Katowice ospiterà l’evento ABSL Summit 2022


ABSL Summit – si terrà quest’anno a Katowice, la famosa sala da concerto dell’Orchestra Sinfonica della Radio Nazionale Polacca (NOSPR). immagine: Shutterstock

Il Summit ABSL – uno degli eventi più importanti dell’Europa centrale e orientale, che analizza le tendenze globali e il loro impatto sullo sviluppo economico e sociale – si terrà quest’anno a Katowice, la famosa sala da concerto dell’Orchestra Sinfonica della Radio Nazionale Polacca (NOSPR) . Organizzata dall’Associazione dei Gestori dei Servizi alle Imprese (ABSL), la conferenza si svolge dal 30 maggio al 1 giugno. I temi principali dell’evento sono la costruzione di aziende forti e sostenibili di fronte ai cambiamenti geopolitici, economici e sociali.

Vertice ABSL ogni anno attrae più di 1.000 leader aziendali, rappresentanti del governo nazionale e mondiale, esperti, scienziati e i media più formativi di opinione. Il tema della pubblicazione di quest’anno è il cambiamento globale e le sue conseguenze, tra cui l’emergere di nuovi modelli di gestione, la costruzione della sostenibilità aziendale e la necessità di sviluppare regole e regolamenti che garantiscano lo sviluppo di un’economia sostenibile basata sulla conoscenza. I report di ABSL confermano che la resilienza alle sfide e la disponibilità di personale qualificato con le competenze del futuro è una sfida sistemica che tocca anche lo sviluppo del settore dei servizi alle imprese.

Gli uffici più interessanti, palazzine per uffici, spazi di coworking e uffici serviti in vendita o in affitto. Vedi le offerte su PropertyStock.pl

Le analisi ABSL mostrano che i disordini sociali e politici, il cambiamento demografico, l’incertezza giuridica o il cambiamento climatico richiedono, più che mai, risposte trasparenti e informate e soluzioni globali. Sono importanti anche nuovi stili di leadership e una gestione responsabile dei talenti.

– ABSL Summit si concentra sempre sulle questioni più importanti affrontate dai rappresentanti delle aziende del settore dei servizi alle imprese, un settore che impiega già più di 355.000 persone ed è uno dei motori della crescita economica in Polonia. Modificare il cambiamento attraverso regole e regolamenti aperti è ora un passo necessario verso la costruzione di economie sostenibili, forti e resilienti. È particolarmente importante ora, di fronte a difficili esperienze psicosociali come le conseguenze dell’invasione russa dell’Ucraina e la gestione di un’impresa in un ordine geopolitico mutevole, afferma Janusz DziurzyńskiPresidente ABSL.

I temi da affrontare all’ABSL Summit 2022 riguardano tre aree: la leadership in tempi di crisi, dati e disinformazione come fenomeni che influenzano le decisioni aziendali, e il cambiamento dell’ambiente socio-economico e la necessità di una sua regolamentazione trasparente. 12. Il vertice ABSL sarà ospitato dalla città di Katowice, una delle prime cinque destinazioni di investimento della Polonia per i servizi alle imprese.

– Katowice, insieme a Metropolis GZM, è uno dei centri più importanti della Polonia, dove il moderno settore dei servizi alle imprese si sta sviluppando in modo dinamico. Negli ultimi quattro anni abbiamo registrato una crescita dell’occupazione del 70% nel settore, una delle più alte del paese. Più di 27.000 persone lavorano in 114 Business Services Center. Questo mostra le buone condizioni offerte dall’area agli investitori. – dice Marcin Krupa, Sindaco di Katowice. – Oltre al filo degli affari, è impossibile ignorare il tema della guerra in Ucraina, che ha cambiato irreversibilmente la nostra attività quotidiana e noi stessi. Sono molto grato che, come città, possiamo contare anche sul sostegno di investitori nel settore dei servizi alle imprese per organizzare aiuti all’Ucraina. Grazie alla trasparenza della cooperazione sistematica, Katowice non è solo un rifugio sicuro per le aziende, ma anche per i rifugiati dall’Ucraina. Affrontare un futuro sfidante – l’argomento del vertice ABSL di quest’anno è un ottimo punto di partenza per discussioni sulle complesse sfide che ci “insegnano” una flessibilità di vasta portata, la capacità di adattarsi alle realtà mutevoli e la cooperazione – aggiunge il sindaco di Katowice.

La moderna industria dei servizi è uno dei pilastri della stabilizzazione dell’economia polacca. Solo durante la pandemia nei centri sono stati creati 13.500 nuovi posti di lavoro e il settore nel suo complesso dà lavoro a più di 355.000 persone.

Leave a Comment