AWF Katowice migliore durante l’AMP di Scherma di Varsavia

La Katowice Sports Academy ha vinto il campionato accademico polacco di scherma, che si è giocato domenica a Varsavia. I tre campioni dello scorso anno hanno difeso la migliore posizione nelle loro gare.

I telespettatori della competizione, svoltasi per la prima volta nella capitale, non hanno potuto lamentarsi della mancanza di avvincenti battaglie e attacchi. Per diverse ore su otto assi, quasi 150 spadaccini di 42 università si sono dati battaglia in emozionanti duelli a spada, fioretto e sciabola. Prima i partecipanti hanno combattuto nelle qualificazioni a gironi e poi nei playoff.

Molti giocatori della squadra hanno vinto il bronzo del Campionato Europeo Under 23 pochi giorni fa – Maciej Bem (Università Adam Mickiewicz di Poznań) e Mateusz Kozak (Università di Danzica) o medaglia di bronzo ME U-23 con una spada – Piotr Szczepanik (Università di Tecnologia di Varsavia) i Jakub Broniszewski (Università Kozminski di Varsavia). Potresti anche vedere schizzi in azione Martyna Swatowska-Wenglarczyk, che di recente è arrivato sesto alla Coppa del Mondo di Katowice. Per alcuni, la competizione di quest’anno è stata un test prima del ritiro di Spała e preparerà gli anziani per i Campionati Europei, che inizieranno il 17 giugno ad Antalya.

Per i campionati accademici polacchi, il livello è buono, poiché va tenuto presente che la maggior parte delle persone è già fuori stagione. Posso considerare questo torneo un vero allenamento perché subito dopo andremo al ritiro. Ci alleniamo lì per una settimana e poi voliamo in Turchia – Egli ha detto Swatowska-Wenglarczyk, frequenta una scuola di dottorato presso l’Accademia di Educazione Fisica di Katowice.

La scherma AMP di quest’anno è stata aperta dal rettore dell’Università di Varsavia prof. associato al Dr. hab. Alojzy Nowak, che è anche il presidente dell’Associazione sportiva accademica, e il preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Varsavia, che è il presidente dell’Associazione polacca di scherma – il prof. dottore hab. Tadeusz Tomaszewski.

Tutti coloro che entrano in sala vedono che è uno sport bello ed elegante. Mantenere l’etica fa parte delle regole della scherma e la velocità e la competizione ne fanno uno sport molto interessante. Il rettore dell’Università di Varsavia ha assistito per la prima volta al duello dal vivo e ha detto che gli è piaciuto molto. Spero che tutto questo porti allo sviluppo della scherma non solo nell’università ma anche nell’ambiente accademico. – ha detto il prof. Tomaszewski.

In spada donne, abbiamo visto la finale con le giocatrici dell’Accademia di Educazione Fisica di Cracovia. Ha vinto in lui Gloria Kloughartcolpendo Barbara Brych (15:13). Ha difeso l’oro tra gli uomini Wojciech Lubieniecki Dall’Università di Scienza e Tecnologia AGH di Cracovia, che ha vinto in una partita decisiva Wojciech Kolańczyk Dalla Scuola di Economia di Breslavia (15:12).

In Foglio Governarono gli spadaccini dell’Università Adam Mickiewicz di Poznań. Ha difeso il titolo Jakub Walczykma meritava la posizione migliore Maciej Bemsecondo classificato dello scorso anno che ha vinto la finale Szymon Czartoryski Con il Collegium Humanum di Rzeszów.

Concorso a sciabola A loro volta, i rappresentanti dell’Accademia di educazione fisica di Katowice hanno governato, vincendo due ori. La medaglia d’argento dell’anno scorso si è rivelata la migliore per le donne Zuzanna Cieślarmentre negli uomini – come l’anno precedente – ha vinto Kajetan Kaczkowski.

Molto simile alla precedente edizione di AMP scherma era il podio nella classifica a squadre. Come l’anno scorso, ha vinto Accademia di Educazione Fisica a Katowiceindustria sopra l’altra Università Adam Mickiewicz di Poznań. Questa volta era terzo Accademia di Educazione Fisica a Cracovia.

L’AMP di scherma è stato organizzato dall’Università AZS di Varsavia e l’evento è stato partner dell’Università di Varsavia e dell’Associazione polacca di scherma.

