Wirtualna Polska sta crescendo nella pubblicità elettronica, le forti fluttuazioni dell’e-commerce. Holidays.pl, 14 milioni di zloty da PFR

Nel terzo trimestre di quest’anno. La holding Wirtualna Polska ha aumentato le sue vendite nette del 47,1%. 225,1 milioni di PLN e un utile netto di 26,55-54,87 milioni di PLN. La maggior parte delle sue attività è costituita dal segmento Internet, le cui vendite nette sono aumentate del 49,7%. A 219,62 milioni di PLN e l’EBITDA rettificato da 57,19 a 74,71 milioni di PLN.

Su Internet, Wirtualna Polska guadagna principalmente dalla pubblicità sui siti di contenuti (guidati da WP.pl, o2.pl, Money.pl e Pudelek.pl) e dalle commissioni di vendita sulle piattaforme di e-commerce in diverse categorie tematiche.

– Nell’area delle vendite pubblicitarie, i risultati sono stati influenzati dallo sviluppo della rete pubblicitaria WPartner, che sta crescendo in modo dinamico e fornirà quasi 1 milione di PLN al mese di domanda pubblicitaria per le società di e-commerce polacche ed estere dopo tre trimestri . Ciò è dovuto, tra le altre cose, agli strumenti self-service per le campagne pubblicitarie nella vera soluzione di vendita di ADS.WP.PL, che è già utilizzata da 50 clienti, ha affermato Jacek Świderski, CEO di Wirtualna Polska.

Pubblicità elettronica con crescita inferiore

Nella relazione Wirtualna Polska riferisce che la spesa pubblicitaria su Internet è cresciuta fortemente nel quarto trimestrema “a causa di una base più alta rispetto al primo semestre del 2021, la dinamica di crescita osservata v/a è stata inferiore rispetto al primo e al secondo trimestre di quest’anno”.

Secondo Publicis Media, nella prima metà di quest’anno. La spesa pubblicitaria in Polonia è stata di 4,83 miliardi di PLN dopo un aumento del 20,5%. rispetto all’anno precedente e 1,7 per cento. rispetto al primo semestre 2019. Il valore della pubblicità online (esclusa la pubblicità) è aumentato del 23,9%. fino a 2,09 miliardi di PLN.

Wirtualna Polska suggerisce che, a causa della base più alta di un anno fa, il mercato della pubblicità online non crescerà così fortemente nei prossimi trimestri.

Prevediamo che il trend favorevole della pubblicità online continuerà nei prossimi trimestri, ma prevediamo una crescita annuale più lenta rispetto al quarto trimestre del 2020 al terzo trimestre del 2021. (quando la crescita annuale cumulativa di alcuni media era di circa il 30%) – è stato scritto.

Holidays.pl non deve rimborsare 14,1 milioni di PLN del prestito PFR

Nella divisione e-commerce di Wirtualna Polska, l’epidemia ha colpito il più grande business dell’azienda: Holidays.pl, l’azienda che offre più viaggi all’estero (oltre alla piattaforma Internet, l’azienda ha anche uffici vendite fissi, Wakacyjny Świat e Matkani).

Poco dopo lo scoppio dell’epidemia di Wybrzeże.pl, l’anno scorso circa una dozzina di persone sono state licenziate. il fatturato netto è diminuito dell’87,3%. A 15,97 milioni di PLN e un utile netto di 9,99 milioni di PLN a una perdita di 24,11 milioni di PLN.

Nella primavera di quest’anno. Holidays.pl ha ricevuto 18,8 milioni di zloty in prestiti dal Fondo di sviluppo polacco per la cosiddetta protezione finanziaria delle grandi aziende. Il rapporto di Wirtualna Polska affermava che a metà settembre PFR ha annullato il rimborso di 14,11 milioni di PLN in conformità con i principi della protezione finanziaria.

