La nuova strategia di TIM SA punta sull’e-commerce

  • La strategia di TIM per il 2019-2021 presuppone ad es. i ricavi delle vendite unitarie hanno superato il livello di 1 miliardo di PLN. Questo obiettivo è stato raggiunto nell’ottobre 2021.
  • La nuova strategia di TIM SA si basa sull’ulteriore sviluppo della piattaforma e-commerce B2B, concentrandosi in particolare sui bisogni e le aspettative dei professionisti dell’energia elettrica.
  • Il cda dell’azienda vuole che TIM sia una sorta di showroom per i debutti nel settore. Un luogo in cui i clienti trovano contenuti di prodotto unici, preziosi e completi.

La strategia di TIM per il 2019-2021 prevedeva che le vendite unitarie avrebbero superato 1 miliardo di PLN e raggiunto un margine EBITDA di almeno il 3,6%. La realizzazione di questi obiettivi si è basata su due pilastri: lo sviluppo di un modello ibrido per la vendita di prodotti elettrotecnici (operato dal lancio della piattaforma e-commerce TIM.PL nel 2013) e la creazione di modelli alternativi di scambio di materiali tecnici. .

Raggiungere obiettivi

I ricavi di vendita di TIM SA sono aumentati del 67% tra il 2018 e il 2021, prima dell’attuazione della precedente strategia. Nel 2021 i canali di vendita alternativi, tra cui principalmente il mercato ibrido, hanno rappresentato quasi il 9% (110 milioni di PLN) del fatturato totale di TIM SA.

Abbiamo raggiunto il primo obiettivo finanziario della strategia 2019-2021, ovvero 1 miliardo di PLN di vendite unitarie alla fine di ottobre 2021, e abbiamo chiuso l’anno a oltre 1,25 miliardi di PLN. Abbiamo raggiunto il secondo obiettivo con ancora maggiore interesse – la redditività dell’EBITDA ha finalmente raggiunto l’8,7% – afferma Krzysztof Folta, Presidente del Management Team di TIM SA.

Allo stesso tempo, la società ha iniziato a pagare un dividendo regolare agli azionisti e nella primavera del 2021 ha presentato la sua politica dei dividendi per il periodo 2021-2023. Secondo le sue ipotesi, solo l’anno scorso ha pagato più di 53 milioni di PLN in dividendi.

Una nuova strategia

La nuova strategia di TIM SA si basa sull’ulteriore sviluppo della piattaforma e-commerce B2B, concentrandosi in particolare sui bisogni e le aspettative dei professionisti dell’energia elettrica.

– Abbiamo raggiunto una posizione di leadership nella distribuzione di ingegneria elettrica in Polonia, sia in termini di fatturato che di numero di clienti serviti. La nuova strategia è la nostra ricetta per diventare la piattaforma principale dei clienti per l’e-commerce, anche grazie alla più ampia gamma di prodotti e alle condizioni commerciali interessanti, afferma Krzysztof Folta. – Conosciamo i nostri clienti da anni. Nel creare la nuova strategia, abbiamo utilizzato le loro opinioni e le voci dei nostri fornitori e dipendenti. Di conseguenza, siamo convinti che la risorsa più preziosa per i professionisti sia il tempo – aggiunge.

Ecco perché la nuova mission di TIM: “Semplificare le cose ai professionisti”. Il modo per implementarlo è massimizzare la comodità della tua piattaforma di e-commerce, ovunque, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo. Quindi l’accesso a TIM.PL dovrebbe essere sempre a portata di mano, ovviamente con consegne affidabili e puntuali e condizioni di acquisto competitive.

Oltre alla più ampia gamma di prodotti in Polonia, il nostro obiettivo è quello di offrire. Vogliamo essere un vero centro di ingegneria elettrica in cui professionisti impegnati possano trovare supporto tecnico e altro ancora: una comunità incentrata sulle competenze di ingegneria elettrica, afferma Piotr Nosal, membro del consiglio di amministrazione e direttore commerciale di TIM SA. – Vogliamo che TIM diventi una sorta di showroom per l’anteprima del settore. Un luogo in cui i clienti trovano contenuti di prodotto unici, preziosi e completi. Grazie alla realizzazione di progetti incentrati sul nome TIM 2.0, l’offerta di TIM.PL è ancora più personalizzata. Allo stesso tempo, stiamo sviluppando il servizio clienti. Tutto questo per facilitare il lavoro dei professionisti – aggiunge.

Ipotesi di strategia

La nuova strategia di TIM SA è di natura a lungo termine, ma i suoi obiettivi finanziari sono stati definiti in una prospettiva quinquennale. Entro il 2026, l’azienda prevede di raggiungere oltre 3 miliardi di PLN di fatturato unitario annuo e di generare oltre 250 milioni di PLN di EBITDA.

Leave a Comment