I Campionati accademici polacchi sono finanziati dal Ministero dello Sport e del Turismo e sono sponsorizzati da Grupa LOTOS SA. Le partite sono supportate dallo sponsor strategico di AZS – Grupa PZU SA

Foto dell’evento di scherma dell’AWF Katowice Varsavia di Marcin Selerski

Campionato accademico polacco di scherma

Punto

Classifica a squadre

  1. Accademia di Educazione Fisica a Katowice
  2. Università Adam Mickiewicz di Poznań
  3. Accademia di Educazione Fisica a Cracovia

Le signore

Foglio

  1. Julia Walczyk (Università Adam Mickiewicz di Poznań)
  2. Aleksandra Jeglińska (Collegium Civitas di Varsavia)
  3. Dominica Wasilczuk (Collegium Civitas Varsavia), Aleksandra Wieczorek (Accademia sportiva di Poznań)

Sciabola

  1. Zuzanna Cieślar (Accademia di ginnastica di Katowice)
  2. Daria Skonieczna (Accademia dello sport di Varsavia)
  3. Natalia Nowinowska (Accademia di Konin), Małgorzata Zawodniak (Accademia sportiva di Poznań)

Spada

  1. Gloria Klughardt (Accademia dello sport di Cracovia)
  2. Barbara Brych (Accademia dello sport di Cracovia)
  3. Zofia Gianni (Università della Scienza e della Tecnologia di Breslavia), Martyna Swatowska-Wenglarczyk (Accademia di ginnastica di Katowice)

gentiluomini

Foglio

  1. Maciej Bem (Università Adam Mickiewicz di Poznań)
  2. Szymon Czartoryski (Collegium Humanum di Rzeszów)
  3. Mateusz Mozejko (Università di Danzica), Piotr Borowiec (Università di tecnologia di Danzica)

Sciabola

  1. Kajetan Kaczkowski (Accademia di ginnastica di Katowice)
  2. Piotr Szczepanik (Università di tecnologia di Varsavia)
  3. Piotr Sosulski (Università della Tecnologia della Slesia a Gliwice), Jakub Broniszewski (Università Kozminski di Varsavia)

Spada

  1. Wojciech Lubieniecki (Università della Scienza e della Tecnologia AGH di Cracovia)
  2. Wojciech Kolańczyk (Università di Economia Aziendale di Breslavia)
  3. Bartłomiej Zbierada (Università SWPS di Varsavia), Mikolaj Radosz (Università Jagellonica di Cracovia)

Elenco delle università partecipanti ai campionati polacchi di scherma:

  • Università di Scienza e Tecnologia AGH di Cracovia
  • Università Kozminski di Varsavia
  • Università marittima di Stettino
  • Politecnico di Konin
  • Accademia di educazione speciale di Varsavia
  • Accademia di Arte Militare di Varsavia
  • Accademia di Educazione Fisica a Katowice
  • Accademia di Educazione Fisica a Cracovia
  • Accademia sportiva di Poznań
  • Accademia dello sport di Varsavia
  • Collegium Civitas di Varsavia
  • Collegio Da Vinci di Poznań
  • Collegium Humanum a Rzeszów
  • Accademia dell’aviazione militare a Dęblin
  • Università di tecnologia di Danzica
  • Università di tecnologia di Lodz
  • Università di tecnologia di Opole
  • Università di tecnologia di Poznan
  • Università di tecnologia della Slesia a Gliwice
  • Università di tecnologia di Varsavia
  • Università di scienza e tecnologia di Wroclaw
  • Accademia polacco-giapponese di tecnologia dell’informazione a Varsavia
  • Università Adam Mickiewicz di Poznań
  • Scuola di Economia di Katowice
  • Scuola di Economia di Poznań
  • Scuola di Economia di Breslavia
  • Università di Danzica
  • Università Jagellonica di Cracovia
  • Università Cardinale Stefan Wyszyński di Varsavia
  • Università di Lodz
  • Università Maria Curie-Skłodowska di Lublino
  • Università medica di Lodz
  • Università di Opole
  • Università di scienze della vita di Wroclaw
  • Università SWPS di Varsavia
  • Università di Stettino
  • Università della Slesia a Katowice
  • Università di Varsavia
  • Università di Breslavia
  • Università di Medicina di Varsavia
  • Scuola di Economia di Breslavia
  • Università di Riabilitazione di Varsavia

Tutti i materiali promozionali e pubblicitari sono solo a scopo informativo e non costituiscono una base per la partecipazione alla Campagna, in particolare non costituiscono un’offerta ai sensi del presente articolo. Articolo 66 della legge del 23 aprile 1964 – Codice civile (Gazzetta ufficiale delle leggi 2020, voce 1740, e successive modifiche).

5
1
Votazione

Valutazione dell’articolo

Leave a Comment