Secondo Wirtualna Polska, questo mercato è ancora molto volatile a causa del forte interesse a viaggiare all’estero. – A causa del cambiamento dei vincoli e dell’incertezza ambientale, il picco delle festività natalizie quest’anno è caratterizzato da una chiara tendenza ad acquistare viaggi last minute. L’offerta dei principali tour operator era prevista significativamente al di sotto del 2019, il che, unito all’elevata domanda di escursioni, ha portato negli ultimi mesi a un aumento significativo dei prezzi dei servizi turistici – descrive.

Il rischio di vendita nel quarto trimestre (Vendite autunnali e anticipate per il 2022) continua a essere un’ondata crescente di incidenti e relative restrizioni aggiuntive. Il volume delle vendite di viaggi verso destinazioni esotiche è di grande importanza per il risultato del quarto trimestre, principalmente da clienti più facoltosi, è stato sottolineato.

Nel terzo trimestre di quest’anno, nonostante le restrizioni epidemiche, i ricavi delle vendite di Wybrzeże.pl sono aumentati in modo significativo rispetto all’anno precedente e si sono avvicinati al livello del terzo trimestre del 2019. L’azienda ha ridotto i costi, ha ricevuto un prestito aggiuntivo da Wirtualna Polska Media e sta ampliando la sua offerta di turismo nazionale e vacanze internazionali con l’opportunità di viaggiare da sola.

Nocowanie.pl nonostante il calo dei ricavi

A sua volta, l’inizio I ricavi di Nocowanie.pl, fornitore di alloggi nel paese, sono diminuiti nel quarto trimestre nonostante una forte ripresa del turismo interno. Wirtualna Polska spiega che si riferisce “in primo luogo modello di ordine di abbonamento (differito dal 2020) e domanda di punti di localizzazione per l’elevato interesse dei turisti”.

– Il numero giornaliero di richieste di Nocowanie.pl su alloggi gratuiti e traffico turistico ha raggiunto record storici nel 2021. Durante la stagione in corso, i turisti sono diventati più interessati ai viaggi interni, le destinazioni balneari e montane erano invariabilmente popolari e la categoria delle case ha registrato la crescita maggiore in Polonia.

L’epidemia ha avuto un impatto negativo anche sui risultati di Domodi (tra cui le piattaforme di abbigliamento Domodi e Allani) e del business Homebook Interior Design. Nel caso di Domod, le chiusure hanno accresciuto la concorrenza su Internet e la loro rimozione ha significato il ritorno di molti clienti alle attività di rete fissa.

– Tuttavia, notiamo che l’importanza della rete a favore dell’omnicanale sta rallentando e la situazione è proseguita nel terzo trimestre. L’offerta commerciale nei centri commerciali attira un numero significativo di utenti o è il luogo in cui la transazione verrà completata nel negozio online dopo il pre-screening – afferma un rapporto di Wirtualna Polska.

È stato riferito che nel secondo trimestre di quest’anno. Le entrate di Domod sono state inferiori rispetto all’anno precedente a causa di “cambiamenti nella visibilità dei siti nelle ricerche organiche, che hanno portato a difficoltà di scalabilità nei canali a pagamento”.

D’altra parte Negli ultimi due trimestri è aumentato il costo di acquisizione del traffico di libri da casa, che – come descritto nel rapporto WP – “incide negativamente sui margini e limita la capacità di scalare le entrate attraverso i canali a pagamento (Facebook e Google)”..

– L’azienda sta attualmente lavorando per migliorare l’efficienza del proprio sito Web e modificare il proprio modello di business. Il libro di casa prevede che il prodotto cambi e le misure adottate lo consentiranno dall’ultimo trimestre del 2021 in poi. rallentare la dinamica del calo del fatturato – ha affermato.

Totalmoney.pl a credito, Extradom sotto pressione inflazionistica

Nell’ultimo trimestre, i risultati della piattaforma finanziaria Totalmoney.pl sono aumentati. – Nel secondo trimestre del 2021 abbiamo registrato una crescita delle conversioni e dei ricavi relativi all’allentamento degli standard di credito e ai cambiamenti nell’offerta bancaria e la situazione è proseguita nel terzo trimestre del 2021. Dati positivi si sono riflessi anche nei rapporti di mercato pubblicati da BIK e nei risultati riportati dalle banche – afferma il rapporto di Wirtualna Polska.

