Fattoria Atrium Oliva a Danzica – Bryła

Lo spazio Atrium Oliva è un edificio intimo con un patio ribassato al centro. Ispirata ai classici vestiboli, la soluzione crea uno spazio verde sicuro e tranquillo che promuove il legame sociale tra i residenti. Situato in una zona famosa per le sue strade tranquille e gli edifici accoglienti e vicino a grandi centri di uffici, questa figura urbana contraddittoria si combina. Roark Studio Architect Studio è responsabile del design.

Lo spazio dell’Atrium Oliva è stato concepito come un atrio, utilizzando la sua planimetria, ma ridimensionando le soluzioni all’intera ipotesi. Il suo cuore è un patio fuoristrada ribassato. È uno spazio che promuove il legame sociale – con un elemento acqua, vegetazione e un’altalena sospesa sotto una passerella. Le scale teatrali all’aperto, progettate per sedersi all’ombra di un albero, si fondono in un parco giochi dal design personalizzato. L’area fitness dispone di una palestra e di un’area relax e silenzio unica dove i residenti possono leggere un libro o sedersi a dondolarsi con un bambino che dorme. L’elemento unico di questo luogo è la torre di laurea, una speciale struttura in legno evaporante salina che consente a ogni residente del maniero di sfruttare il microclima curativo, proprio come in una spa privata. Nel lavoro di progettazione, è stata posta molta enfasi sullo sviluppo del territorio utilizzando la diversificazione dello spazio, che offre luoghi interessanti per diversi gruppi di utenti.

Tenuta Atrium Oliva a Danzica
Studio Roark

La soddisfazione più grande ci dà la risposta giusta alle esigenze dei futuri residenti. Cerchiamo di progettare nelle loro menti e immaginare diversi scenari delle loro vite. Siamo convinti che l’Atrium Oliva sia la scelta giusta per le persone che vogliono godersi i comfort di uno stile di vita urbano sperimentando i benefici di un quartiere, un passatempo felice. La proprietà è una combinazione di carattere urbano metropolitano – all’incrocio tra il maniero e i suoi dintorni – e un luogo intimo e tranquillo dove respirare – all’interno del complesso.

afferma Jakub Bladowski, direttore di Roark Studio.

Atrium Oliva è uno dei progetti premium più interessanti di Tri-City e persino in Polonia. Insieme a Roark Studio, implementiamo la Transparency Enclave in uno dei quartieri più belli e prestigiosi di Danzica. Grazie al nostro design innovativo, siamo riusciti a creare un luogo unico la cui qualità non ha precedenti nel mercato. La chiave era combinare soluzioni tecnologiche moderne con l’attenzione alle esigenze dei residenti. L’Atrium rompe lo stereotipo di un investimento chiuso, vuoto e lussuoso. È un luogo stimolante e aperto che favorisce la creazione di relazioni di vicinato positive e lo scambio di idee.

afferma Anna Maj, responsabile marketing per sviluppatori ALLCON.

Il complesso di sviluppo dell’Atrium Oliva è costituito da edifici alti e bassi di piccole dimensioni su quattro piani fuori terra, che suggeriscono la scala di edifici simili nelle immediate vicinanze. Inoltre, gli edifici sono visivamente ridotti in forma frammentata e le singole parti hanno colori diversi.

L’ubicazione degli edifici è stata adattata al terreno naturale, sfruttando la piccola pendenza naturale, preservando il più possibile gli alberi esistenti. Solo arbusti e alberi fatiscenti furono abbattuti a scopo di investimento.

sottolinea Krzysztof Pietras, Direttore dell’Architettura Residenziale di Roark Studio.

L’alto livello di finitura del progetto si riflette nella cura dei dettagli e nell’attenta scelta dei materiali e delle soluzioni degli spazi, sia all’interno che in azienda.

Le facciate degli edifici sono state rifinite con clinker minerale, arricchite da dettagli spaziali ed elementi metallici decorati color grafite. Si trovano principalmente in spazi pubblici e semipubblici e arricchiscono le facciate degli impianti di servizio e sportivi dei residenti. Ogni ingresso dell’edificio è stato evidenziato utilizzando un rivestimento in alluminio composito nei telai degli ingressi. Il tutto è completato da infissi con ampie superfici vetrate, dettagli interessanti, infissi in legno naturale. Il legno è visibile anche nei piccoli elementi architettonici dell’area: le sedute, le panche, la superficie del terrazzo. Lo sviluppo dell’area privilegia i materiali pregiati sotto forma di elementi in legno e cemento, che fanno da sfondo perfetto per mettere in risalto lo spazio verde più importante dell’area.

