La terza edizione del nostro Future Forum

Più di 350 partecipanti prenderanno parte alle discussioni e ai gruppi di discussione sui piani di riforma dell’istruzione e della scienza della Polonia il 3 e 4 giugno. Gli interessati possono anche seguire il forum in diretta sul Facebook della Fondazione. Il tema del terzo Forum Our Future è “Come sfruttare il potenziale di emigrazione degli studenti polacchi”. Imprenditori, attivisti sociali, funzionari del governo locale e membri del consiglio discutono con i giovani studenti della direzione del cambiamento nelle istituzioni educative polacche. Relatori: Paweł Majewski (Enea), Michał Sapota (HRE Investments), Justyna Janiszewska (Fulbright), Aleksandra Agatowska (PZU Życie), Katarzyna Pisarska (EAD), Maciej Kawecki (Lem Institute), Krystian Kamyk (Kearney), Pawe (KGHM Fondazione) e Wiktor Babiński (Yale).

“L’istruzione e l’istruzione superiore polacche stanno attualmente affrontando sfide fondamentali che non attirano l’attenzione del pubblico e dei politici. Ecco perché, per la terza volta, ci riuniamo in un gruppo così grande e straordinario per discutere di soluzioni permanenti che possono cambiare l’immagine dell’istruzione polacca. I cambiamenti nel mercato del lavoro, gli sviluppi tecnologici costringono l’istruzione a uno sviluppo continuo, vogliamo parlare del quadro in cui dovrebbe svolgersi. L’integrazione di centinaia di migliaia di giovani ucraini nel sistema educativo polacco e l’attenzione dello Stato alla migrazione degli studenti polacchi sono altre questioni chiave. Spero che, grazie a eventi come il nostro Forum per il futuro, potremo finalmente attirare l’attenzione del pubblico su questi importanti temi. – ha affermato Michał Maurycy Mazur, Presidente della Our Future Foundation.

I panel previsti affronteranno anche argomenti quali: competenze chiave nel mercato del lavoro moderno, viaggi di giovani polacchi all’estero per studiare o sfruttare il potenziale degli scienziati polacchi che studiano all’estero. I partecipanti possono conoscere e scambiare opinioni con autorità scientifiche, studenti polacchi, giornalisti e imprenditori di università straniere. Ai dibattiti prenderanno parte, oltre a relatori e studenti, i borsisti della Fondazione, che si stanno attualmente preparando a studiare nelle migliori università del mondo.

“Sono lieto che il nostro Forum per il futuro si stia sviluppando a un ritmo così rapido, poiché l’istruzione è la forza e il futuro delle nazioni. In Polonia, la questione è ancora in discussione all’interno di modelli consolidati e non sono in corso grandi riforme e investimenti. Il forum riunisce rappresentanti di tutti i campi, così come gli studenti stessi, dando loro molto potenziale e freschezza in queste discussioni. La presenza di imprenditori a tali eventi e il nostro aiuto nell’organizzarli è una grande opportunità per mostrare l’energia e la responsabilità delle imprese polacche”. – afferma Michał Sapota, Presidente di HRE Investments – la guardia della Fondazione.

I partecipanti al nostro futuro forum potranno anche partecipare al Workshop Masterclass OFF 2022 il 4 giugno. Il workshop è un’iniziativa parallela lato fondazione che mira a fornire ai giovani le competenze di cui hanno bisogno per avere successo negli affari e trovare il loro posto in un mercato del lavoro esigente. Tomasz Jurkanis, partner di McKinsey & Company, terrà un seminario su “Come iniziare una carriera all’università”. I partecipanti possono imparare a sviluppare le competenze necessarie per il successo professionale durante i loro studi universitari. Kearstian Kamyk, partner e CEO di Kearney, introduce i giovani studenti ai principi dell’etica del lavoro moderna. Il suo workshop – “Joy @ Work in the 21st Century” si concentra anche sul mantenimento di un sano equilibrio tra lavoro e tempo libero. Greg Albrecht di Albrecht & Partners conduce il Masterclass Workshop – “The Entrepreneur’s Way”. Durante il corso, l’istruttore introduce i partecipanti ai principi chiave dell’imprenditorialità che possono determinare il successo di un’impresa.

La missione della Future Foundation e l’obiettivo del programma di tutoraggio è fornire pari opportunità aiutando le persone svantaggiate ad accedere al più alto livello di istruzione del mondo. Ad oggi, la fondazione è riuscita ad aiutare più di 120 persone affidate alle sue cure provenienti da tutte le province. Oggi gli studenti studiano nelle università di Yale, NYU, Cambridge e Oxford. La Fondazione assegnerà altri 25 borsisti durante il gala annuale al Castello Reale di Varsavia il 30 giugno.

L’evento sarà pubblicato sul Facebook della Fondazione.

Leave a Comment