Cappadocia – una terra di splendidi cavalli e camini da favola

Immagina un luogo con uno scenario mozzafiato in cui puoi andare oggi. Un territorio creato dalla natura e dalla gente, ricco di panorami mozzafiato, splendidi cavalli e camini da favola. Situata nella Turchia centrale, la Cappadocia, mentre ne parliamo, delizia a prima vista: guarda tu stesso!

Zona fantastica

Cappadocia è il nome di una regione formata dall’erosione di morbidi strati di lava e cenere spostati dai vulcani di Erciyes, Hasandağ e Güllüdağ e modellata nel corso di milioni di anni da pioggia, vento e ghiaccio. Il paesaggio si è eroso in varie strutture e forme coniche, alcune delle quali arrivavano fino a 45 metri.

Presto la gente iniziò a scavare nelle rocce case, castelli e intere città sotterranee. Queste formazioni rocciose uniche erano chiamate “camini delle fate” dalla gente del posto e questo termine è sopravvissuto per secoli fino ad oggi.

Grazie alla natura e alle attività dei suoi abitanti, la Cappadocia è un luogo ricco di fenomeni naturali e culturali senza precedenti. Ecco le 10 migliori attrazioni che aspettano i turisti in questa zona:

La Cappadocia è una terra di meraviglie naturali, quindi ogni viaggiatore dovrebbe vivere le esperienze uniche che offre. Una delle esperienze più gratificanti è soggiornare in uno dei famosi “caver hotel”. Alcuni degli appartamenti trogloditi in questa zona sono stati trasformati in boutique hotel di lusso.

  • Colazione con vista sui camini delle fate

La Cappadocia offre splendide viste sui camini delle fate, soprattutto all’alba. Alla luce del sole nascente, potrete fare una splendida colazione ammirando il panorama della zona.

  • Volo in mongolfiera

La Cappadocia è diventata anche un hub per le mongolfiere negli ultimi 20 anni: le meravigliose crociere mattutine attirano ogni giorno sempre più turisti da tutto il mondo. Viste dall’alto, le incredibili formazioni rocciose sembrano ancora più interessanti. I palloni che salgono a un’altitudine di 800 metri decollano al mattino presto sui sentieri intorno a Goreme.

Questa zona vanta una tradizione vinicola consolidata da millenni. Le uve anatoliche come Öküzgözü, Kalecik Karası, Boğazkere, Narince ed Emir vengono coltivate su un abbondante terreno a ciuffi. I vini della Cappadocia, premiati e prodotti con cura, aggiungeranno sicuramente sapore al tuo viaggio!

  • Passeggiate per le strade di Avanos, Mustafapaşa, Ürgüp, Göremen

Se sei interessato alla storia, alla religione, all’arte, all’architettura e alla cultura, le strade della Cappadocia ti attireranno sicuramente. Le strade di Avanos sono piene di laboratori di ceramiche, seta e tappeti. Mustafapaşa e Synasos hanno interessanti architetture, chiese e madrase. L’area di Ürgüp ospita palazzi storici, musei, camini delle fate e persino bagni turchi. E le strade di Goreme portano al famoso Museo all’aperto di Goreme e alla Valle dell’Amore.

  • Pranzo con specialità locali

La Cappadocia ha una cucina locale molto ricca. I piatti più famosi della zona sono il “Test Kebab”, un kebab fatto in una pentola di terracotta. Di solito contiene carne con verdure ed è molto aromatico.

Uno dei modi migliori per esplorare la Cappadocia è attraverso l’equitazione, quindi non perdiamo alcun dettaglio. Ci sono molti itinerari diversi tra cui scegliere, e ci sono anche gite di più giorni in Cappadocia e gite di un’intera giornata per esplorare questa incantevole zona di notte.

La Cappadocia è anche un vero paradiso per gli amanti della natura. L’escursionismo in Cappadocia è un’esperienza unica che offre alcuni degli scenari più surreali del mondo. Ci sono diversi percorsi popolari, come la Valle dei Piccioni vicino a Göreme, la Valle dell’Amore, la Valle delle Rose e la Valle delle Spade, che durano diverse ore e ti faranno sentire come un viaggiatore del tempo oltre che un avventuriero.

Situata a 18 km dalla città di Nevşehir, Avanos è famosa per la sua tradizione della ceramica fin dai tempi degli Ittiti. Per i turisti che vogliono imparare a fare la ceramica, i maestri ceramisti locali daranno consigli. Qual è l’effetto? Tutto dipende dalle nostre abilità manuali e dalla nostra immaginazione!

  • Tramonto al castello di Ortahisari

Il modo migliore per concludere il tuo viaggio in Cappadocia potrebbe essere quello di ammirare il tramonto nel castello con i suoi magnifici panorami. Ortahisar è sia un castello che una fiaba, e visitarlo durante gli ultimi raggi di sole è puro divertimento alla fine dell’intero viaggio.

Per maggiori informazioni: gocappadociaturkiye.com

Leave a Comment