Wawel con 7 buone pratiche di CSR nel rapporto FOB – Education

Le attività della Wawel e della Wawel with the Family Foundation sono state nuovamente elogiate dal Responsible Business Forum. Il rapporto “Responsible Business in Poland 2021. Good Practices”, presentato per la prima volta il 25 maggio di quest’anno, presenta le buone pratiche di ben 7 aziende.

Siamo molto lieti che i progetti realizzati dalla nostra azienda e dalla Fondazione “Wawel z Rodzinie” siano stati nuovamente approvati dal Responsible Business Forum. Questa è una differenza importante per noi, ma la cosa più importante è il reale impatto delle nostre attività sull’ambiente: il bene, ciò che possiamo portare agli altri quotidianamente, coloro che hanno bisogno di aiuto e il nostro contributo alla protezione dell’ambiente e lo sviluppo delle comunità locali. Facendo del bene, facciamo sentire meglio gli altri, quindi vogliamo essere il motore di un cambiamento positivo afferma Agnieszka Polus, esperta di PR e CSR presso Wawel SA.

Nella categoria “Ambiente”, due programmi Wawel hanno ricevuto il riconoscimento dal Responsible Business Forum. Il primo è un programma pluriennale “Buoni ingredienti”, che mira a migliorare continuamente le ricette dei dolci proposti. Attualmente, tutti i prodotti di marca hanno un’etichetta più corta, senza conservanti, coloranti o aromi artificiali non necessari. Nel 2021, Wawel ha introdotto ad es. Cioccolato Extra Gorzka 100% cacao a base di una sola materia prima: fave di cacao Forastero certificate da una piantagione del Ghana.

Un altro progetto evidenziato è clotteria, in base al quale i dipendenti Wawel possono organizzare viaggi congiunti da e verso il lavoro utilizzando la piattaforma Internet. L’anno scorso sono stati registrati 4.165 viaggi congiunti per il carpooling.

Nel campo degli “affari di consumo”, è stato elogiato Il camion di Wawel – un’auto dei dolci Wawel interattiva e un’area giochi e intrattenimento per i bambini, che da 4 anni visitano città polacche selezionate. Ad oggi Wawel Truck ha raggiunto un totale di circa 90mila. persone in più di 100 località. Solo nel 2021, il camion ha visitato più di 25 città e ha attirato circa 300.000 persone. consumatori.

Wawel ha ricevuto ulteriori riconoscimenti nella categoria “Partecipazione sociale e sviluppo della comunità locale”. Tra le migliori pratiche c’era II. edizione dell’azione “Primo lavoro: come ottenerlo e cosa sapere?” #DobraRobotaChallengeche mira a familiarizzare i giovani con le problematiche relative alle specificità delle diverse professioni ea prepararli a una pianificazione responsabile della carriera, alla scelta universitaria e al loro primo lavoro.

Anche il Responsible Business Forum ha attratto II. versione software “Bambino felice” La Fondazione “Wawel with the Family”, che ha organizzato laboratori per educatori dei centri comunitari di tutto il paese. L’argomento delle lezioni era lo sviluppo dei bambini in quattro aree: autostima, emozioni, cooperazione di gruppo, valori – segni.

Nel 2021 Wawel, insieme alla Fondazione “Wawel z Rodzinie”, ha organizzato anche due concorsi per istituti di cura e formazione – “Buone azioni tra noi” e “Diventa San Nicola”. Grazie a loro, i bambini imparano cosa è buono e come farlo nelle loro comunità locali.

Tra le buone pratiche descritte c’è anche III. edizione dell’azione “Diventa San Nicola”, implementato da Wawel in collaborazione con il negozio Frisco.pl, che mirava a convincere i consumatori a fare del bene. Dopo l’acquisizione di due pasticcerie Wawel, l’azienda ha donato un terzo prodotto a centri di cura e formazione selezionati.

Il rapporto “Responsible Business in Poland. Good Practices” è il principale periodico del Responsible Business Forum, pubblicato dal 2002. Presenta le attività delle aziende che hanno riferito nel campo della responsabilità sociale d’impresa e riassume le principali problematiche legate al business responsabile in Polonia in un dato anno.

Il rapporto “Impresa responsabile in Polonia 2021. Buone pratiche” è disponibile all’indirizzo:

https://odpowiedzialnybiznes.pl/wp-content/uploads/2022/05/Raport2021.pdf

Newser non è responsabile del contenuto dell'”Ufficio Stampa” e di altro materiale (es. infografiche, fotografie) creato da utenti registrati come agenzie di pubbliche relazioni, aziende o agenzie governative.

Leave a Comment