Educazione Operativa Ciclica Stazionaria e Online, ovvero procedure chirurgiche minimamente invasive del Polna Street Hospital

Il 26 maggio, il Centro internazionale di chirurgia mininvasiva di ginecologia e ostetricia pelvica, Karol Marcinkowski Clinical Hospital dell’Università di Medicina di Poznań, ha tenuto il secondo seminario pratico ciclico di quest’anno “Chirurgia pelvica minimamente invasiva, passo dopo passo, online e online” .

prof. DOTT. hab. Maciej Wilczak, MD, PhD, coordinatore del centro, ha subito sei interventi chirurgici. In qualità di mecenate onorario della serie di seminari 2022, è stato rilevato dal suo grande preside dell’Università di Medicina. K. Marcinkowski a Poznań prof. medico n.med. hab. Andrzej Tykarski.

Edizione unica e ospiti stranieri
L’incontro di formazione di maggio nell’ambito del workshop è stato eccezionale. Il team della Clinica per la salute materna e infantile ospita esperti di spicco nel campo delle tecniche chirurgiche mini-invasive provenienti da centri polacchi e stranieri. Il dottor Jean Dubuisson di Ginevra, il dottor Friedrich Pauli Augsburg di Frauenklinik e il dottor Burghard Abendstein di Feldkirch, in Austria, nonché i ginecologi dei centri polacchi sono arrivati ​​a Poznań, tra gli altri. Da Płock e Kartuzy.

Durante i workshop sono stati eseguiti i seguenti interventi chirurgici:
• impianto di rete laparoscopica con Dubuissone nel trattamento del prolasso genitale,
• laparoscopia chirurgica – miomectomia e isterectomia,
• interventi chirurgici nel campo dell’impianto transvaginale di reti titanizzate per la ricostruzione del pavimento pelvico.

Più di 200 centri ginecologici provenienti da tutta la Polonia hanno partecipato al seminario in loco ea una trasmissione multimediale in diretta. Hanno avuto l’opportunità unica di seguire le più avanzate e moderne tecniche chirurgiche utilizzate nella chirurgia ginecologica minimamente invasiva durante tutte le procedure. Durante la diretta, i medici partecipanti ai workshop di formula online hanno potuto porre domande sulle singole fasi della procedura, proprio come i ginecologi direttamente coinvolti negli interventi chirurgici.

Educazione prima di tutto
– I workshop sulla chirurgia pelvica minimamente invasiva sono ancora le uniche attività didattiche online in Polonia. La sfida della ginecologia moderna è quella di cambiare il modo di trattare le donne dalle tecniche classiche a quelle mini-invasive, così come funziona in tutto il mondo – commenta il Prof. Maciej Wilczak, Coordinatore, Centro Internazionale di Chirurgia pelvica minimamente invasiva. – Il nostro focus è sulla formazione pratica dei medici che, grazie all’immagine dal vivo, partecipano all’intervento e possono ascoltare costantemente i commenti esatti del medico dell’operatore. Ci auguriamo che gli esperti applichino le informazioni ottenute in questo modo nei loro ospedali. Per noi esperti di Polna questa è senza dubbio una grande opportunità per ospitare ginecologi dei centri europei, per scambiare opinioni ed esperienze sulle moderne tecniche chirurgiche utilizzate nei centri locali – aggiunge il prof. Maciej Wilczak.

Nel 2022 al centro si terranno un totale di 6 workshop laparoscopici.

New Trends 2022 Conferenza di ginecologia e ostetricia
Il seminario ha coinciso con la conferenza annuale di ginecologia e ostetricia New Trends
2022, si terrà il 27 e 28 maggio. L’edizione di quest’anno è stata un eccellente forum per discussioni sostanziali con esperti di molti centri europei e polacchi. Numerose sessioni hanno presentato problemi chirurgici con tecniche minimamente invasive, con ospiti provenienti da Germania, Austria e Svizzera che hanno condiviso i risultati della loro ricerca sull’uso di terapie chirurgiche a bassa invasione. Esperti in urologia e chirurgia del colon – prof. Piotr Chłosta e il prof. Marek Szczepkowski, che ha introdotto i problemi del trattamento chirurgico delle complicanze chirurgiche nel campo della cooperazione con i ginecologi nel trattamento delle malattie ginecologiche.

Il secondo giorno dell’evento, un gran numero di esperti ha partecipato a una sessione in cui i professori Zbigniew Celewicz, Hubert Huras e Piotr Sieroszewski hanno discusso gli aspetti del trattamento medico in caso di gravidanza anormale. Al termine di questa discussione, il prof. Justyna Król-Pełska ha presentato la sua posizione e il suo parere legale sui problemi medici affrontati.

Nella seconda parte del convegno di sabato, gli esperti hanno partecipato ad un panel di discussione internazionale presieduto dal prof. dottore hab. n.med Mariola Ropacka-Lesiak e prof. Federica Chantraine – “Impianto di placenta errato: una sfida nella perinatologia moderna”. La controversia degli scienziati invitati alla discussione, ad es. Negli studenti di Berlino, Stati Uniti, Svizzera e Polonia, riguardava il problema della placenta incarnita. Gli esperti hanno presentato casi della propria pratica e discusso i problemi associati al maggior rischio di emorragia perinatale materna e infantile associata al distacco di placenta. Hanno anche presentato e discusso metodi e tecniche chirurgiche all’avanguardia utilizzate durante il taglio cesareo per ridurre al minimo le complicanze e salvare la salute materna e infantile.

Vi invitiamo a guardare un’intervista al prof. Maciej Wilczak sul ruolo speciale dei seminari nella formazione dei medici:
TVP3 Poznań “Tema del giorno”

Il calendario, le informazioni su come iscriversi ai laboratori e le attività del Centro di Chirurgia Pelvica Mininvasiva dell’Ospedale di Polna sono disponibili qui:
Centro di chirurgia pelvica minimamente invasiva

Per maggiori informazioni su consulenze e trattamenti gratuiti presso il centro:
Informazioni per i pazienti

Leave a Comment