Progettato con cura per lo sviluppo dei più piccoli. Asilo e scuola materna intimi a Wilanów

I designer di Mum Studio hanno progettato gli interni del Kindergarten e Kindergarten First Steps nel quartiere Wilanów di Varsavia. Lo spazio intimo ha spazi progettati con il minimo sviluppo e sicurezza in mente.

  • L’asilo First Steps si trova a Wilanów. Si tratta di una struttura intima che copre una superficie di 400 mq.
  • Ci sono quattro sale gioco e lavoro pensate per i bambini, oltre a quattro bagni adatti ai più piccoli, una sala da pranzo, una cucina, cabine armadio e uno studio del rettore e una sala riunioni con i genitori.
  • Gli investitori e i proprietari di asili nido volevano che il progetto fosse visivamente accattivante e sicuro, ma anche che avesse un impatto positivo sullo sviluppo dei bambini. Marta Drzymała, la fondatrice di Mum Studio, ha deciso di utilizzare i temi naturali in ogni stanza.

Leggi tutto >> C’era una casa, c’è un moderno asilo nido. Metamorfosi dalla linea di Archas Design

Un’attenta pianificazione per lo sviluppo dei bambini

Quindi sulle pareti c’è una giungla selvaggia, una foresta mistica dove vivono gli animali, le profondità del mare con i delfini amichevoli e il cielo dove scorrono le nuvole, e tra di loro si alzano palloncini e ingoiano la rabbia. Ma non sono solo le carte da parati e i murales sulle pareti a rendere attraente l’interno dell’asilo nido.

Le camere sono arredate con mobili ed edifici appositamente progettati da Mum Studio, che rinfrescano la fantasia dei bambini con archi come un castello di una principessa e soffitti spioventi come una casa di sette nani. Molti elementi di interior design incoraggiano il gioco: livelli, case, recinti sospesi progettati per cucire e oscillare, tende dove puoi sperimentare l’assalto di una tribù di nativi americani.

Ci sono anche mobili da cucina giocattolo per ospitare tutte le piccole governanti. Mobili contenitori – scaffali e armadietti per libri, sussidi didattici e giocattoli sono progettati come scaffali di sicurezza per edifici in legno.

Le camere a tema forestale hanno muschio verde o tappeti gonfi. Anche le lampade non sono un caso: nuvole di carta in una stanza “celeste” o sfumature di vimini in una stanza nella foresta. Tuttavia, l’illuminazione si basa su plafoni rotondi che emettono una luce morbida e diffusa.

Con tutti i tuoi sensi

Le strutture dell’asilo sono suddivise in luoghi per il gioco o il riposo, per rilassarsi e dondolarsi tra le nuvole. Accanto all’asilo c’è un giardino con parco giochi. I bambini si prendono cura degli ortaggi e dei frutti piantati da soli. Quest’anno sono riusciti a coltivare i cocomeri!

– Crediamo che la fattoria in cui vivono i bambini abbia un enorme impatto sul loro sviluppo e senso di sicurezza. Volevamo che la scuola materna portasse emozioni positive, che fosse un luogo dove sperimentare i sensi – afferma l’interior designer Marta Drzymała.

Mum Studio ha utilizzato le strutture dell’asilo per progettare una tavolozza di colori equilibrati che non rinnovassero e dominassero lo spazio. – Ho scelto i colori della natura: sfumature di verde, blu calmo e giallo. Questi sono i colori che calmano e non eccitano troppo i nostri bambini – afferma l’autore del progetto. – Le stanze hanno anche pannelli di controllo per aiutare a sviluppare sensori per i bambini – aggiunge.

Sottolineando la sicurezza

Il design degli interni dell’asilo di Wilanów Manor a Varsavia non solo stimola l’immaginazione dei bambini e influenza la creatività dei più piccoli. È anche un luogo sicuro. – Il progetto dell’asilo è un progetto piuttosto impegnativo, afferma Marta Drzymała, la fondatrice di Mum Studio. Deve essere regolato secondo le istruzioni in conformità con Sanepid e le normative antincendio. Non sarà approvato per l’uso senza questa struttura. Sono importanti anche gli standard di area e illuminazione, nonché la classe dei materiali di finitura. I bambini in età prescolare hanno quattro bagni nella struttura, adattati alla loro lunghezza. Lì, le fiabe colorate ti incoraggiano a imparare l’indipendenza.

– All’asilo piacciono i bambini. I miei figli hanno seguito da vicino l’intero processo di pianificazione e poi il risultato. Ed erano felici per lui. Quindi penso che l’obiettivo sia stato raggiunto. I più piccoli trascorrono il loro tempo in uno spazio ben progettato, accogliente e sicuro – riassume il progetto di Marta Drzymała Mum Studio.

Ti è piaciuto l’articolo? Ghiaccio!

Leave a Comment