Redan vuole sviluppare un servizio di ordinazione e-commerce

  • Nel 2021, il fatturato di Redan è stato di 96,6 milioni di PLN, con un aumento del 14% rispetto all’anno precedente. (Per garantire una migliore comparabilità dei risultati, è stata omessa una svalutazione di 7,7 milioni di PLN sulle vendite non pagate a Top Secret a settembre 2020).
  • Le prestazioni di Redan nel 2021 sono notevolmente migliorate. Il margine di vendita è aumentato del 36% anno su anno.
  • Un aumento del 14% dei costi ha portato a vendite per 1,3 milioni di PLN, sebbene sia stato ancora negativo.

– Nel corso dell’ultimo anno abbiamo sistematicamente migliorato le nostre operazioni, nonostante sia proseguita la difficile situazione nel settore dell’abbigliamento. Ci sono state due restrizioni commerciali a gennaio e marzo-aprile e in autunno dopo la seconda ondata di casi di COVID-19. Rispetto all’anno precedente, però, l’atteggiamento dei clienti nei confronti del rischio infezione da COVID-19 è nettamente mutato, e quindi è aumentata la voglia di fare acquisti sia online che nei negozi online non coperti dal divieto di vendita. Di conseguenza, e a seguito delle modifiche alle regole di collaborazione con Top Secret, i risultati di Redan sono notevolmente migliorati rispetto all’anno precedente – ha affermato Bogusz Kruszyński, CEO di Redan SA

Nel 2021, il fatturato di Redan è stato di 96,6 milioni di PLN, con un aumento del 14% rispetto all’anno precedente. (Al fine di garantire una migliore comparabilità dei risultati, è stata esclusa una svalutazione di 7,7 milioni di PLN a Top Secret a settembre 2020 sulle vendite in sospeso all’inizio della riorganizzazione di questa società; senza escludere tale deprezzamento, la dinamica del fatturato la crescita sarebbe stata del 26%). Il margine di vendita è aumentato del 36% a quasi 14 milioni di PLN. Un aumento del 14% delle spese di vendita, generali e amministrative ha migliorato i ricavi delle vendite di 1,3 milioni di PLN, sebbene fosse ancora negativo a -5,2 milioni di PLN. Allo stesso livello si è registrato anche un utile operativo (EBIT), che è stato allo stesso tempo migliore di 2,2 milioni di PLN rispetto all’anno precedente.

Nonostante Top Secret Sp. z oo Nell’agosto 2020, le attività legate al business del marchio Top Secret in Polonia erano e continueranno ad essere l’area centrale delle operazioni di Redan. Nel 2021 hanno generato l’88% dei ricavi di vendita e l’89% del margine commerciale risultante (compresi i ricavi dai servizi). Nonostante questa collaborazione, Redan sta sviluppando le vendite all’estero del marchio Top Secret. Nel 2021 è aumentato del 44% (ovvero 2,8 milioni di PLN). In questo settore, Redan ottiene un margine commerciale più elevato con un basso rischio di crediti e costi operativi relativamente bassi. Pertanto, nelle sezioni seguenti, verranno compiuti forti sforzi per sviluppare la scala delle vendite all’estero.

Nel 2021, Redan ha iniziato a fornire servizi logistici a destinatari esterni come operatore logistico esterno per le operazioni di elaborazione degli ordini di e-commerce. I primi ricavi sono stati ricevuti nel settembre dello scorso anno, quindi la loro quota di vendite è ancora piccola. L’azienda prevede di espandere le proprie attività in quest’area e acquisire nuovi clienti. Nei prossimi anni, l’importanza di questa parte del business aumenterà rapidamente e in modo significativo.

– Le operazioni legate al mantenimento del marchio Top Secret in Polonia nei prossimi due anni continueranno ad essere il nostro core business. Una parte importante della nostra strategia è cercare attività che diversifichino la nostra dipendenza dal business di questo marchio. Vogliamo utilizzare la nostra esperienza nel campo dei servizi logistici, compreso il trasporto internazionale, lo sdoganamento, il ritiro e il trasporto di merci, e svolgere queste funzioni per nuovi partner commerciali. Allo stesso modo, nell’area delle vendite estere, prevediamo di espandere le nostre operazioni. Finora sono stati scambiati solo oggetti Top Secret. Attualmente stiamo adottando misure per portare le vendite di beni da altri fornitori a questo canale. Prevediamo le prime operazioni di questo tipo nel 2022. La loro rilevanza all’inizio non è significativa, ma la loro quota dovrebbe aumentare ogni anno successivo. Grazie a queste due aree di cambiamento: i servizi logistici e il portare in vendita altri beni rispetto a quelli sotto

Leave a Comment