Tuo figlio può imparare senza andare a scuola. Guarda com’è semplice – Wprost

La Polonia apre alla scuola a domicilio. Il Parlamento introdurrà diverse strutture per tutti gli studenti. Attraversò il Seym quasi all’unanimità. Ora è stato sostenuto da 94 senatori. Nessuno era contrario.

L’emendamento elimina l’obbligo di inserire un alunno nell’istruzione domiciliare in una scuola nel suo paese di residenza e l’obbligo di ottenere una dichiarazione di consulenza psicologica e pedagogica per iniziare l’istruzione domestica.

Per legge, qualsiasi genitore può richiedere ai propri figli il consenso a completare l’istruzione obbligatoria sotto forma di homeschooling.

In pratica, questo significa che possiamo iscrivere i nostri figli a qualsiasi scuola in Polonia. Completamente gratis. Non devono frequentare le lezioni del college, imparano solo a casa. Sotto gli occhi dei genitori. Alla fine di ogni anno accademico, devono sostenere delle prove sul materiale di quella classe. I risultati delle prove costituiranno la base per la prossima classe della promozione.

Il bambino non si stressa per gli esami, gli interrogatori dell’insegnante e non deve fare i compiti quotidiani. Tutto questo lo decide il genitore.

In Polonia, un decennio fa, il modello di insegnamento individuale si è sviluppato molto bene. Paweł e Marzena Zakrzewski hanno creato una rete nazionale di centri Salomon. Al loro apice, hanno insegnato a più di 50.000 studenti.

“Sono contento che i nostri parlamentari siano uniti sulle questioni dell’istruzione e dello sviluppo”, afferma il prof. Paweł Zakrzewski.

Abbiamo deciso di chiedere ai rappresentanti dei singoli gruppi che cos’è l’educazione domestica e perché è un argomento così importante.

Lech Kołakowski Membro non iscritto

Stiamo ricostruendo ciò che è stato distrutto dieci anni fa. La famiglia di Paweł e Marzena Zakrzewski ha iniziato l’idea di homeschooling nel nostro paese su scala globale. Hanno creato una rete di istituzioni educative basate sui migliori modelli americani. Se non fossero stati supportati da alcune spietate autorità fiscali, oggi saremmo i leader dell’istruzione domiciliare in tutta l’Unione europea.

Pertanto, quando il progetto di sviluppo dell’homeschooling è apparso a Seym, ci sono stato dietro con tutto il cuore.

La liberalizzazione dell’istruzione dalla regionalizzazione è essenziale soprattutto nel mio territorio scarsamente popolato.

Grazie ai nostri cambiamenti, ognuno può scegliere la scuola che ritiene più adatta per i propri figli. E non gli costa nulla. I benefici del cambiamento saranno sperimentati da tutti. Noi nel paese non eravamo pronti per l’apprendimento a distanza di massa.

La pandemia di coronavirus lo ha dimostrato profondamente. La negligenza consapevole nello sviluppo dell’educazione individuale si è recentemente vendicata contro di noi. Ecco perché un approccio adeguato alla formazione professionale è così importante. Sono felice di essere coinvolto nella costruzione di un moderno homeschooling.

prof. Karol Karski diritto e giustizia

L’istruzione domestica è un’opzione e una scelta. Ho dedicato tutta la mia vita lavorativa all’istruzione e alla scienza. E so benissimo che nessuno può educare i propri figli meglio dei propri genitori. Ecco perché con la modifica della legge, ti diamo una scelta: vuoi occuparti tu stesso dello sviluppo, hai gli strumenti per farlo. Non ti costerà nulla. Il Ministero delle Finanze paga tutto.

Ho incontrato personalmente Paweł e Marzena Zakrzewski alla Facoltà di Giurisprudenza e Amministrazione diversi anni fa quando organizzavo un’università per bambini. Non ho mai visto tanto entusiasmo e passione. Queste persone vivono dell’idea di sviluppare l’istruzione domiciliare nel nostro paese. Le nostre attività aprono la strada ad attività per persone come la famiglia Zakrzewski.

