Autostrade in Polonia. GDDKiA pubblica il rapporto sullo sviluppo delle strade – Economia

Autostrada A1

Presto i conducenti potranno attraversare l’autostrada A1 da sud a nord della Polonia. Questo percorso diventerà una delle strade principali sull’asse nord-sud.
L’ultimo tratto della A1 in costruzione è il tratto tra Piotrków Trybunalski e Kamieński nella provincia di Łódź. GDDKiA ha firmato questa parte del contratto nell’aprile 2019. Sarà completato quest’anno, che è la decisione finale per la costruzione dell’autostrada A1 in Polonia.

Nel tratto in costruzione da Piotrków Trybunalski a Kamieński, il traffico è su una strada e i conducenti hanno due corsie in ciascuna direzione. L’eccezione è la parte settentrionale del tratto, dove il traffico è su due strade, ma a soli 2,5 km di distanza.

In totale, tra il bivio di Tuszyn e il confine con il voivodato di Lodz e Slesia, il traffico scorre su entrambe le corsie per tre corsie di 42 km di lunghezza. Tuttavia, il GDDKiA non indica nella relazione l’ora esatta di completamento dei lavori e quindi la disponibilità dell’intero percorso agli automobilisti.

Per il resto del tratto A1 da Tuszyn a Piotrków Trybunalski e da Kamieński a Częstochowa Północ, i conducenti hanno avuto accesso a due strade a tre corsie dalla fine dello scorso anno. Il limite di velocità è ancora di 100 km/h, ma al termine dei lavori al di fuori della linea principale si prevede di consentire la guida alla velocità massima consentita dalla legge sulla circolazione.

Autostrada A2

La GDDKiA ha già concesso la licenza edilizia per le sezioni Kałuszyn – Groszki e Gręzów – Siedlce West. Nel dicembre dello scorso anno i cantieri sono stati consegnati agli appaltatori e i lavori sono già in corso. Attualmente, gli appaltatori stanno costruendo strade di servizio e asciugando la strada principale. Sono iniziati anche i lavori per la costruzione dei ponti. Con l’effettiva attuazione degli accordi, i conducenti dovrebbero introdurre queste sezioni nell’autunno del 2023. L’accordo sulla sezione Groszki – Gręzów è stato firmato alla fine di gennaio dello scorso anno. Il completamento dei lavori è previsto per l’estate del 2024.

Un anno fa, il GDDKiA ha firmato contratti per altri quattro frammenti A2 da Siedlce a Biała Podlaska. Secondo gli accordi, il completamento dei lavori finali è previsto entro la fine del 2024 in tutte e quattro le aree.

Sulla tratta A2 dallo svincolo di Biała Podlaska al confine bielorusso, nel settembre 2021 è stato firmato un accordo per eseguire il progetto di costruzione e ottenere le decisioni necessarie per consentire l’esecuzione dei lavori sul campo. Il passo successivo consiste nell’indire una gara d’appalto per l’attuazione dell’investimento.

Allo stesso tempo, sono in corso i preparativi per l’ampliamento della sezione A2 tra Łódź e Varsavia.

Autostrada A4

Verranno inoltre ampliati i tratti delle autostrade A4. È un frammento dell’incrocio Kraków Południe in ul. Da Kąpielowa (verso Rzeszów) e dal bivio Balice al bivio Kraków Południe (in entrambe le direzioni – Rzeszów e Katowice). Attualmente, GDKiA prevede di essere pronto per preparare la documentazione di progettazione per questo investimento.

L’ampliamento di questa tratta A4 è necessario a causa dell’attuale volume di traffico sempre crescente. Secondo la misurazione generale del traffico del 2015, il volume di traffico è stato di 49,6 mila, a seconda della quota. fino a 64,1 mila. veicoli ogni giorno. Cinque anni dopo, l’aumento di questa intensità è passato dal 27% al 61%. a seconda della distanza tra i nodi. Per numero, è 71,4 mila. quasi 85.000 veicoli al giorno.

PR24.pl, Aleksander Pszoniak, DoS

Leave a Comment