Sviluppo dell’e-commerce in Polonia – Money.pl

Quali servizi vengono creati per gestire e sviluppare piattaforme di e-commerce e e-commerce?

A causa della pandemia, l’e-commerce in Polonia ha subito un’enorme accelerazione: secondo la Camera dell’economia elettronica, l’84% degli utenti Internet polacchi acquista già online. Con la crescita, c’è stato anche un forte cambiamento nelle abitudini di acquisto: le richieste dei consumatori per lo shopping online sono ora molto più elevate rispetto a 2 anni fa. Uno dei cambiamenti tettonici sono le aspettative dei clienti per la comodità durante gli acquisti. Stanno cercando soluzioni innovative che li aiutino a completare il processo di acquisto in modo rapido, sicuro e senza intoppi e completare la transazione. I pagamenti dilazionati sono così convenienti che cercano sempre più spesso i loro negozi online preferiti. Questa è una delle tendenze che modellano maggiormente il panorama dell’e-commerce, secondo uno studio di Klarna più della metà dei consumatori polacchi (77%) conosce già questo metodo di pagamento, ma allo stesso tempo solo un quarto di loro lo ha utilizzato. I dati di Klarna mostrano anche che i clienti che hanno utilizzato il servizio BNPL torneranno ad esso e, inoltre, effettueranno acquisti più grandi nei negozi che aumentano questo metodo di pagamento alla cassa.

Un rapporto di PwC, a sua volta, mostra che oltre il 74% dei polacchi prevede di mantenere gli acquisti online ai livelli attuali dopo la pandemia e il 10% afferma che acquisterà ancora di più online. E poiché i consumatori cercano i loro metodi di pagamento preferiti nei negozi, i rivenditori online e le piattaforme di mercato devono soddisfare tali aspettative adottando soluzioni tecniche moderne e collaudate. A loro appartiene il sempre più importante servizio BNPL.

In che modo le soluzioni fintech possono supportare l’e-commerce?

L’introduzione di nuove soluzioni tecnologiche fornite dalle istituzioni finanziarie supporterà la crescita delle vendite delle aziende del settore commerciale. I consumatori di Internet sono sempre più consapevoli e familiari con le innovazioni tecnologiche. Si aspettano che i loro negozi preferiti seguano le ultime tendenze e consentano loro di fare acquisti in modo comodo e sicuro.

Uno dei settori a cui prestano sempre maggiore attenzione sono le forme innovative di finanziamento degli appalti. Oggi, gli acquirenti desiderano un maggiore controllo sui costi e flessibilità durante il pagamento, il che aumenta la loro fiducia nell’affare e dà loro un senso di parità di trattamento nel processo di acquisto. Ecco perché i rivenditori stanno investendo sempre più nello sviluppo e nell’implementazione di soluzioni moderne, soprattutto nelle fasi finali del processo di acquisto. Scelgono i propri partner in modo sempre più selettivo e ricercano nel mercato punti di forza che, da un lato, siano per loro un grande rinforzo tecnologico e, dall’altro, un reale supporto per la crescita del business. Fintech sta assumendo sempre più questo ruolo. I Klarna, che conta oltre 400.000 partner stimati per i rivenditori di tutto il mondo, offrendo loro una gamma di servizi: non solo soluzioni di pagamento che offrono agli acquirenti la libertà finanziaria che meritano, ma anche un forte supporto di marketing è un ottimo esempio. Aiutiamo i marchi a raggiungere i loro clienti, indipendentemente da dove fanno acquisti.

In che modo le soluzioni BNPL influiscono sul successo delle attività di e-commerce?

L’introduzione di BNPL nel negozio online consente ai clienti di posticipare il pagamento di 30 giorni, senza ritardare il momento in cui il commerciante riceve il pagamento per l’acquisto: il fornitore di servizi gestisce rapidamente la responsabilità. La disponibilità di questo metodo di pagamento aumenta direttamente la fiducia dei clienti nei confronti dei venditori che lo offrono. Secondo un sondaggio di Klarna, quasi 7 consumatori su 10 si sentono più sicuri quando fanno acquisti con l’opzione Paga in 30 giorni e ben il 67% degli intervistati esprime un interesse diretto per l’opzione. Ciò significa un impatto finanziario misurabile sull’e-commerce – Il carrello medio è in aumento (diverse decine di percento in media), la conversione è in aumento mentre la percentuale di carrelli abbandonati è in diminuzione. È anche importante che i consumatori abbiano maggiori probabilità di tornare a tale commercio e ripetere lì i loro acquisti. Esempio? Nel caso della nostra collaborazione con Sephora negli Stati Uniti e in Canada, il carrello medio è aumentato del 35% dopo l’implementazione della soluzione Klarna.

Quali nuove soluzioni fintech per l’e-commerce sono previste in Polonia quest’anno? Quali piani ha Klarna a questo proposito?

Le innovazioni stanno cambiando radicalmente il segmento dei pagamenti e il modo in cui acquistiamo oggi. BNPL è solo un esempio di un servizio che è diventato rapidamente popolare, soprattutto tra i gruppi di età più giovani. I bonifici bancari tradizionali e le transazioni con carta sono ancora molto popolari in Polonia, ma i consumatori si stanno gradualmente ma costantemente allontanando da questi metodi di pagamento e optano sempre più per transazioni di pagamento flessibili. I servizi di pagamento presentati di seguito significano una scelta aggiuntiva per l’acquirente, un migliore controllo e una maggiore flessibilità nel pagare l’acquisto senza costi aggiuntivi.

Ecco perché Klarna, una banca al dettaglio leader a livello mondiale e fornitore di servizi di pagamento e acquisto che aiuta i consumatori a risparmiare tempo e denaro e a prendere decisioni di acquisto informate, ha lanciato un’app per lo shopping all-in-one in Polonia nel 2021 che ha inaugurato una nuova era. servizi di produzione e approvvigionamento. Dopo l’attacco, Klarna ha recentemente annunciato l’intenzione di importare due dei suoi prodotti in più rapida crescita in Polonia. È il Bonus Club di Klarny, un programma fedeltà che offre premi agli utenti che pagano i propri debiti in tempo e un metodo di pagamento Pay Now. In questo modo, non solo vogliamo mantenere la nostra posizione di leader nell’innovazione nel settore, ma soprattutto fornire ai consumatori la migliore esperienza di acquisto e diventare un partner per i rivenditori per diventare la scelta numero uno.

L’intervista è stata condotta nell’ambito dell’11° FinTech Digital Congress e del 10° InsurTech Digital Congress, tenutosi dal 23 al 24 marzo 2022 al The Westin Warsaw. Maggiori informazioni su https://fintechdigitalcongress.pl/

comunicato stampa

Leave a Comment