Uno dei fattori chiave nella costruzione della ricchezza nazionale nei paesi più prosperi del mondo è stato ed è l’alto livello di istruzione dei cittadini più giovani. Un approccio innovativo all’apprendimento. Sviluppare un’ampia prospettiva e un’area di interesse sin dalla tenera età. Incoraggiati a imparare e acquisire conoscenze. Incontrare le conoscenze acquisite con il mondo che ti circonda.

Homeschooling, come nessun altro, combina tutti questi elementi. Accolgo con favore l’unanimità del Parlamento, perché credo che questo sia l’inizio dello sviluppo dell’educazione personale in Polonia.

Tomasz Kostuś MP dalla Piattaforma Civica

Mi interessava l’argomento anni fa dal prof. Paweł Zakrzewski, predecessore polacco dell’homeschooling. Mi ha mostrato quanto sia grande il potenziale di sviluppo del bambino scegliendo il personale docente giusto, creando gli strumenti giusti per il genitore e quanto il bambino trarrà beneficio da un approccio individuale al suo apprendimento.

Credo che semplificare l’accesso all’homeschooling sia solo il primo passo. Il prossimo passo dovrebbe essere quello di promuovere ampiamente l’accesso all’istruzione domiciliare. Perché oggi l’argomento è sconosciuto alla maggior parte dei genitori.

In pratica, l’emendamento apre le porte allo sviluppo dell’istruzione domiciliare. Nessuno di noi pensava alla politica, solo al benessere degli studenti. Accolgo con favore l’unanimità dei deputati al parlamento polacco su questo tema. Vorrei anche che l’homeschooling si sviluppasse non solo a livello degli anni più giovani, ma anche per raggiungere il livello universitario.

Paweł Bejda Membro del Partito popolare polacco

I cambiamenti nella legge sull’istruzione domestica sono durati diversi anni. Per molti anni abbiamo discusso, meditato, analizzato e meditato. Invece di seguire l’esempio dell’esperienza degli Stati Uniti e semplicemente mettere l’apprendimento dei bambini nelle mani dei loro genitori. Ricordo che una decina di anni fa ci interessava questo argomento il prof. Paweł Zakrzewski. All’epoca, nessuno si rendeva nemmeno conto che fosse possibile insegnare ai bambini in modo efficace al di fuori delle istituzioni educative. Mi ha aperto gli occhi e mi ha mostrato un modello di insegnamento alternativo. Perché il problema più grande dell’istruzione domiciliare in Polonia è la completa mancanza di informazioni.

Sfortunatamente, l’istruzione domestica praticamente non funziona in uno spazio pubblico. Siamo abituati all’insegnamento scolastico tradizionale e all’educazione degli studenti per nostro conto. Le possibilità dell’istruzione domiciliare dovrebbero essere mostrate in modo più ampio. In primo luogo, rendere il pubblico consapevole che uno esiste. Dimostra i vantaggi dell’apprendimento personale. Mostra le tue esperienze nel Regno Unito. Allevia la paura di lasciare il bambino ai genitori.

E l’homeschooling è perfetto, tra gli altri, per i paesi anglosassoni. Ora stiamo adattando la nostra legislazione al meglio in questo senso.

Wojciech Kossakowski, membro del Parlamento Diritto e Giustizia

Ho conosciuto il fenomeno dell’educazione domestica grazie alle attività dei club di educazione personale e democratica, che sono state svolte da Paweł e Marzena Zakrzewski. Dal 2007 sono coinvolti nelle attività internazionali dei club del popolo della scienza e della cultura. E così iniziò a svilupparsi l’idea di homeschooling in Polonia. Sono lieto di aver potuto partecipare al mio voto a favore dell’istruzione polacca.

Leave a Comment