerciale o sorveglianza del mercato di UOKiK.

Leave a Comment