Neve in Polonia. Avvisi IMGW. Previsioni a lungo termine per aprile

Avviso di congelamento di 1 grado valido nella provincia di Lublino, Subcarpazia, Piccola Polonia, Świętokrzyskie, Śląskie e nelle parti centrali e meridionali di Masovia e Podlasie.

In alcune aree, le previsioni meteorologiche prevedono il congelamento della strada bagnata e della pavimentazione durante le nevicate bagnate e le nevicate, causando ghiaccio. La temperatura più bassa è di circa -1 gradi e la temperatura più bassa del paese è di circa -2 gradi.

D’altro canto Allerta neve 1 grado si applica alla provincia di Małopolskie, Śląskie, Świętokrzyskie, alle parti meridionali dei voivodati di Opolskie e Dolnośląskie, alle parti centrali e meridionali dei voivodati di Podlaskie, Mazowieckie e Łódzki e alla parte occidentale del voivodato di Podkarpackie.

Secondo le previsioni del tempo, per queste aree sono previste nevicate, che in alcuni punti aumenteranno il manto nevoso 5 cm, fino a 15 cm.

Un allarme di primo livello viene emesso quando si prevede che le condizioni saranno favorevoli al verificarsi di eventi meteorologici pericolosi che potrebbero comportare la perdita di proprietà e mettere in pericolo la salute e la vita.

SU Mazovia il sabato il manto nevoso può crescere in alcuni punti altri 5-10 centimetri. Le previsioni meteorologiche prevedono che durante la neve bagnata o nevicata, le superfici stradali e i marciapiedi potrebbero congelarsi, causando ghiaccio

Giù al Sud Piccola Polonia nevicava pesantemente da venerdì a sabato notte. Tuttavia, non ci sono problemi stradali. Le strade sono nere e bagnate in alcuni punti – ha informato GDDKiA in servizio.

A causa delle nevicate notturne, si sono verificate lievi difficoltà a livello locale a Zakopane e DK n. 28 e 75 vicino a Nowy Sącz. Lì, i piloti partiti per le gomme estive hanno avuto problemi

I vigili del fuoco sono intervenuti 1861 volte da venerdì a causa di nevicate e forti venti, ha detto sabato un portavoce. Vigili del fuoco di Stato Brigantino. Karol Kierzkowski.

Solo venerdì, primo giorno di aprile, i vigili del fuoco sono partiti per 1.031 incidenti di neve e vento forte.

Leave a Comment