Telaio Estradom, che offre progetti di costruzione da maggio di quest’anno. ha ottenuto una crescita inferiore rispetto ai mesi precedenti. – Che principalmente conduce su due fattori: il significativo aumento dei costi di costruzione delle case (compresa la disponibilità di materiali e squadre di costruzione) e l’annuncio di ipotesi nell’accordo polacco; segnato.

Nell’ambito dell’accordo polacco, verranno introdotte disposizioni per consentire la costruzione di case fino a 70 metri quadrati (90 metri quadrati di spazio utilizzabile) senza autorizzazione. – Questi fattori indeboliscono la domanda attuale e la situazione è continuata per tutto il terzo trimestre del 2021 – riferisce Wirtualna Polska.

L’industria automobilistica, in cui opera l’industria delle supercar, è diminuita del 25% in Polonia lo scorso anno a causa delle interruzioni della catena di approvvigionamento a seguito dell’epidemia. Nella prima metà di quest’anno. l’aumento è stato del 35 per cento. (principalmente a causa di una base bassa un anno fa) e nel terzo trimestre – una diminuzione del 7% nelle immatricolazioni di auto nuove.

– La limitata offerta di auto da parte delle concessionarie autorizzate sta costringendo i consumatori a una ricerca intensiva delle merci ea rivolgere la loro attenzione a Internet, che accelererà il graduale cambiamento delle loro abitudini e l’adozione del modello di acquisto di un’auto via Internet, la Wirtualna Polska rapporto.

I risultati della supercar nei primi tre trimestri del 2021 hanno notevolmente superato i risultati del corrispondente periodo dell’anno precedente e degli anni precedenti – sottolineato.

Wirtualna Polska investe e paga dividendi

Nella seconda metà di giugno, Wirtualna Polska Media, una controllata di Wirtualna Polska Holding, ha acquistato l’8,5% delle azioni da Kamil Ruciński per 9,33 milioni di PLN. Azioni in Nocowanie.pl. Di conseguenza, ha già il 93,5%. capitale e numero dei voti nell’assemblea generale della società. A luglio, Wirtualna Polska Media ha firmato un contratto di acquisto al 100%. Azioni in una società proprietaria di una centrale solare in Bassa Slesia con una capacità totale di 3 MW. Il valore della transazione, insieme al debito della società acquisita, è di circa 12,4 milioni di PLN. Inoltre, Wirtualna Polska Holding ha acquisito una partecipazione in Modern Commerce, il nuovo proprietario del marchio Moliera2.com, per 10 milioni di PLN nell’ambito di un’offerta pubblica.

Ad aprile, Totalmoney.pl, di proprietà di Wirtualna Polska, ha rilevato il sito di confronto crediti 17banków.com e ha pagato 5,94 milioni di PLN. D’altra parte, Stacja Służew, acquisita da Wirtualna Polska a maggio, ha investito 9,31 milioni di PLN nel 6,8%. azioni in una società di media.

Alla fine di giugno, dopo una pausa di un anno, Wirtualna Polska Holding ha ripreso il pagamento dei dividendi: ha trasferito agli azionisti 45,3 milioni di PLN dagli utili degli anni precedenti, 1,55 PLN per azione.

Martedì, dopo l’annuncio dei risultati del terzo trimestre, il prezzo del titolo Wirtualna Polska è sceso del 2,08%. Fino a 150,80 PLN. Dal 5 novembre, il tasso di interesse è rimasto a un livello record di oltre 150 zloty. I principali azionisti della società sono i membri del consiglio di amministrazione: il CEO Jacek Świderski, Michał Brański e Krzysztof Sierota, ciascuno con un patrimonio di quasi il 13%. capitale e circa il 18,6 per cento. votare in assemblea.

Leave a Comment