L’interno dell’Atrium Oliva è rifinito con materiali pregiati, quali: impiallacciature in legno e pietra; pietra naturale spazzolata (granito); sinterizzanti per gres e quarzo di alta qualità; carta da parati e tappezzeria. I corridoi luminosi e spaziosi sono bilanciati da decorazioni murali più scure, in una forma grande – pareti intere, decorative o più piccole, sulla scala delle installazioni artistiche. Degno di nota è anche il design della porta dell’appartamento stesso, in quanto elemento speciale per l’occupante, in quanto parte integrante dell’appartamento e in un certo senso la sua vetrina. Un aspetto molto importante è anche la scelta di lampade sottili, proporzionalmente sensibili che non interferiscono con la composizione e i dettagli interni.

L’eleganza degli interni progettati per l’investimento Atrium Oliva può essere descritta come un caldo minimalismo che si concentra sulla creazione di interni puliti ed eleganti con un carattere familiare. Gli investimenti premium sono rivolti a un gruppo target che apprezza l’equilibrio armonioso tra design e qualità in termini di quantità. Puntiamo a un design che sia sempre attuale nella nostra accoglienza, quindi un criterio importante nella scelta dei materiali di finitura è la loro atemporalità e la capacità di utilizzarli in una versione meno scontata, magari innovativa.

afferma Michał Ścieszka, un architetto di Roark Studio.

Lo scopo principale era quello di creare spazi comuni semipubblici che mettessero in risalto la natura degli spazi addomesticati. Secondo il presupposto generale del complesso, l’interno è stato progettato per offrire ai suoi residenti quante più attività possibili che favoriscano il rinnovamento e il riposo dalla frenesia della vita quotidiana in città. La sala club dispone di un’area salotto e di un biliardo, mentre l’area relax dispone di una zona sauna e di una torre di laurea, che crea un microclima simile al proprio clima marino a causa dell’evaporazione dell’acqua salata.

Rapporto sull’ecologia

Uno dei presupposti di base del progetto era quello di ottenere un certificato BREEAM di ottimo livello a cui è stato sottoposto il lavoro di progettazione. Sono state eseguite ulteriori analisi e studi, che hanno confermato ad es. luce diurna, visibilità, vento, trasporti pubblici e mezzi di trasporto alternativi.

L’investimento prevede un congruo numero di posti per biciclette con attaccapanni e rastrelliere. La maggior parte dei parcheggi in garage ha la possibilità di installare un caricabatterie per auto elettriche ed è previsto un punto di ricarica pubblico per l’esterno. Gli edifici dell’Atrium Oliva soddisfano gli attuali requisiti molto severi di consumo energetico e isolamento termico. Lo spazio è dotato di pannelli fotovoltaici che supportano, tra l’altro, l’illuminazione degli spazi pubblici, l’illuminazione a led nei locali e l’interno delle aree comuni, il riscaldamento dalla rete di teleriscaldamento.

Per l’investimento è stato condotto uno studio ecologico, la cui progettazione si è concentrata sul soddisfacimento delle sue esigenze e sull’inserimento della più ampia area biologicamente attiva possibile – verde, sia pubblica che privata – nei giardini residenziali. ai piani terra. L’area, finora deteriorata, sta prendendo vita, grazie alla coltivazione di specie autoctone che prediligono uccelli e insetti. Per gli insetti, come le farfalle, sono state progettate case speciali e “alberghi” che si nascondono nel verde.

Studio Roark – Uno studio di architettura fondato nel 2015 a Sopot e diretto da Jakub Bladowski. I clienti di Roark Studio sono i maggiori sviluppatori e investitori di Tricity.

Progettare città sane, applicare la tecnologia moderna, ma anche rivitalizzare edifici postindustriali: questi sono gli interessi principali del team di Roark Studio. L’azienda dispone anche di un team di interior design.

Fin dall’inizio, la missione dell’azienda è stata quella di creare progetti le cui vendite soddisfino tutte le parti: studi, sviluppatori e acquirenti. L’azienda impiega un team di 32 persone che combinano abilmente buone pratiche con una prospettiva innovativa e fresca.

L’attaccamento alla qualità in ogni fase del processo di progettazione ha dato i suoi frutti: i progetti di Roark Studio vengono premiati molte volte. Il team dello studio ha anche vinto 13 competizioni.

Leave a Comment