Campi giornalieri al Palazzo della Gioventù: tutto il continente in vacanza

Durante il campo diurno del palazzo della gioventù, i bambini partecipano alle attività negli studi del palazzo. Sono previsti anche workshop e incontri con persone interessanti. Lo slogan principale del campo diurno: “Feriadąlla attraverso i continenti”.

Ogni partecipante deve pagare PLN 400 per il soggiorno. Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 15:30. Gli organizzatori del campo diurno offrono due pasti giornalieri (colazione e pranzo).
Le date sono: 31.1.2022 – 2.4.2022 – primo campo (5 gruppi x 15 persone) e 7.2.2022 – 2.11.2022 – secondo campo (5 gruppi x 15 persone). Entrambi i campi hanno un totale di 150 posti.

Attività

Durante il campo diurno del palazzo della gioventù, i bambini prenderanno parte alle seguenti attività negli studi del palazzo.

  • scacchi, arte, danza, giornalismo e fotografia (turnus I);
  • scacchi, teatro, danza, ceramica, vela e canto (turnus II).

Ci saranno anche intrattenimenti aggiuntivi, ovvero laboratori e incontri con persone interessanti. Puoi imparare molto da loro su questi eventi tematici sul mondo e sulle tue passioni.

Altre attrazioni

Resto

  • Workshop di Dog Therapy “Il cane in culture diverse” / Associazione PoToJestem – Łukasz Skryplonek / P. 203

Durante questo incontro, i bambini possono imparare molte cose interessanti sulle origini del cane e sul suo rapporto con i lupi. Sentono come si è evoluta la relazione tra umani e cani e com’era in tutto il mondo. Durante le attività terapeutiche, i partecipanti capiscono come i cani comunicano tra loro e come gli addestratori lavorano con loro. Impareranno anche a insegnare al tuo cane alcuni comandamenti di base. Inoltre, i bambini imparano a ridurre il rischio che un cane venga attaccato in una situazione critica.

  • Workshop di viaggio “Il mondo a portata di mano – L’Africa – Lo stesso o un po’ diverso?” / Viaggiatore, autore di libri – Leszek Szczasny / P. 302

La presentazione interattiva affronta le differenze quotidiane tra noi e le persone che vivono in diverse parti del continente di interesse, ovvero l’Africa. Un viaggiatore che raggiunge le profondità di una particolare cultura incontra spesso degli stereotipi su di essa. Dimostra che tutto dipende dalle capacità di una persona. Il viaggiatore accompagna i partecipanti al campo diurno in un lungo viaggio e presenta le immagini dei loro viaggi in Tanzania, Mauritania e Ruanda.

  • Workshop di informazione creativa “Segni amazzonici o cosa possiamo imparare dai residenti della foresta pluviale”? / Insegnante, insegnante – Agnieszka Czachorowska / P. 306

I “polmoni verdi della terra” sono un’area geografica situata nel bacino amazzonico in Sud America. Ecco le piante e gli animali più abbondanti sulla terra. Inoltre, le popolazioni indigene, gli indiani, vivono qui in amicizia con altre persone. Durante questi laboratori creativi, i partecipanti possono scoprire i segreti. Ti permettono di conoscere te stesso e le altre persone. Incoraggiano il sostegno reciproco.

  • Laboratori creativi con blocchi lego “Mappa – accessori da viaggio di base” / EDUKIDO – Urszula Muszalska / ginnastica s.

In questi incontri, i bambini imparano quanto fossero importanti i passeggeri per i creatori di mappe. Tra questi ci sono Krzysztof Columbus e Magellan. Imparano anche la scala e la spiegazione della mappa. I bambini scopriranno che mappare il mondo reale su un aereo richiede la massima cura e scalabilità. Qual è il modo più semplice per inviare un messaggio a un turista smarrito? Dov’è ora e quale direzione dovrebbe andare? Durante i workshop, i partecipanti realizzano mappe che mostrano i loro immediati dintorni. Successivamente, intraprende un viaggio attraverso la mappa del mondo, imparando e utilizzando i blocchi LEGO per creare gli oggetti più speciali nelle singole aree.

Sessione II

  • Workshop di viaggio “Africa Kazika” / Guida certificata – Joanna Olszowska / lobby

Lo scopo di questo incontro è presentare un turista e giornalista polacco che ha viaggiato attraverso l’Africa in bicicletta, cavallo, piedi e kayak negli anni ’30. Utilizzando estratti dal romanzo di Łukasz Wierzbick “Africa Kazik” (casa editrice BIS), presentazioni e giochi, imparano di più sulle particolarità dell’Africa. Sono anche consapevoli di come viene preparato il loro viaggio. Questo è più lungo e abbastanza vicino.

  • Laboratori di tradizione polacca – Ensemble di canti e balli della regione di Stettino “Krąg” / Insegnante, accompagnatore – Beata Umińska, insegnante, coreografa – Artur Kotwas / s.

Una visita in diversi continenti è associata all’opportunità di conoscere nuove persone, le loro abitudini, stili, vite e abitudini di svago. La Polonia è anche un paese interessante e culturalmente diversificato. In questi laboratori, i bambini imparano usi, costumi, balli, pugni e giochi da tutta la Polonia. Conoscono anche la musica e scoprono quanto sia fantastica la cultura polacca.

  • Workshop 3D “Medioevo digitale – una passeggiata virtuale intorno ai monumenti” / Ufficio di documentazione dei monumenti a Stettino – Krzysztof Tymbarski / p. 302

Durante l’incontro i bambini prenderanno confidenza con la digitalizzazione dei monumenti. Il docente spiega di cosa trattano le diverse tecnologie e come differiscono l’una dall’altra. Il workshop include anche informazioni di base sulla storia e gli esemplari della zona. Vi sarà presentata una presentazione multimediale. Alla fine della lezione, i bambini possono indossare occhiali VR e visitare la chiesa gotica di Iwiecino, nel comune di Sianów.

  • Workshop di strumenti etnici “Brzmienia niecarzeniane” / Musicista, distributore di musica etnica – Bogdan Kulik / P. 206

In questi workshop, i partecipanti imparano a conoscere molti strumenti da tutto il mondo (kalimba, harpla, cajon, ocarina, kazoo, didgeridoo e udu). Imparano a battere tecnicamente e a suonare la batteria djembe. Ci sarà un gioco di ruolo e tanto divertimento.

Iscrizione ai campi diurni

Gli organizzatori dei campi diurni incoraggiano i genitori e i tutori a familiarizzare con le offerte e a leggere le regole dei campi diurni. Entrambi i documenti saranno disponibili da mercoledì 12 gennaio 2022 sul sito web: www.palac.szczecin.pl. Innanzitutto, devi creare un account utente e selezionare il gruppo appropriato per tuo figlio. A partire da mercoledì 19 gennaio 2022, tuo figlio potrà presentarsi alle classi selezionate. Inizia il reclutamento su Internet per i campi diurni il mercoledì 19 gennaio 2022 alle 19:00 e termina alle 20:00. o quando viene raggiunto il limite del posto.

AVVERTIMENTO:
per motivi organizzativi il periodo di iscrizione al campo diurno del palazzo è stato prorogato. Il reclutamento elettronico avviene 19 gennaio (mercoledì) dalle 19:00 al 23 gennaio (domenica) fino alle 23:59

Fattore: Infoludek.pl szczecin@infoludek.pl

Leave a Comment