PayPal in Polonia. Quanti clienti hanno, quali sono i loro piani di sviluppo

  • PayPal è una delle più grandi società di pagamento al mondo, con un valore di oltre $ 300 miliardi.
  • Efi Dahan sottolinea che la Polonia è uno dei mercati PayPal più importanti in Europa
  • Dahan dice ad es. come la pandemia ha mandato in frantumi il mercato mondiale dei pagamenti
  • Maggiori informazioni di questo tipo possono essere trovate sulla pagina principale di Onet.pl

PayPal è leader mondiale nei pagamenti online, attualmente per un valore di oltre 300 miliardi di dollari. L’azienda opera anche in Polonia, ma rispetto ai metodi di pagamento come BLIK, non è così popolare. Tuttavia, come ha affermato Efi Dahan in un’intervista con BI Polska, il numero di clienti PayPal in Polonia sta crescendo rapidamente e l’azienda ha piani di sviluppo ambiziosi nel nostro Paese.

Michał Wąsowski, Business Insider Polska: PayPal non sembra essere molto popolare in Polonia rispetto a molti altri metodi di pagamento. Come ti trovi in ​​Polonia in termini di numeri?

Efi Dahan, CEO di PayPal CEE, Israele e Russia: Alla fine del 2020 avevamo 2 milioni di conti attivi in ​​Polonia. Un anno prima, era 1,6 milioniche dà un aumento del 25%. Non conosco molte altre aziende che stanno vedendo un aumento del numero di utenti. Ci stiamo sviluppando in modo molto dinamico e siamo sulla strada giusta per rafforzare ulteriormente la nostra posizione nel mercato polacco.

Crescita impressionante, ma per te basta un mercato importante per la Polonia? Perché anche rispetto ai paesi dell’Europa occidentale, abbiamo ancora una quota relativamente piccola di e-commerce, che si riflette nel volume delle transazioni, importante per le società di pagamento.

La Polonia è il mercato più grande dell’Europa centrale e orientale, uno dei mercati in più rapida crescita in Europa. Molto più veloce di molti mercati maturi dell’Europa occidentale. Il valore del mercato dell’e-commerce polacco è raddoppiato negli ultimi 15-20 anni, ma anche le cifre sono raddoppiate negli ultimi due anni. Questo mostra quanto sia veloce la crescita. Quindi il ritmo è alto e pensiamo che sarà ancora più veloce. Attualmente in Polonia più del 60 per cento. della popolazione acquista online e quando si tratta di acquisti polacchi al di fuori della Polonia, che è una misura della maturità del mercato, è quasi il 50%. È un mercato strategico per noi e ci stiamo attivamente investendo. Stimiamo che il mercato dell’e-commerce polacco valga già circa 23 miliardi di dollari e raddoppierà di valore nei prossimi 3-5 anni. Oltre ai grandi player, l’ecosistema dell’e-commerce polacco comprende sempre più le piccole e medie imprese e, soprattutto, i consumatori, che recentemente sono passati molto rapidamente all’e-commerce. Ecco perché negli ultimi mesi abbiamo assunto molte persone nell’ufficio di Varsavia e abbiamo in programma di sviluppare ulteriormente la nostra attività lungo il Veiksel.

Ma c’è molta concorrenza, in Polonia il fintech e le banche stanno andando molto bene. Allora, dove stai cercando vantaggi di mercato?

La nostra offerta è molto completa. Copre i servizi sia per i consumatori che per i venditori. Offriamo un’ampia gamma di prodotti, inclusi portafogli digitali, elaborazione di carte di pagamento, soluzioni di pagamento o pagamenti P2P. Offriamo ai venditori polacchi l’accesso a 400 milioni di consumatori in tutto il mondo ai quali i commercianti possono offrire i loro servizi. D’altra parte, offriamo ai consumatori polacchi l’accesso a 32 milioni di venditori in tutto il mondo.

Leave a Comment